Master in Gestione Sanitaria delle Navi e della Farmacia di Bordo Università degli Studi di Camerino

La figura del medico di bordo è nata per far fronte alle esigenze che si verificavano durante le traversate oceaniche della prima metà del secolo scorso quando veniva chiamato, spesso con pochi strumenti e farmaci a disposizione, a fronteggiare emergenze sanitarie di ogni tipo. In quelle circostanze il medico di bordo doveva prestare le sue cure nelle situazioni più diverse: ferite da lavoro, fratture, malattie infettive di varia natura, nascite improvvise ed altre urgenze, guadagnandosi “sul campo” i gradi di Ufficiale Sanitario e diventando una figura di primo piano tra le professionalità non squisitamente navali, ma insostituibili a bordo per affrontare un lungo viaggio in mare.Il Corso di perfezionamento proposto sarebbe il primo in Italia a coprire l’esigenza di formazione della tutela sanitaria a bordo delle navi passeggeri.

Contatti Website

La gestione delle problematiche sanitarie di una nave, specie se passeggeri con la possibilità di trasporto di migliaia di persone, sono particolarmente complesse e demandate fondamentalmente a poche figure professionali: 

1. il medico di bordo, quando previsto;

2. ufficiali che abbiano seguito corsi di medical care destinati al personale naviganti

3. centri di assistenza tele medica marittma (Telemedical Maritime Assistance Service, TMAS).

Con la sola eccezione delle figure professionali sopra indicate al punto 2., non esistono corsi specifici per la formazione delle figure professionali che svolgono un ruolo importante nella gestione sanitaria a bordo. Inoltre, non sono considerate nel sistema della gestione sanitaria del bordo altre figure professionali, quali farmacisti ed altri operatori del settore sanitario (infermieri), la complessità della erogazione di livelli soddisfacenti di assistenza sanitaria oggi richiede. 

In quest’ambito si inquadra il Corso di Perfezionamento proposto, finalizzato all’acquisizione, per laureati dell’area delle scienze del farmaco ed in medicina e chirurgia di conoscenze di base ed applicate che consentano loro lo svolgimento del ruolo di medico di bordo e farmacista di bordo. Quest’ultima figura professionale considerata come proiettata non tanto o non solo al fine della gestione diretta di una farmacia di bordo, quanto come organizzatore del servizio farmaceutico a bordo  delle navi (in collaborazione con l’armamento) e come collaboratore del medico nella gestione farmaco-terapeutica di pazienti complessi e polimedicati, quali gli utenti dei servizi croceristici.

Finalità

Per ottenere la qualifica di medico di bordo è necessario superare un esame le cui modalità ed i cui contenuti sono regolati da norme che datano alla fine del 1800 e che, comunque, è indetto raramente. Inoltre altre figure professionali come il farmacista, che al tempo dell’emanazione della normativa di cui trattasi non erano considerate, oggi potrebbero rivestire un ruolo importante nel complesso scenario della gestione sanitaria delle navi.  

In quest’ambito si inquadra il Corso di perfezionamento proposto che sarebbe il primo in Italia a coprire l’esigenza di formazione della tutela sanitaria a bordo delle navi passeggeri.  

Costo del master: 2500 Esente IVA
Richiedi maggiori informazioni a:
Università degli Studi di Camerino

        Master in Gestione Sanitaria delle Navi e della Farmacia di Bordo

                  Puoi anche scrivere un messaggio:

                    * campi obbligatori
                    Normativa privacy
                      • Altre edizioni
                      • Roma - Italia 15 gennaio 2021

                      Social stream

                      Provenienza allievi Worldwide:
                      Stranieri:
                      50%
                      Professione Corpo Docente:
                      40%
                      Docenti universitari
                      10%
                      Ricercatori/lettori/visiting professor
                      40%
                      Professionisti
                      10%
                      Consulenti/liberi professionisti
                      * I dati potrebbero essere relativi alla Scuola e non al Master