Master in Farmacovigilanza, Farmacoepidemiologia, Farmacoeconomia e Real World Evidence Università degli Studi di Verona Dipartimento di Diagnostica e Sanità Pubblica

OBIETTIVI FORMATIVI SPECIFICI DEL Master in Farmacovigilanza, Farmacoepidemiologia, Farmacoeconomia e Real World Evidence dell'Università degli studi di Verona.Acquisire un insieme di conoscenze teoriche, di strumenti metodologici e di esperienze pratiche in merito all’utilizzo di real world dataderivati da banche dati sanitarie o raccolta prospettica ad hoc per la conduzione di studi di farmacovigilanza, farmacoepidemiologia e farmacoeconomia che possano essere di interesse per le aziende sanitarie locali/Regioni per la pianificazione della spesa sanitaria, valutazione dell’effetto di interventi di politiche sanitarie relative all’uso dei farmaci, per aziende private ai fini di market access o monitoraggio postmarketing di farmacovigilanza e per centri accademici a fini di ricerca di natura clinico-assistenziale.

Contatti Website

Perchè un Master in Farmacovigilanza, Farmacoepidemiologia, Farmacoeconomia e Real World Evidence?

I farmaci sono elementi essenziali nel mantenimento dello stato di salute delle popolazioni e il loro beneficio è indubbio, tuttavia nessun farmaco è esente da rischi ed è quindi necessario continuare costantemente a sorvegliare i farmaci immessi sul mercato per meglio definire il loro profilo di tollerabilità. Queste attività vanno sotto il nome di farmacovigilanza e ormai da decenni sono regolate da norme e leggi europee e nazionali. La conoscenza di tutti i complessi aspetti della farmacovigilanza, da quelli scientifici a quelli normativi rappresenta uno dei contenuti generali del Master. Altro contenuto generale è rappresentato dalla conoscenza delle attività regolatorie che regolano il mondo del farmaco, dalle procedure precedenti alla sua immissione in commercio a quelle successive, procedure complesse che impegnano Industria Farmaceutica e autorità Regolatorie ad una continua attività. Infine un ulteriore contenuto generale del Master è rappresentato dalla conoscenza del vasto mondo dell'informazione sul farmaco e della comunicazione del rischio da farmaci, attività che viene svolta prevalentemente in modalità elearning

Finalità

PROFILO PROFESSIONALE E SBOCCHI OCCUPAZIONALI 

Responsabile di farmacovigilanza nelle Industria Farmaceutica, nelle Azienda Sanitarie Locali, nelle Aziende Ospedaliere o negli Istituti di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico; addetto alle attività regolatorie nell’ambito dell’Industria Farmaceutica; Agenzia Italiana del Farmaco; Agenzie regolatorie europee ed extra-europee; WHO Uppsala  Monitoring Centre; Consulente scientifico per giornali, riviste e altri media; Informatore scientifico del farmaco.

 Le professionalità formate all’interno del Master potrebbero trovare impiego in:
a) Aziende sanitarie pubbliche (es. servizi di farmaceutica, comitati etici, pianificazione sanitaria, controllo di gestione, osservatorio epidemiologico, commissioni farmaco e prontuari regionali a livello di Aziende Sanitarie Locali) od Assessorati Regionali della Salute od Agenzie Regionali della Sanità, laddove presenti);
b) Contract Research Organization (CRO) od altri enti di ricerca privati dediti alla conduzione di studi clinici osservazionali;
c) Aziende farmaceutiche con particolare riferimento alle attività di market access;
d) Università, presso gruppi di ricerca che sono attivi in ambito di farmacovigilanza, farmacoepidemiologia e farmacoeconomia

Periodo di svolgimento: da gennaio a dicembre 2020. Sono previste sia lezioni frontali che lezioni a distanza. Le lezioni frontali vengono concentrate in tre settimane di “full immersion” (da lunedì 3 a venerdì 7 febbraio; da lunedì 2 a venerdì 6 marzo; da lunedì 20 a venerdì 24 aprile) e in tre giorni consecutivi (mercoledì 13, giovedì 14 e venerdì 15) nel mese di maggio.

Le ore di didattica a distanza da svolgere sono in totale 48, tramite modalità e-learning.

Nel caso di un numero di iscritti superiore al massimo consentito la selezione verrà effettuata per titoli (e non per colloquio) secondo i seguenti criteri:

-voto di Laurea 15/50;

-esperienze lavorative relative agli obiettivi formativi del Master 20/50;

-pubblicazioni scientifiche 5/50;

-altri titoli valutabili 10/50.

In caso di parità di punteggio in graduatoria prevale il candidato anagraficamente più giovane.

I candidati non dovranno presentarsi di persona il giorno previsto per le selezioni.

Per gli iscritti ai singoli insegnamenti verranno applicati gli stessi criteri di selezione.

Criteri di valutazione delle candidature:
  • Valutazione del cv
  • Valutazione del portfolio

Laurea Specialistica/Magistrale ex D.M. 509/99 ed ex D.M. 270/2004 in:

-Laurea in Medicina e Chirurgia (classe 46/S o LM-41);

-Laurea in Farmacia (classe 14/S o LM-13);

-Laurea in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche (classe 14/s o LM-13);

-Laurea in Scienze Biologiche (classe 6/S o LM-6);

-Laurea in Chimica con indirizzo organico-biologico (classe 62/S o LM-54);

-Laurea in Biotecnologia con indirizzo farmaceutico o medico (classe 9/S o LM-9);

-Laurea in Biotecnologie molecolari ed industriali (LM-8).

Laurea ante riforma in:

-Laurea in Medicina e Chirurgia;-Laurea in Farmacia;

-Laurea in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche;-Laurea in Scienze Biologiche;

-Laurea in Chimica con indirizzo organico-biologico;

-Laurea in Biotecnologia con indirizzo farmaceutico o medico.

Requisiti per essere ammessi:
  • Laurea Magistrale/Specialistica/Vecchio ordinamento
  • Titolo equivalente
Costo del master: 3016 Incl. IVA
Richiedi maggiori informazioni a:
Università degli Studi di Verona
Dipartimento di Diagnostica e Sanità Pubblica

        Master in Farmacovigilanza, Farmacoepidemiologia, Farmacoeconomia e Real World Evidence

                  Puoi anche scrivere un messaggio:

                    * campi obbligatori
                    Normativa privacy
                      • Altre edizioni
                      • Verona - Italia 14 novembre 2022

                      Social stream

                      Provenienza allievi Worldwide:
                      Professione Corpo Docente:
                      50%
                      Docenti universitari
                      50%
                      Professionisti
                      * I dati potrebbero essere relativi alla Scuola e non al Master

                      Università degli Studi di Verona

                      (6)
                      • Dipartimento di Economia Aziendale (1)
                      • Dipartimento di Scienze Giuridiche (2)
                      • Dipartimento di Diagnostica e Sanità Pubblica (1)