La didattica del master è divisa in due fasi: la prima teorica e tecnica con l’obiettivo di sviluppare le competenze degli aspetti tecnici di misura, controllo, riproduzione digitale e confronto legati a discipline quali fisica, ottica, colorimetria, chimica, psicologia, percezione. Nella seconda fase le conoscenze apprese verranno contestualizzate e collaudate nelle diverse discipline applicative e progettuali.Il colore non verrà quindi trattato come semplice attributo di oggetti o superfici ma come mezzo tecnico, espressivo e progettuale, trovandosi alla base della percezione e dell’interazione con la realtà.

Sara Giussani Website

  • 00390223997217
  • Master di primo Livello
  • Inglese
  • Formula mista
  • 1500 Ore

Il Master in Color Design & Technology, in collaborazione con l'Associazione Italiana Colore, ha lo scopo di formare figure professionali in grado di gestire le problematiche tecnologiche e progettuali, spesso a carattere multidisciplinare, presenti in tutti quegli ambiti professionali e di ricerca dove l’uso e la gestione del colore sono parte integrante. Esempi di realtà produttive di questo tipo sono il design dei prodotti industriali, l’architettura di interni, la comunicazione, la moda, lo spettacolo e il progetto degli spazi urbani. 

La didattica del master è divisa in due fasi: la prima teorica e tecnica con l’obiettivo di sviluppare le competenze degli aspetti tecnici di misura, controllo, riproduzione digitale e confronto legati a discipline quali fisica, ottica, colorimetria, chimica, psicologia, percezione. Nella seconda fase le conoscenze apprese verranno contestualizzate e collaudate nelle diverse discipline applicative e progettuali.

Il colore non verrà quindi trattato come semplice attributo di oggetti o superfici ma come mezzo tecnico, espressivo e progettuale, trovandosi alla base della percezione e dell’interazione con la realtà.

Finalità

Il risultato del master è una figura professionale innovativa, largamente richiesta dal mercato, con competenze tecniche e progettuali avanzate che riguardano l’uso ed il controllo del colore e la progettazione attraverso il colore nella ricerca e in molteplici settori di attività quali il design di interni e dello spazio urbano, il design dei prodotti industriali, il fashion design e la comunicazione. Al termine del master, lo studente sarà in grado di gestire con professionalità gli aspetti multidisciplinari legati allo studio e alla gestione del colore e potrà inserirsi operativamente in diversi studi professionali e aziende nei settori del design di interni, spazio urbano, prodotti industriali, moda, comunicazione, vernici e coloranti.

Il Master si articola in dieci moduli tematici più il tirocinio. I primi quattro, coordinati dall'Associazione Italiana Colore, sono dedicati a sviluppare le competenze fondamentali nell'ambito delle teorie, metodi e strumenti per il progetto del colore. I successivi cinque sono dedicati a sviluppare le competenze avanzate nell'ambito della pratica progettuale della componente cromatica, in cinque contesti della progettazione: gli interni, gli esterni, i prodotti industriali, la comunicazione visiva e la moda. Il tirocinio finale, da svolgersi in aziende che si occupano di colore nei diversi ambiti, è preceduto da una fase di empowerment aziendale che ha lo scopo di accrescere le competenze necessarie all’inserimento nella realtà lavorativa. 

Il Master è tenuto in lingua Inglese.

Fondamenti: teorie, metodi e strumenti di supporto al progetto

  • Unità didattica 1: Percezione e storia del colore 
  • Unità didattica 2: Colorimetria e sistemi colore 
  • Unità didattica 3: Il colore digitale 
  • Unità didattica 4: Il colore applicato

Pratica del progetto

  • Unità didattica 5: Project work: il colore nella comunicazione
  • Unità didattica 6: Project work: il colore nella moda
  • Unità didattica 7: Project work: il colore negli interni 
  • Unità didattica 8: Project work: il colore nel design del prodotto industriale
  • Unità didattica 9: Project work: il colore nello spazio urbano

Pratica professionale

  • Unità didattica 10: Empowerment
  • Tirocinio: Stage  

  • Aula internazionale
Criteri di valutazione delle candidature:
  • Valutazione del cv
  • Lettera di motivazioni
  • Valutazione del portfolio
  • Colloquio individuale motivazionale

Per informazioni sulle modalità di iscrizione contattare formazione@polidesign.net.

Requisiti per essere ammessi:
  • Laurea primo livello
  • Laurea Magistrale/Specialistica/Vecchio ordinamento
  • Titolo equivalente
Chiedi informazioni a formazione@polidesign.net.
Costo del master: 10000 Escl. IVA
Sono previste borse di studio
  • Tutoraggio
  • Laboratorio
  • Accesso wifi
  • Accessibilità disabili
Questa modalità di contributo sostiene la nascita e lo sviluppo di una comunità culturale formatadagli studenti del Master, dalla Faculty, dai visitor professors e dai sostenitori del progetto in generale.Tale modalità prevede un contatto diretto con lo sponsor attraverso presentazione del marchio,organizzazione di visite a showroom, stabilimenti, laboratori, ecc. Ogni edizione del Master produrrà figure professionali, capaci di rappresentare un punto diriferimento culturale e in grado di diffondere e supportare nel mondo l’identità dello sponsor.

  • Book e/o database dei diplomati
  • Sondaggio occupazionale ex-allievi
  • Inoltro cv alle imprese
  • Monitoraggio feedback aziende
  • Opportunità internazionali
  • Individuazione aziende per stage
  • Affiancamento nei contatti con le aziende
  • Monitoraggio qualità del tirocinio
Attivita legate alla Community Alumni:
  • Associazione ex-allievi
  • Presenza su social network
  • Newsletter
  • Altro
Richiedi maggiori informazioni a:
POLI.design, Società consortile a responsabilità limitata

        Master in Color Design & Technology

                Puoi anche scrivere un messaggio:

                  * campi obbligatori
                  Normativa privacy
                    • Altre edizioni
                    • Milano - Italia

                    COLOR DESIGN & TECHNOLOGY

                    Social stream

                    Provenienza allievi Worldwide:
                    Dettaglio provenienza:
                    Europa
                    40%
                    20%
                    15%
                    15%
                    10%
                    Italia
                    30%
                    15%
                    15%
                    20%
                    20%
                    Sesso:
                    50%
                    50%
                    Esperienza professionale:
                    SI50%
                    NO50%
                    Età dei partecipanti:
                    • Sotto 25

                      20%
                    • 26 - 30

                      30%
                    • 31 - 35

                      30%
                    • Oltre 35

                      20%
                    Totali:
                    100
                    Stranieri:
                    10%
                    Professione Corpo Docente:
                    90%
                    Docenti universitari
                    5%
                    Ricercatori/lettori/visiting professor
                    5%
                    Professionisti
                    * I dati potrebbero essere relativi alla Scuola e non al Master