Master in Didattica dell'italiano come lingua seconda Università degli Studi di Verona Università degli studi di Verona

Il Master in Editoria ha l’obiettivo di formare professionisti in grado di operare efficacemente sia a livelli esecutivi sia manageriali all’interno dell'industria editoriale internazionale, tradizionale e digitale. Attraverso un’acquisizione bilanciata tra nozioni teoriche e competenze pratiche, il corso intende fornire agli studenti la cultura e le capacità necessarie per padroneggiare in autonomia l’intero ciclo di un prodotto editoriale: dall’analisi preventiva del mercato alle strategie di marketing e comunicazione, dal budgeting e dalla verifica di sostenibilità di un progetto alle scelte stilistiche e formali, dalla creazione e revisione dei contenuti agli aspetti di produzione e distribuzione del prodotto. Mediante una modalità didattica basata sul learn-by-doing, gli studenti avranno la possibilità di sviluppare reali progetti editoriali, calando lo studente in una vera e propria situazione lavorativa.

Contatti Website

l Master universitario di primo livello in Didattica dell’Italiano L2 nasce per iniziativa del Dipartimento Culture e Civiltà e in collaborazione con il Centro Linguistico di Ateneo, col fine di formare all’insegnamento dell’italiano L2 in Italia e all’estero secondo le più attuali e moderne metodologie e in risposta alle necessità formative richieste dalla nuova classe di concorso per l’insegnamento della “Lingua italiana per discenti di lingua straniera” (classe A23). Il Corso persegue l’obiettivo principale di fornire competenze qualificate con lo scopo di formare una nuova figura professionale dell’insegnante di italiano come lingua seconda o straniera. L’inserimento di un insegnante diitaliano come L2 nella scuola secondaria nasce dall’esigenza di poter dare una risposta alle esigenze di una mutata realtà scolastica multietnica che richiede personale qualificato in grado di capire, affrontare con competenza e con metodi moderni i bisogni linguistici di differenti tipi di pubblico, dei bambini e degli adulti immigrati all’interno di una realtà nazionale. Insegnanti di Italiano e facilitatori linguistici operano inoltre anche in centri di cultura italiana e negli Istituti universitari di Romanistica /Italianistica che sono un ulteriore target di utenzaper il nostro Corso.

Finalità

PROFILI E SBOCCHI OCCUPAZIONALI DELLAFIGURA PROFESSIONALE

Docente di italiano come lingua seconda in scuole pubbliche, docente di italiano come lingua seconda in scuoleprivate, insegnante di sostegno insegnante di Italiano alla Dante Alighieri all'estero, insegnante di Italiano nei Centri di cultura italiano all'estero scuole di ogni ordine e grado, pubbliche e private.

Settori di mercato: •Università• centri linguistici diAteneo, • centri provinciali per l’istruzione degli adulti(CPIA),• scuole di lingua, • aziende, • associazioni interculturali, •comitati della Società Dante Alighieri.

Periodo di svolgimento: da gennaio a fine giugno/inizio luglio.  Giovedì pomeriggio, venerdì pomeriggio e sabato mattina con cadenza settimanale.Tutti gli insegnamenti hanno una piccola parte di didattica a distanza, somministrata tramite la piattaforma moodle o registrata supanopto e messa a disposizione agli studenti con accesso libero.Sede di svolgimento: Università di Verona.

INFORMAZIONI SULLO STAGE

Sono previste 150 ore di stage in strutture convenzionate con l'Ateneo. È possibile attivare nuove convenzioni. Il Direttore e il tutor fanno orientamento per la scelta della struttura per lo stage.

PROJECT WORK, VERIFICHE PERIODICHE, PROVA FINALE

Alla fine di ogni Corso è prevista una verifica somministrata sulla piattaforma moodle o in classe. Alla fine dello stage si richiede la presentazione di un Prjoect Work che funge da base per la stesura del lavoro per la prova finale che prevede un'elaborazione teorica dell'esperienza e dei dati raccolti durantelo stage.

Per accedere ai Master di primo livello occorre essere in possesso di:

a) laurea conseguita ai sensi del Decreto Ministeriale n. 270 del 2004 o del Decreto Ministeriale n. 509 del 1999;

b) titolo di studio universitario di durata almeno triennale, secondo gli ordinamenti previgenti;

c) titolo rilasciato all’estero, riconosciuto idoneo in base alla normativa vigente.

Ambito disciplinare: Lettere e Filosofia, Lingue e Letterature Straniere.

Requisiti per essere ammessi:
  • Laurea primo livello
  • Titolo equivalente
  • Laureandi
Costo del master: 2516 Incl. IVA
Richiedi maggiori informazioni a:
Università degli Studi di Verona
Università degli studi di Verona

Master in Didattica dell'italiano come lingua seconda

Puoi anche scrivere un messaggio:

* campi obbligatori

Acconsento alla registrazione dei miei dati nel data base Mercurius. I miei dati NON saranno mai ceduti a terzi ad esclusione della scuola contattata. Acconsento a ricevere informazioni sulle opportunità di formazione post-laurea.

Normativa privacy
  • Prossime edizioni in partenza
  • Verona - Italia 25 novembre 2019

Social stream

Provenienza allievi Worldwide:
Professione Corpo Docente:
50%
Docenti universitari
50%
Professionisti
* I dati potrebbero essere relativi alla Scuola e non al Master