Professione: Analista del benessere socialeLa formazione postlaurea per fare questo lavoro

Introduzione

L'analista del benessere sociale è un professionista che si occupa di analizzare e valutare il livello di benessere della comunità in cui opera, al fine di individuare le aree di criticità e di sviluppo. Attraverso l'utilizzo di strumenti e metodi appropriati, egli raccoglie dati e informazioni sulle diverse dimensioni del benessere sociale, come la salute, l'istruzione, il lavoro, la giustizia, l'ambiente e la cultura. Successivamente, l'analista elabora e interpreta le informazioni raccolte, per individuare le principali esigenze e problematiche presenti nella comunità, e proporre iniziative e programmi mirati a migliorare la qualità della vita dei cittadini. L'analista del benessere sociale, inoltre, collabora con altri professionisti, istituzioni e organizzazioni per coordinare le azioni e garantire una risposta integrata alle diverse sfide sociali. Questa professione richiede competenze multidisciplinari, come la capacità di analisi e di sintesi, una solida conoscenza delle dinamiche sociali e ambientali e la capacità di lavorare in team. Grazie alla sua attività, l'analista del benessere sociale può contribuire a promuovere lo sviluppo sostenibile e l'inclusione sociale della comunità in cui vive.

// TROVATI 1 MASTER [in 1 Sedi / Edizioni]

SALVATI [ 0 ]

Master in Previsione Sociale

Il Master di secondo livello in Previsione Sociale dell’Università di Trento è l’unico master italiano, patrocinato dall’UNESCO, che offre un percorso di formazione per sviluppare le competenze culturali e professionali del Futurista, una nuova figura professionale sempre più richiesta e necessaria.

Università degli studi di Trento | Dipartimento di Sociologia e Ricerca Sociale
  • Formula mista
  • 200 Ore
  • 3000 
  • Trento - Italia
  •   Video