Master in le funzioni organizzative in Protezione Civile, sicurezza e difesa civile Università Cattolica del Sacro Cuore

Il candidato tipo è un soggetto (operatore/dipendente/volontario) facente parte del più ampio Complessivo “Sistema di Sicurezza, Protezione e Difesa Civile” - SSPDC, con una pregressa esperienza lavorativa all’interno della gestione delle risorse umane ed interessato ad acquisire una conoscenza specialistica delle strategie di gestione e coordinamento del capitale umano attivo, delle risorse tecniche e materiali e degli interventi da attuare e coordinare nell'ambito delle aree costituite dai moduli considerati e proposti all’interno del Corso.Il corso è soprattutto rivolto a tutti i professionisti che, a vario titolo, operano all’interno del Sistema di Sicurezza, Protezione e Difesa Civile - SSPDC con il ruolo di operatori, volontari, dipendenti e funzionari della P.A., personale dipendente di aziende e istituzioni pubbliche e private

Contatti Website

Quando si pensava di essere usciti dalla seconda pandemia della storia contemporanea, la guerra si presenta in Europa: il tempo dell’incertezza è ancor più, ormai il tempo di tutti e ci fa presuppore che le competenze specifiche del crisis management debbano seguire un rapido percorso di miglioramento e che, le medesime competenze, debbano diventare patrimonio diffuso di una nuova cultura civica.

Il Master che si sta proponendo, previsto in ben diverso contesto storico, si trova dunque ad affrontare questi temi attualissimi secondo una prospettiva di responsabilità individuale da assumere nella gestione delle crisi, con un approccio trasversale e critico alla molteplicità di competenze e strumenti da  per affrontare tali eventi complessi, e un carattere di spendibilità di quanto appreso sia professionalmente sia quotidianamente.

Termino questa premessa, volendo sostenere che “abbiamo osato” nel proporre questo percorso, che certamente travalica lo schema tradizionale della Protezione Civile, incorpora aspetti di Difesa Civile ma soprattutto incrocia la gestione di una molteplicità di potenziali scenari di minaccia che, soprattutto adesso, sono diventati attuali. Va da sé, pertanto, che non è un master per tutti.

Finalità

Gli sbocchi professionali per coloro che hanno conseguito il titolo del Master "Le funzioni organizzative in protezione civile, sicurezza e difesa civile "si concretizzano nell’acquisizione e consolidamento di capacità e competenze altamente specialistiche e diversificate negli ambiti dei sistemi complessi di sicurezza, protezione civile e difesa civile.

La didattica del Master è articolata in quattro aree tematiche integrate tra loro: a) area sociosanitaria; b) area della protezione civile; c) area degli eventi CBNR; d) area della sicurezza (safety e security).

Le quattro aree didattiche si sviluppano secondo una interconnessione fra aspetti socio – sanitari delle emergenze, quelli legati alla protezione civile e sicurezza, fino a focalizzarsi su eventi specifici come quelli CBNR.

Le quattro aree tematiche risultano caratterizzano da specifiche proposte didattiche di lesson learned e casi studio.

30 settembre 2022 -Agevolazioni per personale appartenente alle categorie in ruolo: Arma dei Carabinieri, Militari in servizio attivo, Polizia di Stato, Polizia Locale, Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, volontari di Protezione Civile, Coordinatori delle Professioni sanitarie, infermieri.
Costo del master: 4500 Esente IVA
Sono previste borse di studio
ISCRIZIONI IN SCADENZA
Richiedi maggiori informazioni a:
Università Cattolica del Sacro Cuore

        Master in le funzioni organizzative in Protezione Civile, sicurezza e difesa civile

                  Puoi anche scrivere un messaggio:

                    * campi obbligatori
                    Normativa privacy
                      • Altre edizioni
                      • Milano - Italia 30 settembre 2022