Master in Intelligence Università della Calabria Dipartimento di Culture, Educazione e Società

Si tratta di un percorso multidisciplinare in quanto si occupa di più settori che vanno dall'analisi del rischio, alla geopolitica, ai rischi ambientali, al terrorismo, alla mafia e alle nuove tecnologie come l'Intelligenza Artificiale, utilizzate per poter affrontare e analizzare i diversi fenomeni. Nel corso delle diverse edizioni abbiamo goduto della partecipazione di molte personalità come: Solange Manfredi, Alberto Ventura, Niccolò Pollari, Carlo Jean, Andrea Margelletti, Lucio Caracciolo, Massimo Franchi, Robert Gorelick oltre anche a Prefetti come Carlo Mosca e Magistrati come Nicola Gratteri. Insegnamenti, questi, che portano all'acquisizione di conoscenze e competenze professionali utili nei settori pubblico e privati operanti nell’ambito della comunicazione, delle forze dell’ordine, delle istituzioni governative nazionali, comunitarie e internazionali, delle istituzioni non governative (ONG), degli enti regionali e locali, e di aziende private di business intelligence.

Contatti Website

In particolare, i principali obiettivi formativi possono così riassumersi: 

  • Fornire elementi di conoscenza multidisciplinare sulla centralità dell’ informazione nella società contemporanea  e sulla rilevanza delle strategie comunicative;
  • Fornire chiavi di comprensione degli scenari geopolitici e geo-economici;
  • Fornire elementi di conoscenza sulle minacce alla sicurezzae alla stabilità degli Stati;
  • Fornire una preparazione di base e uno strumentari oculturale concettuale sulla disciplina dell’intelligence e sui suoi processi;
  • Fornire competenze sull’analisi strategica e operativa d’intelligence e sui metodi di valutazione delle informazioni;
  • Fornire conoscenze sui campi di attività dell’intelligence, con particolare riferimento ai settori emergenti dell’intelligence economico-finanziaria, delle nuove tecnologie, della Rete;
  • Fornire elementi di comprensione interdisciplinare e interculturale finalizzati all’elaborazione di un concetto di sicurezza nazionale e di cultura dell’intelligence;
  • Fornire elementi di conoscenza delle strutture d’intelligence, del quadro normativo, delle problematiche legali, delle competenze istituzionali, sul piano interno, e della cooperazione sovranazionale e internazionale.

Il master è rivolto,in particolare, a:

  • appartenenti alle pubbliche amministrazioni operanti nei settori della sicurezza, dell’economia,delle relazioni internazionali e altro;
  • soggetti privati operanti in realtà professionali o imprese interessate alla sicurezza e ai temi del master;
  • ricercatori del mondo accademico e delle imprese;
  • esperti della materia.

4 Borse di studio INPS disponibili

Finalità

Intendimento del master è offrire ai partecipanti un’opportunità di “perfezionamento scientifico” incentrato sulla conoscenza dei vari aspetti dell’intelligence, delle tecniche e delle abilità necessarie per comprendere, analizzare e studiare ruoli, funzioni e compiti delle strutture d’intelligence che caratterizzano le moderne democrazie, per la sicurezza delle quali l’informazione preventiva assolve ad una funzione sempre più determinante.

Le competenze acquisite dai partecipanti possono essere utili per acquisire competenze professionali nei settori:

  • forze dell’ordine
  • forze armate
  • aziende private (Private e Business Intelligence)
  • strutture di intelligence
  • istituzioni governative nazionali, comunitarie ed internazionali
  • Pubblica Ammimnistrazione
  • istituzioni non governative (ONG)
  • enti nazionali, regionalie locali
  • istituzioni pubbliche e aziende operanti nel campo della sicurezza

Attività formativa

Il Master, che prevede complessivamente 1.500 ore, si svolge in blended learning.

È possibile seguire le lezioni via streaming attraverso la piattaforma interattiva dell’Ateneo. La presenza fisica è indispensabile per le prove di verifica dei 6 moduli in cui si suddivide l’attività didattica.

Dovranno poi svolgersi 80 ore di attività e-learning e 300 ore di stage presso strutture specializzate preventivamente selezionate.

Videodidattica, videomodeling, videosupervisione costituiscono parte fondante dell’attività formativa individuale. F.A.D. Formazione a distanza: elaborazione individuale del materiale di apprendimento on-line (corsi, lezioni, questionari, esercitazioni, schede, video-dimostrazioni, ecc.); compilazione di assestment ed eventuale partecipazione a chat e forum.  Il Master è promosso in collaborazione con il Laboratorio sull’Intelligence dell’Università della Calabria che ne integrerà le attività.

Per quanto concerne le date di apertura del Master relativamente all'anno accademico 2020/2021, orientativamente, il Bando verrà pubblicato a
Settembre per poi poter eseguire la procedura di iscrizione ad Ottobre che permetterà agli studenti di poter godere delle lezioni a partire da fine Novembre quando, appunto, avranno inizio le attività didattiche. Ci teniamo a
specificare che data la situazione di emergenza in cui ancora versa l’Italia, molto probabilmente, anche il prossimo anno così come in questi mesi, le lezioni e le
prove di valutazione si terranno attraverso piattaforme streaming.

Possono presentare domanda di ammissione al master coloro che, alla data di scadenza della presentazione della domanda, sono in possesso di:

laurea magistrale conseguita ai sensi del D.M. 270/2004; laurea specialistica conseguita ai sensi del D.M. 509/1999; diploma di laurea conseguito secondo gli ordinamenti previgenti, titolo di studio conseguito all’estero,riconosciuto idoneo dal consiglio del corso ai soli fini dell’iscrizione al master, in Scienze della Comunicazione, Scienze dell’Educazione, Scienze della Formazione, Lettere e Filosofia, Pedagogia, Psicologia, Storia, Conservazione dei Beni Culturali, Scienze Politiche, Scienze Giuridiche, Scienze Economiche e Sociali, Economia e Commercio, Ingegneria, Scienze dell’Amministrazione, Giurisprudenza,Sociologia, DAMS, Economia, Lingue e letterature straniere, Medicina nonché lauree affini ed equipollenti aquelle indicate.

Requisiti per essere ammessi:
  • Laurea Magistrale/Specialistica/Vecchio ordinamento
  • Titolo equivalente
  • Professionisti
Sono state riconosciute 4 borse di studio INPS- iscrizioni a partire dal 09/1/2020
Costo del master: Non dichiarato
Sono previste borse di studio
4 a copertura parziale
Richiedi maggiori informazioni a:
Università della Calabria
Dipartimento di Culture, Educazione e Società

        Master in Intelligence

                  Puoi anche scrivere un messaggio:

                    * campi obbligatori
                    Normativa privacy
                      • Altre edizioni
                      • Cosenza - Italia 14 settembre 2020

                      Social stream

                      Provenienza allievi Worldwide:
                      Professione Corpo Docente:
                      40%
                      Docenti universitari
                      20%
                      Professionisti
                      20%
                      Consulenti/liberi professionisti
                      20%
                      Manager
                      * I dati potrebbero essere relativi alla Scuola e non al Master

                      Università della Calabria

                      (1)
                      • Dipartimento di Culture, Educazione e Società (1)
                      Nome del Master
                      Master in Intelligence Cosenza