Master in Waste End Management & Economia Circolare Management Academy Sida Group

La figura del manager in Wast End e Circular Economy diventa sempre più necessaria nel contesto attuale.Il pacchetto di misure dell’economia circolare varato dalla Commissione Europea a dicembre 2015 e la legge 221/2015 (collegato ambientale) sono i binari italiani di questa locomotiva, che, una volta partita, secondo le stime permetterebbe alle imprese un risparmio di circa l’8% del fatturato tenuto conto anche del programma di lavoro di Horizon 2020 per il biennio 2016-2017, che comprende un'importante iniziativa dal titolo "Industria 2020 ed economia circolare" con una dotazione di oltre 650 milioni di euro. Accanto alla rivoluzione dell’economia circolare c’è la quarta rivoluzione industriale con il programma italiano di Industria 4.0, che consente di ripensare e reingegnerizzare i processi produttivi delle nostre imprese per un manufacturing del futuro nuovo, avanzato, intelligente e sostenibile.

Sida Group - Management Academy Website

La figura del manager in Wast End e Circular Economy diventa sempre più necessaria nel contesto attuale.
Entro il 2020 l’Europa vuole cambiare il modo in cui per anni siamo stati abituati a pensare i modelli economici delle città e delle industrie, passando dall’attuale modello di economia lineare, basata sulla produzione di scarti, a quella circolare, che prevede riuso e riciclo delle cose.
Un modello, quello dell’economia circolare che coinvolge sicuramente le abitudini dei consumatori, ma che si pone soprattutto come regolatore dei processi produttivi e manifatturieri delle grandi imprese. Secondo gli obiettivi fissati dalla Commissione Barroso le misure per l’economia circolare prevedono il riciclo del 70% dei rifiuti municipali e dell’80% di quelli d’imballaggio entro il 2030, oltre
al divieto di mettere in discarica i rifiuti riciclabili entro il 2025.
Il pacchetto di misure dell’economia circolare varato dalla Commissione Europea a dicembre 2015 e la legge 221/2015 (collegato ambientale) sono i binari italiani di questa locomotiva, che, una volta partita, secondo le stime permetterebbe alle imprese un risparmio di circa l’8% del fatturato tenuto conto anche del programma di lavoro di Horizon 2020 per il biennio 2016-2017, che comprende
un'importante iniziativa dal titolo "Industria 2020 ed economia circolare" con una dotazione di oltre 650 milioni di euro. Accanto alla rivoluzione dell’economia circolare c’è la quarta rivoluzione industriale con il programma italiano di Industria 4.0, che consente di ripensare e reingegnerizzare i processi produttivi delle nostre imprese per un manufacturing del futuro nuovo, avanzato, intelligente e sostenibile.

Finalità

L’obiettivo del Master in Wast End Management e Circular Economy è quello di formare figure manageriali che sappiano acquisire competenze legislative, tecniche e di marketing in grado di portare benefici al sistema imprenditoriale e all'ambiente. Figure manageriali, che non necessariamente verranno impiegate nel settore dei rifiuti ma che potranno avere un ruolo specifico in ogni contesto produttivo ed operativo in chiave industria 4.0 al fine di rendere prodotti
ecocompatibili e avvicinabili quanto più ad una capacità di riutilizzo o reimpiego. Il master forma professionisti in grado di muoversi con particolare abilità ed efficacia all’interno degli
indirizzi normativi acquisendo capacità tecniche e di utilizzo finanziamenti per il raggiungimento di benefici economici pianificati, attraverso l’acquisizione di specifiche competenze legate all’utilizzo dell’economia circolare che i partecipanti potranno utilizzare sia in azienda sia nella realtà consulenziale.

Modulo 1. Economia circolare e crescita: garanzie di legge, utile imprenditoriale e aumento occupazionale.
Modulo 2. Management efficiente delle risorse umane
Modulo 3. Il sistema azienda: interconnessioni patrimoniali, finanziarie, economiche ed ambientali
Modulo 4. Industria 4.0, Economia circolare e sostenibilità
Modulo 5. Programmi di finanziamento settore Rifiuti, Ambiente ed Energia 4.0
Modulo 6. Modulo sui contenuti previsti dalla normativa vigente per sostenere esame di Responsabile Tecnico Rifiuti
Modulo 7. Gestione efficiente dei rifiuti e delle risorse
ambientali in funzione dell’economia circolarecase histories
Modulo 8. Green Marketing
Modulo 9. Sicurezza e prevenzione nei luoghi di lavoro

Ente cert.to UNI EN ISO 9001:2008 da Agiqualitas per la prog.ne ed erog.ne di servizi di form.ne direzionale e prof.le,accreditato alla Reg.ne Marche per la Form.ne Superiore e per l’Obbligo Form.vo e Form.ne Continua, è accreditato ai servizi per il lavoro nella Reg.ne Marche nonché capofila della Rete privata GG4YOU per la gest.ne di Garanzia Giovani nella Reg.ne Marche.Ente accreditato presso la Reg.ne E.Romagna per la Form.ne Superiore e Form.ne Continua e Permanente. In rif.to alle norm.ve L.R. n2/2005 art. 18 e L.92/2012, art. 1, commi 34-36, la SIDA GROUP, in qualità di Ente form.vo accreditato alla form.ne nelle Reg.ni Marche ed E. Romagna e Accreditato ai Servizi per il Lavoro nella Reg.ne Marche e il CENTRO FORM.NE MARCHE, in qualità di Ente autorizzato dal Ministero del lavoro e delle Politiche sociali all’Intermediazione Dom.da e Off.ta di lav.ro possono attivare tirocini form.vi curriculari ed extracurriculari.

La Management Academy Sida Group offre l'opportunità di viviere un’esperienza di stageall’estero, importante occasione di crescita personale e professionale in vista dell'entratanel mondo del lavoro. L'integrazione europea e l'internazionalizzazione dei mercati, compresiquelli del lavoro, rendono sempre più necessario progettare un periodo di formazione all'estero per:• mettere in pratica nell'azienda straniera la formazione acquisita in Italia• conoscere altri mercati del lavoro ed altre economie• padroneggiare metodi di lavoro diversi da quelli italiani, procurandosi un ampio ventagliodi sbocchi professionali• perfezionare la padronanza di una o più lingue straniere• familiarizzare con strutture e meccanismi socio-culturali di altri Paesi, maturandola capacità di cogliere la complessità e di dialogare con altre culture e soggetti cioè crearsi un bagaglio interculturale

  • Tirocinio formativo all’estero
  • Tirocinio formativo presso aziende internazionali

Non è richiesta nessuna esperienza professionale per accedere ai percorsi formativi. 

Requisiti per essere ammessi:
  • Nessun requisito minimo
Costo del master: Non dichiarato
Sida Group prevede la possibilità di erogare delle borse di studio ai partecipanti. In fase di colloquio conoscitivo può essere previsto un test per comprendere il livello di preparazione iniziale, in base al quale sarà valutata l'idoneità del candidato. Questa ultima, insieme alla motivazione, e alla spendibilità del curriculum vitae del candidato, sarà il parametro di assegnazione della borsa, parziale o totale.
  • Tutoraggio
  • Laboratorio
  • Accesso wifi
  • Accessibilità disabili
Il periodo d’inserimento in Azienda, organizzato e progettato dalla Management Academy Sida Group, rappresenta un valido strumento per agevolare l’ingresso degli allievi nel mondo del lavoro: un'opportunità per imparare, farsi conoscere e farsi apprezzare attraverso la pratica aziendale. Negli anni abbiamo raggiunto il placement occupazionale dei nostri allievi pari al 92%, ulteriore testimonianza della qualità del servizio offerto. La Management Academy Sida Group, utilizzando l’ampia gamma di aziende collegate in rete, offrirà al partecipante, in funzione dei risultati conseguiti e monitorati durante l’attività d’aula, l’opportunità di inserimento in tirocinio formativo attraverso i seguenti Step:- Organizzazione dell’assessment da parte della Divisione Risorse Umane Sida;- Predisposizione dei colloqui individuali per identificare il profilo del corsista;- Individuazione delle aziende ospitanti sulla base di specifici parametri del corsista, quali: residenza, profilo formativo e/o lavorativo, aspettative professionali; - Orientamento al colloquio di selezione in azienda.

  • Assessment tool (punti di forza, match con aziende, attitudinietc.)
  • Inoltro cv alle imprese
  • Monitoraggio feedback aziende
  • Opportunità internazionali
  • Careerday
  • Stesura CV
  • Individuazione aziende per stage
  • Seminari di orientamento
  • Preparazione al colloquio
  • Affiancamento nei contatti con le aziende
  • Monitoraggio qualità del tirocinio
Richiedi maggiori informazioni a:
Management Academy Sida Group

Master in Waste End Management & Economia Circolare

Puoi anche scrivere un messaggio:

* campi obbligatori

Acconsento alla registrazione dei miei dati nel data base Mercurius. I miei dati NON saranno mai ceduti a terzi ad esclusione della scuola contattata. Acconsento a ricevere informazioni sulle opportunità di formazione post-laurea.

Normativa privacy
  • Altre edizioni
  • Bologna - Italia 15 novembre 2019
  • Roma - Italia 25 ottobre 2019

Social stream

Provenienza allievi Worldwide:
Totali:
7
Professione Corpo Docente:
10%
Docenti universitari
35%
Professionisti
35%
Consulenti/liberi professionisti
10%
Manager
10%
Imprenditori
* I dati potrebbero essere relativi alla Scuola e non al Master