Master di primo livello in Gestione della Crisi d'Impresa Università di Pisa Dipartimento di Giurisprudenza

Il master è stato ideato con l’obiettivo di offrire unatrattazione interdisciplinare e progredita del dirittoconcorsuale, in una prospettiva tesa a coniugare l’apportodelle scienze aziendalistiche con l’analisi giuridica degliistituti più rilevanti e degli orientamenti giurisprudenzialipiù recenti. La disciplina concorsuale verrà trattata sullabase di un’articolazione in moduli didattici che tendono adaggregare l’approfondimento scientifico dei singoli istitutinormativi (inerenti a tutti i profili della crisi dell’impresa,compresi quelli di ordine tributario, lavoristico, penalisticoe amministrativistico) con lo studio delle prassi dei tribunalifallimentari e l’esperienza di professionisti impegnatiquotidianamente nell’ambito della gestione di crisi diimpresa e del debitore in genere.

Claudia Salvadori Website

Il master è stato ideato con l’obiettivo di offrire una trattazione interdisciplinare e progredita del diritto concorsuale, in una prospettiva tesa a coniugare l’apporto delle scienze aziendalistiche con l’analisi giuridica degli istituti più rilevanti e degli orientamenti giurisprudenziali più recenti. La disciplina concorsuale verrà trattata sulla base di un’articolazione in moduli didattici che tendono ad aggregare l’approfondimento scientifico dei singoli istituti normativi (inerenti a tutti i profili della crisi dell’impresa, compresi quelli di ordine tributario, lavoristico, penalistico e amministrativistico) con lo studio delle prassi dei tribunali fallimentari e l’esperienza di professionisti impegnati quotidianamente nell’ambito della gestione di crisi di impresa e del debitore in genere.

Finalità

Il master si propone di dotare gli interessati delle specifiche competenze teoriche e tecnico-pratiche necessarie per l’esercizio di attività di assistenza legale di imprenditori in crisi (o debitori insolventi) e di consulenza aziendale e programmazione di soluzioni stragiudiziali per la composizione di crisi di impresa, nonché per lo svolgimento di funzioni giudiziarie in materia fallimentare e per l’assunzione dell’incarico di curatore o commissario nell’ambito di procedure concorsuali o della qualità di membro degli organismi di composizione della crisi previsti dalla legge 3/2012. La partecipazione al master potrà essere utile anche per quanti si trovino a dover gestire situazioni di crisi svolgendo funzioni direttive nell’ambito di imprese, banche o pubbliche amministrazioni.

Il corso avrà inizio il 19 gennaio 2018 e terminerà il 26 ottobre 2018 per una durata complessiva di 63 lezioni. Le lezioni si terranno il venerdì dalle 14.30 alle 18.30 e il sabato dalle 09.00 alle 13.00 presso i locali del Polo Piagge e del Dipartimento di Economia dell’Università di Pisa.

Nel corso delle lezioni saranno proposte esercitazioni su casi pratici e verranno distribuiti materiali e documenti di supporto.

Programma didattico

1) La crisi d’impresa: profili economici e aziendali

2) Il fallimento 

3) Le soluzione negoziali della crisi

4) Il diritto societario della crisi 

5) L’insolvenza civile: peculiarità e paradigmi 

6) Crisi d’impresa e interessi pubblici

7) La gestione della crisi nella prassi 

4 agevolazioni (esenzione 2 rata 600 € ) Isee e cv
Costo del master: 3000 Esente IVA
Sono previste borse di studio
4 a copertura parziale
Richiedi maggiori informazioni a:
Università di Pisa
Dipartimento di Giurisprudenza

Master di primo livello in Gestione della Crisi d'Impresa

Puoi anche scrivere un messaggio:

* campi obbligatori

Acconsento alla registrazione dei miei dati nel data base Mercurius. I miei dati NON saranno mai ceduti a terzi ad esclusione della scuola contattata. Acconsento a ricevere informazioni sulle opportunità di formazione post-laurea.

Normativa privacy
  • Altre edizioni
  • Pisa - Italia 14 dicembre 2018
Provenienza allievi Worldwide:
Professione Corpo Docente:
40%
Docenti universitari
60%
Professionisti
* I dati potrebbero essere relativi alla Scuola e non al Master