Master in Middle Eastern Studies – MIMES Università Cattolica del Sacro Cuore

Il Master in Middle Eastern Studies (MIMES) promosso dall'Alta Scuola di Economia e Relazioni Internazionali (ASERI) propone un'offerta formativa volta a delineare la complessità della regione mediorientale e il suo eccezionale peso specifico nello scacchiere internazionale. Questo Master di primo livello è rivolto a laureati di diverse discipline che vogliano approfondire la conoscenza dell'area, tanto dal punto di vista storico-politico quanto da quello economico e socio-culturale. Il tutto in un ambiente internazionale, in lingua inglese e con docenti provenienti da atenei e centri di ricerca attivi su scala globale.

Ufficio Master Website

  • 0272343860
  • Master di primo Livello
  • Inglese
  • Full time
  • 1500 Ore

Il programma, di durata annuale e in lingua inglese, si concentra sullo studio della storia e dell'evoluzione storico-sociale, religiosa ed economica del Medio Oriente e dei concetti principali dell'islamistica ed è accompagnato da analisi dettagliate delle macro-regioni mediorientali e delle loro specificità, oltre che delle tematiche contemporanee più rilevanti.

In un ambiente internazionale, il MIMES prevede una faculty composta da esperti e docenti provenienti da università e centri di ricerca operanti a livello globale (Europa, Stati Uniti e Medio Oriente), con alle spalle esperienze di ricerca e professionali sul campo.

Il Master risulta di primario interesse per:
- laureati con un background in ambito internazionalistico;
- studenti con alle spalle studi economici che vogliono comprendere un mercato regionale importante per l'affermazione di hub finanziari di primo piano e per le riserve di idrocarburi;
- laureati con conoscenze di tipo storico e di diritto islamico 
- professionisti che vogliono approfondire la loro conoscenza delle dinamiche politico-economiche e sociali del Medio Oriente con un approccio trasversale

Finalità

Obiettivo del Master è fornire agli studenti una conoscenza dettagliata della regione, da anni al centro delle dinamiche internazionali. Il programma adotta perciò un approccio multidisciplinare, fornendo ai partecipanti (provenienti da ambiti di studio diversi) delle solide basi teoriche che permettano loro di affrontare l’analisi delle dinamiche contemporanee, costruendosi delle conoscenze spendibili in ambito lavorativo.

Il Master è articolato in 5 livelli complementari, finalizzati ad offrire una didattica multidisciplinare che integra conoscenze scientifiche con competenze operative.  Il percorso prevede inoltre un periodo di stage che permetta agli studenti di rafforzare le competenze acquisite durante il master e finalizzato all'inserimento formativo del corsista nel contesto reale delle dinamiche internazionali.

1. Propaedeutic Phase: history, power and institution: the conceptual foundation of the Middle East: gli studenti di diversa provenienza accademico-professionale acquisiscono in questa fase le nozioni base relative al Medio Oriente (dalla storia, agli aspetti socio-culturali, istituzionali, ed economico-politici)

2. In-depth Analytical Phase: sub-regional contexts: in questo secondo livello, verrà approfondita la conoscenza delle singole sub-regioni, evidenziandone le peculiarità e i collegamenti con il sistema regionale e internazionale.

3. Thematic and Contemporary Issues: nell’ultima parte del programma, sono previsti una serie di approfondimenti dedicati ad alcuni dei temi che più hanno segnato il Medio Oriente e il Mediterraneo allargato negli ultimi anni. Moduli e corsi specifici sono dedicati alle molteplici eredità delle Primavere Arabe, così come alle origini e all'evoluzione del cosiddetto Islam politico, alla geopolitica delle risorse, oltre che alle questioni di sicurezza, ai problemi connessi alla radicalizzazione della frattura tra comunità sunnita e sciita e alle minacce legate all'affermazione del jihadismo armato globale.

4. Project Work

5. Internship (or Arabic/Persian/Turkish Language Course)

  • Aula internazionale
  • Docenti internazionali
  • Lezioni in lingua straniera 100%
  • Tirocinio formativo all’estero
  • Tirocinio formativo presso aziende internazionali

Deadline invio candidatura:

30 OTTOBRE 2018– master.unicatt.it/ammissione

 

Criteri di valutazione delle candidature:
  • Valutazione del cv
  • Lettera di motivazioni
  • Test e/o colloquio di lingua
  • Colloquio individuale motivazionale
Requisiti per essere ammessi:
  • Laurea primo livello
  • Laurea Magistrale/Specialistica/Vecchio ordinamento
  • Titolo equivalente
  • Laureandi
Costo del master: 7500 Esente IVA
Sono previste borse di studio
Il master è diretto prof. Riccardo Redaelli ordinario di 'Geopolitica' e di 'Storia e istituzioni dell'Asia' presso  la Facoltà di Scienze Politiche e Sociali dell'Università Cattolica del S. Cuore di Milano, nonché direttore del Centro di Ricerca sul Sistema Sud e Mediterraneo Allargato (CRiSSMA) dell'Ateneo. Il corpo docente comprende nomi di prestigio: docenti provenienti da atenei e centri di ricerca operanti su scala globale. Il Master è erogato in lingua inglese. Parte integrante essenziale dei master è il progetto individuale di stage, per il quale lo studente può contare su un costante affiancamento da parte di tutor universitari e aziendali.
  • Tutoraggio
  • Accesso wifi
  • Accessibilità disabili
  • Mensa/Buoni Pasto
  • Attività culturali
Il master ha un impianto multidisciplinare e la combinazione di conoscenze teoriche e le capacità analitiche forniscono skills determinanti per una varietà di carriere presso: - centri di ricerca - organizzazioni internazionali o europee - ONG o fondazioni - giornalismo - aziende e società pubbliche e private che lavorano con i mercati mediorientali. Il percorso prevede un periodo di stage finalizzato all'inserimento formativo del corsista nel contesto reale delle dinamiche internazionali presso enti convenzionati con il master.

  • Sondaggio occupazionale ex-allievi
  • Inoltro cv alle imprese
  • Opportunità internazionali
  • Presentazioni aziendali
  • Stesura CV
  • Individuazione aziende per stage
  • Seminari di orientamento
  • Preparazione al colloquio
  • Affiancamento nei contatti con le aziende
  • Monitoraggio qualità del tirocinio
Attivita legate alla Community Alumni:
  • 0
  • Associazione ex-allievi
  • Presenza su social network
  • Ex-allievi nel corpo docente
  • Incontri con ex-allievi
  • Tavole rotonde
  • Reunion
  • Sondaggi
  • Accesso a servizi bibliografici
  • Magazine
  • Newsletter
  • Pagina personale ex-allievi
  • Convenzioni per corsi executive
Richiedi maggiori informazioni a:
Università Cattolica del Sacro Cuore

Master in Middle Eastern Studies – MIMES

Puoi anche scrivere un messaggio:

* campi obbligatori

Acconsento alla registrazione dei miei dati nel data base Mercurius. I miei dati NON saranno mai ceduti a terzi ad esclusione della scuola contattata. Acconsento a ricevere informazioni sulle opportunità di formazione post-laurea.

Normativa privacy
  • Altre edizioni
  • Milano - Italia 30 ottobre 2018

Social stream

Provenienza allievi Worldwide:
Dettaglio provenienza:
Europa
%
100%
%
%
%
Italia
50%
50%
%
%
%
Sesso:
30%
70%
Esperienza professionale:
SI30%
NO70%
Età dei partecipanti:
  • Sotto 25

    45%
  • 26 - 30

    10%
  • 31 - 35

    45%
Totali:
25
Stranieri:
50%
Professione Corpo Docente:
65%
Docenti universitari
10%
Ricercatori/lettori/visiting professor
15%
Politici, funzionari PA, lobbisti
10%
Professionisti
* I dati potrebbero essere relativi alla Scuola e non al Master