Master in Mediazione Familiare Università degli Studi di Verona

Il Master di I livello in Mediazione Familiare, forma professionisti che possano sostenere la famiglia nella fase della separazione e del divorzio, con l’obiettivo primario di tutelare i figli e promuovere la genitorialità condivisa.

Cristina Lonardi Website

  • 0458028360
  • Master di primo Livello
  • Italiano
  • Formula weekend
  • 1500 Ore

Mediante l’utilizzo dell’approccio sistemico-relazionale trigenerazionale, il Master di primo livello in mediazione familiare si pone l’obiettivo di formare professionisti ed operatori che possano accompagnare e sostenere la famiglia nella fase della separazione e del divorzio, con l’obiettivo primario di tutelare i figli, promuovendo la genitorialità condivisa. Il master intende offrire ai partecipanti le competenze e le conoscenze necessarie, in base alle indicazioni della “Carta europea della formazione dei mediatori familiari” che esercitano in situazioni di divorzio e di separazione.

Finalità

1. Conoscenze: Il mf dispone di conoscenze relative a: conflitto familiare e sue implicazioni relativamente alla coppia; modelli di mediazione familiare; tecniche di mediazione familiare; sviluppo infantile, divorzio e separazioni e ricomposizioni familiari; dispositivi legali che regolano i rapporti familiari; nozioni su procedure e funzionamento delle istituzioni giudiziarie; gestione budget familiare e fisco; nozioni di sociologia, psicologia, pedagogia e psicoterapia relative alla mediazione familiare.
2. Abilità: Il mf è capace di: leggere e interpretare le diverse dinamiche di coppia che si attivano durante un setting di mediazione; stare nel conflitto; autcontrollarsi e essere autoconsapevole; comprendere le dinamiche della separazione e del divorzio; comprendere le situazioni e le aspettative delle parti, riconoscere i propri limiti su alcune questioni che necessitano dell’intervento di altri professionisti e specialisti.
3. Competenze: Il mf ha competenze che lo mettono in grado di: prendere le distanze dai vissuti familiari degli utenti; porsi nei confronti degli utenti senza pregiudizi né preconcetti; analizzare la reale domanda del cliente e proporre eventuali alternative alla mediazione; informare le coppie sul il processo di mediazione, fasi e aspetti vincolanti degli accordi raggiunti; gestire da un punto di vista comunicativo un setting di mediazione; collaborare con diverse figure professionali pubbliche e private.

  • 288 ore di didattica frontale (comprensive di role playing, genogrammi, lavori di gruppo)
  • 100 ore di stage
  • 150 ore Project Work
  • 50 ore per la preparazione della prova finale (discussione di tesi)
  • 912 ore di studio ed approfondimento personale

MODULI:

NUOVE FORME FAMILIARI

IL CONFLITTO CONIUGALE (aspetti relazionali e giuridici)

LA MEDIAZIONE FAMILIARE (la conversazione professionale, cooperazione e tecniche di mediazione, mediazione umanistica e interculturale, i bambini nella mediazione familiare)

L'AUTOFORMAZIONE DEL MEDIATORE E L'ELABORAZIONE DEI VISSUTI PERSONALI (la cura del sè; genogrammi)

 


In fase di accreditamento

 

I candidati, qualora il numero massimo di richieste di iscrizione superasse le 25 unità, verranno selezionati tramite test scritto a risposte multiple attitudinale, motivazionale, relazionale.  

Termine ultimo di presentazione della domanda (scaricabile dal sito www.univr.it link Master):15 novembre 2017

Eventuale selezione:25 novembre 2017

Pubblicazione della graduatoria: 7 dicembre 2017

Costo: 3.516,00 € (da versare in due rate. Scadenza prima rata: 15 dicembre 2017. Scadenza seconda rata: 29 giugno 2018).

Criteri di valutazione delle candidature:
  • Test e/o colloquio di lingua

La domanda di ammissione va effettuata tramite procedura on-line disponibile al sito https://univr.esse3.cineca.it/Start.do , a partire dalle ore 00:00 del giorno 1 settembre 2017 sino alle ore 23:59 della data di scadenza di iscrizione riportata nella scheda informativa del corso. (art. 5 del bando).

Requisiti per essere ammessi:
  • Laurea primo livello
  • Laurea Magistrale/Specialistica/Vecchio ordinamento
Numero massimo di studenti ammessi: 20
Costo del master: 3516 Incl. IVA
Parte della didattica e dei laboratori sul genogramma è condotta da mediatori famlliari professionisti e sono sempre presenti tutor d'aula.
  • Laboratorio
  • Accesso wifi
  • Accessibilità disabili
  • Attività culturali
Il mediatore familiare opera in contesti come consultori (pubblici e privati), Unità locali socio-sanitarie - Aziende sanitarie, studi di psicoterapia o di avvocati, spazi neutri, presso specifici reparti ospedalieri che trattano le famiglie (es. alcologia).

  • Sondaggio occupazionale ex-allievi
  • Individuazione aziende per stage
  • Monitoraggio qualità del tirocinio
Azienda Settore
  • Project Work
  • Docenze
  • Stage
Associazione Culturale Metalogo Consulenza
Centro Studi Eteropoiesi Consulenza
Totale Partnership: 2
Richiedi maggiori informazioni a:
Università degli Studi di Verona

Master in Mediazione Familiare

Puoi anche scrivere un messaggio:

* campi obbligatori

Acconsento alla registrazione dei miei dati nel data base Mercurius. I miei dati NON saranno mai ceduti a terzi ad esclusione della scuola contattata. Acconsento a ricevere informazioni sulle opportunità di formazione post-laurea.

Normativa privacy
  • Prossime edizioni in partenza
  • Verona - Italia 15 novembre 2018
Master in Mediazione Familiare

Master in Mediazione Familiare

Social stream

Provenienza allievi Worldwide:
Dettaglio provenienza:
Europa
%
100%
%
%
%
Italia
40%
%
40%
10%
10%
Sesso:
50%
50%
Esperienza professionale:
SI85%
NO15%
Età dei partecipanti:
  • Sotto 25

    25%
  • 26 - 30

    10%
  • 31 - 35

    15%
  • Oltre 35

    50%
Totali:
14
Professione Corpo Docente:
30%
Docenti universitari
10%
Ricercatori/lettori/visiting professor
60%
Professionisti
* I dati potrebbero essere relativi alla Scuola e non al Master