Corso di perfezionamento universitario per la Direzione di Azienda Sanitaria/Ospedaliera Università degli Studi di Camerino

L’obiettivo del Corso è mettere i partecipanti in grado di maturare la consapevolezza della propria responsabilità manageriale ai fini della programmazione, direzione e controllo finanziario/contabile delle organizzazioni complesse in sanità. Ciò anche in considerazione delle recenti innovazioni introdotte dalla Legge Gelli-Bianco (L.N.24/17) che impongono una riflessione sulla riorganizzazione dell’amministrazione sanitaria attraverso lo sviluppo di pratiche gestionali utili non solo a prevenire il rischio sanitario garantendo la sicurezza delle cure, ma anche la difesa in giudizio della struttura sanitaria e del personale che vi opera. Il corso permetterà di acquisire competenze relative all’analisi e valutazione dei modelli organizzativi, alla pianificazione strategica e operativa, all’analisi delle performance, alla gestione delle risorse economiche, tecnologiche ed umane (queste ultime con particolare attenzione ai processi decisionali, motivazionali e di gestione dei conflitti).

Contatti Website

La formazione sanitaria, in un contesto di cambiamento e di crescente complessità in cui il fine ultimo è creare un sistema socio-sanitario integrato che assicuri una migliore e più efficace presa in carico dei bisogni di salute dei cittadini che cambiano, deve oggi tener conto del forte legame tra management e innovazione (tecnologica e organizzativa); questo significa anche formare dei professionisti che rivestono un ruolo chiave in qualità di dirigenti del Sistema sanitario, manager che conoscano le regole del public management e che sappiano applicarle all’interno delle realtà sanitarie, tenendo conto delle specificità di ciascuna di esse. La formazione è per questo chiamata ad adeguare le competenze di un "nuovo" profilo di manager in grado di:

1. programmare tenendo conto dei vincoli e dei limiti presenti, pianificare attraverso obiettivi specifici, implementare e valutare gli obiettivi raggiunti;

2. dare risposte appropriate ai bisogni di salute del cittadino, efficaci ed efficienti, coerenti con la natura dei bisogni; 

3. guidare le Aziende sanitarie e ospedaliere attraverso una gestione consapevole delle risorse umane come "mezzi e fini" al tempo stesso;

4. pensare al futuro in modo da garantire maggiore equità di accesso e sostenibilità complessiva del sistema sanitario.



Finalità

PROFILO PROFESSIONALE FORMATO e PROSPETTIVE OCCUPAZIONALI DI MIGLIORAMENTO DELLA POSIZIONE O DEL RUOLO GIA’ RIVESTITO

Formazione di figure dirigenziali operanti nell’ambito del Servizio sanitario nazionale.

In particolare, per la direzione aziendale, il corso permetterà di acquisire strumenti per leggere e guidare le dinamiche organizzative, per l'analisi della domanda e dell'offerta socio-sanitaria nel contesto regionale e nazionale, per trasferire ai ruoli apicali gli obiettivi strategici delle politiche socio-sanitarie regionali in modo da rispondere adeguatamente alla domanda di salute.

Il percorso formativo ha durata di un anno.

Le lezioni di didattica frontale inizieranno entro il mese di ottobre 2020 e si concluderanno entro il mese di ottobre 2021. Le altre attività formative termineranno entro il mese di novembre 2021.

La sede operativa del Corso è situata Palazzo Campana, Piazza Dante, 4 - Osimo e le attività formative si svolgeranno con le seguenti modalità operative: le lezioni saranno tenute da docenti delle Università di Camerino e di altri Atenei, da avvocati, da magistrati e da dirigenti della Pubblica Amministrazione. Per raggiungere gli obiettivi succitati la metodologia didattica prevista è di tipo prevalentemente attivo; le lezioni tradizionali (lezioni frontali) saranno affiancate da strumenti quali analisi e discussione di casi didattici, di esperienze particolarmente significative, sviluppo di progetti applicativi, role playing, simulazioni e griglie di analisi finalizzati a favorire, tramite la discussione in piccoli gruppi di lavoro, l'apprendimento e il raggiungimento degli obiettivi del corso.

Le lezioni, di regola, si svolgeranno il venerdì dalle 9,00 alle 13,00 e dalle 14,00 alle 18,00. Sono previsti anche sabati di recupero, con lezioni con l’orario sopra indicato, per dare la possibilità ai corsisti di raggiungere il numero minimo di ore di frequenza.

Il project work consiste in un lavoro originale e personale scritto, indicativamente tra le 4.000 e le 8.000 parole, anche nel caso di progetto di gruppo, che ciascun corsista svolge sotto la guida di un docente di riferimento, legato ad un aspetto concreto della propria professione.

Il PW viene presentato durante l'esame finale ad una Commissione composta da almeno: Direttore del Corso e Docente/i di riferimento.

Costo del master: 3500 Esente IVA
Richiedi maggiori informazioni a:
Università degli Studi di Camerino

        Corso di perfezionamento universitario per la Direzione di Azienda Sanitaria/Ospedaliera

                  Puoi anche scrivere un messaggio:

                    * campi obbligatori
                    Normativa privacy
                      • Altre edizioni
                      • Ancona - Italia 30 settembre 2020

                      Social stream

                      Provenienza allievi Worldwide:
                      Professione Corpo Docente:
                      40%
                      Docenti universitari
                      10%
                      Ricercatori/lettori/visiting professor
                      40%
                      Professionisti
                      10%
                      Consulenti/liberi professionisti
                      * I dati potrebbero essere relativi alla Scuola e non al Master