Master in Cooperazione Internazionale e Inclusione Educativa: nuove sfide professionali Alma Mater Studiorum Università di Bologna

Il Master si pone come risposta concreta e interdisciplinare alle sfide educative dello sviluppo e alle trasformazioni sociali e politiche che caratterizzano gli scenari contemporanei: dalle crescenti ondate migratorie alle nuove “emergenze” sociali, dalle forme di instabilità e conflitto alla disabilità, fino alle disuguaglianze prodotte dalle diversità culturali, etniche, sociali e di genere.L’obiettivo è formare professionisti in grado di intervenire in campo socio-educativo in contesti di cooperazione nazionale e internazionale. In particolare, nell’ambito degli interventi di sviluppo e di emergenza, il Master affronterà gli aspetti relativi all’inclusione, in accordo con le linee guida settoriali della Cooperazione Italiana.

Contatti Website

  • Master di primo Livello
  • Italiano
  • Formula weekend
  • 1500 Ore

Il Master si pone come risposta concreta e interdisciplinare alle sfide educative dello sviluppo e alle trasformazioni sociali e politiche che caratterizzano gli scenari contemporanei: dalle crescenti ondate migratorie alle nuove “emergenze” sociali, dalle forme di instabilità e conflitto alla disabilità, fino alle disuguaglianze prodotte dalle diversità culturali, etniche, sociali e di genere.

Finalità

L’obiettivo del Master è formare professionisti in grado di intervenire in campo socio-educativo in contesti di cooperazione nazionale e internazionale. In particolare, nell’ambito degli interventi di sviluppo e di emergenza, il Master affronterà gli aspetti relativi all’inclusione, in accordo con le linee guida settoriali della Cooperazione Italiana.
Il Master, rivolto a laureati con diversi background disciplinari, prepara pertanto cooperanti, professionisti dello sviluppo e dell’aiuto umanitario a intervenire nel campo della gestione dei conflitti, della marginalità socio-educativa, dell’accoglienza di soggetti in situazione di vulnerabilità (persone con bisogni speciali, in disagio socio-economico, migranti e richie denti asilo).

* Paradigmi, politiche, strumenti per la cooperazione allo sviluppo e all’emergenza - Arianna Taddei
* Politiche di accoglienza, genere, migrazioni - Federica Tarabusi, Bruno Riccio, Giovanna Guerzoni
* Culture, pratiche, politiche educative inclusive - Roberta Caldin, Roberto Dainese, Elena Malaguti
* Teorie e tecniche di progettazione nell’intervento di cooperazione - Luigi Guerra
* Metodologie e strumenti della valutazione nella cooperazione internazionale - Ira Vannini, Elena Luppi
* Strumenti e metodologie della documentazione e comunicazione multimediale - Elena Pacetti, Luca Ferrari, Alessandro Soriani
* Strategie e strumenti dell’empowerment e della cittadinanza attiva - Federica Zanetti, Gianni Scotto, Giacomo Anastasi
* Geografia dello sviluppo - Stefano Piastra
* Infanzia: diritti e inclusione in contesti di marginalità sociale - Ivana Bolognesi, Maria Teresa Tagliaventi, Eva Rizzin

Oltre ai docenti universitari interverranno numerosi professionisti del mondo della cooperazione e dell’aiuto umanitario.

Costo del master: 2900 Incl. IVA
Richiedi maggiori informazioni a:
Alma Mater Studiorum Università di Bologna

Master in Cooperazione Internazionale e Inclusione Educativa: nuove sfide professionali

Puoi anche scrivere un messaggio:

* campi obbligatori

Acconsento alla registrazione dei miei dati nel data base Mercurius. I miei dati NON saranno mai ceduti a terzi ad esclusione della scuola contattata. Acconsento a ricevere informazioni sulle opportunità di formazione post-laurea.

Normativa privacy
  • Altre edizioni
  • Bologna - Italia 11 febbraio 2019