MEMIT Master in Economia e Management dei Trasporti, delle Infrastrutture e della Supply Chain Università Bocconi

Il MEMIT — Master in Economia e Management dei Trasporti, delle Infrastrutture e della Supply Chain è un Master ideato per formare figure specializzate alla pianificazione e gestione delle attività nel settore dei trasporti, della logistica, delle infrastrutture e della supply chain.

SEGRETERIA MEMIT Website

La visione interdisciplinare e intermodale che contraddistingue il programma è nata dall'ascolto delle necessità delle imprese e comprende tutti gli aspetti di economia e management del settore: logistica e supply chain, economia e politica dei trasporti, pianificazione e gestione del trasporto passeggeri e merci, mobilità sostenibile, marketing, sistemi informativi e diritto del commercio.

Il progetto formativo è unico e specifico nel panorama italiano e si avvale del patrimonio di competenze e della consolidata cultura economico-manageriale che la Bocconi ha acquisito in tali settori, in particolare attraverso il CERTeT Bocconi - Centro di Economia Regionale, dei Trasporti e del Turismo (la cui ventennale esperienza è ora confluita nel nuovo centro di ricerca GREEN Bocconi sulla Geografica, le Risorse Naturali, l'Energia, l'Ambiente e le Reti) e della SDA Bocconi School of Management - Unit Tecnologia e Operations.

Finalità

OPPORTUNITÀ DI CARRIERA:

Il Master fornisce una solida formazione sull’intero settore e offre l’opportunità a ciascuno studente di seguire le proprie inclinazioni verso molteplici sbocchi:

  • aziende che operano nell’ambito dei servizi di trasporto (aereo, marittimo, ferroviario, stradale) passeggeri e merci
  • aziende del settore della logistica e delle spedizioni
  • imprese di produzione e distribuzione di beni
  • società di consulenza, agenzie per la mobilità e centri di ricerca

    All’interno delle aziende, le aree funzionali di inserimento riguardano principalmente:
  • la pianificazione dei trasporti
  • la logistica e le operations
  • la supply chain e gli acquisti
  • il business development
  • il project management
  • il revenue management
  • la business intelligence e l’analisi di nuovi mercati

Il Master richiede un impegno di 12 mesi a tempo pieno con frequenza obbligatoria. I corsi in aula si svolgono da gennaio a luglio (in media 32 ore d'aula settimanali da lunedì a venerdì dalle 9.00 alle 17.30), mentre i successivi mesi sono dedicati allo stage/progetto sul campo. Il conseguimento del diploma è previsto a gennaio dell'anno successivo.

Il MEMIT è progettato in modo tale da favorire un processo di apprendimento e arricchimento professionale progressivo e costante si articola in:

Il MEMIT si articola in:

  • 7 MODULI tematici integrati e interdisciplinari per un totale di 18 corsi, 600 ore di didattica complessiva e oltre 50 ore di confronto con aula con i manager del settore.
  • WORKSHOP pensati per far conoscere direttamente le aziende e i progetti più innovativi in corso di attuazione grazie al contatto e confronto diretto con manager, istituzioni e operatori del settore
  • JOB SEMINAR per comprendere le figure professionali cui apre il MEMIT e le richieste delle imprese
  • VISITE AZIENDALI per portare i partecipanti nel cuore delle operations e apprezzare il day-to-day management

AMMISSIONI

La partecipazione al MEMIT è riservata ad un numero massimo di 40 partecipanti, che vengono selezionati sulla base di:

  • Curriculum Vitae (peso 33%)
  • Test Bocconi (peso 33%)
  • Colloquio motivazionale (peso 33%).

La selezione intende valutare, oltre alla preparazione generale del candidato, il suo interesse e la motivazione specifica per un periodo di studio-lavoro di elevata intensità.

Criteri di valutazione delle candidature:
  • Valutazione del cv
  • Esame
  • Colloquio individuale motivazionale

Il MEMIT è un master universitario di primo livello e si rivolge a giovani laureati, provenienti da qualsiasi facoltà, italiana o straniera equipollente. Il settore rappresenta infatti un’opportunità di specializzazione per laureati con un background eterogeneo. Le diverse matrici culturali ben si coniugano con le varie figure professionali e i differenti ruoli richiesti dal mercato. Tratto comune dei partecipanti deve essere la forte motivazione e passione per il settore.

Requisiti per essere ammessi:
  • Laurea primo livello
  • Titolo equivalente
  • Laureandi
Numero massimo di studenti ammessi: 40
Sono messe a disposizione alcune borse di studio per la copertura parziale della quota di partecipazione.
Costo del master: 12500 Esente IVA
Sono previste borse di studio
Richiedi maggiori informazioni a:
Università Bocconi

        MEMIT Master in Economia e Management dei Trasporti, delle Infrastrutture e della Supply Chain

                      Puoi anche scrivere un messaggio:

                        * campi obbligatori
                        Normativa privacy
                          • Altre edizioni
                          • Milano - Italia 14 ottobre 2020
                          Provenienza allievi Worldwide:
                          Professione Corpo Docente:
                          50%
                          Docenti universitari
                          50%
                          Manager
                          * I dati potrebbero essere relativi alla Scuola e non al Master