Master in Diritto ed Economia degli Scambi Internazionali Università degli Studi di Verona Università degli studi di Verona

OBIETTIVI FORMATIVIIl Corso mira alla formazione di specialisti e all'aggiornamento dei professionisti che operano a diverso titolo nell'area del commercio con l'estero e che segnatamente si occupano di questioni connesse agli scambi transnazionali, fornendo una conoscenza dei fenomeni che muove dal profilo del diritto doganale per arrivare a quello contrattualistico, tributario e di bilancio. Il Master mira, inoltre, a fornire la formazione prevista dal Provvedimento dell'Agenzia delle dogane Prot. n. 188/RU, così come specificata dalla Direttoriale del 25 ottobre 2018, per il possesso delle "qualifiche professionali" di cui all'art. 27 del Regolamento di esecuzione n. 2447/2015 (RE) funzionali all'acquisizionedello status di Operatore Economico Autorizzato (AEO)ex art. 39 del Regolamento (UE) n. 952/2013(Codice doganale dell'Unione -CDU).

Contatti Website

MASTER IN DIRITTO ED ECONOMIA DEGLI SCAMBI INTERNAZIONALI: CUSTOMS & EXCISE, INTERNATIONAL TAX LAW, INTERNATIONAL COMMERCIAL LAW, INTERNATIONAL TRADE, OPERATIONS & ACCOUNTING EXTRA UE, AGRI BUSINESS A.A. 2019/202

Il  Corso  mira  alla  formazione  di  specialisti  e  all'aggiornamento  dei  professionisti  che  operano  a  diverso  titolo nell'area  del  commercio  con  l'estero  e  che  segnatamente  si  occupano  di questioni  connesse  agli  scambi transnazionali,  fornendo  una  conoscenza  dei  fenomeni  che  muove  dal  profilo  del  diritto  doganale  per  arrivare  a quello contrattualistico, tributario e di bilancio.

Finalità

PROFILI E SBOCCHI OCCUPAZIONALI DELLA FIGURA PROFESSIONALE

Uffici estero di aziende e banche, spedizionieri, aziende di vigilanza e controllo delle merci (stazioni, porti e aeroporti), società di consulenza e professionisti (ad esempio commercialisti, consulenti del lavoro, ecc.)agenzie delle dogane, società di trasporto aereo, navale, su rotaia e su gomma; Interporti nei servizi di TotalLogistics (controllo scorte, imballaggio, confezionamento, servizi doganali, custodia temporanea e porto franco);Aeroporti Hub (Milano Malpensa, Fiumicino); Porti, società di consulenza informatiche, società di produzione hardware.

Periodo di svolgimento: da gennaioa dicembre 2020. Le lezioni avranno di regola cadenza bisettimanale e si terranno il venerdì (9-14; 15-20) e il sabato mattina (8:30-13:30). 

INFORMAZIONI SULLO STAGE

Lo stage è alternativamente costituito:

A. da un periodo di lavoro della durata minima di 350 ore presso Aziende/Entiche collaborano (e non) alla realizzazione del Master, studi professionali, con mansioni attinenti a profili di diritto doganale o accise, diritto tributario internazionale e IVA sulle operazioni con l’estero, diritto commerciale internazionale, di accounting o di gestione dell’import/export delle imprese agroalimentari;

B. da un periodo di internship definito dai responsabili dell’Azienda presso cui si lavora in accordo con la Direzione scientifica del Master, finalizzato allo sviluppo di un progetto specifico attinente a questioni concrete in tema di diritto doganale o accise, diritto tributario internazionale e IVA sulle operazioni con l’estero, diritto commerciale internazionale, redazione o analisi di bilancio, o gestione dell’import/export delle imprese agroalimentari per un periodo equivalente a quello di cui al punto A.

Al termine  verrà redatta una relazione che sarà oggetto di apposita valutazione.

PROJECT WORK, VERIFICHE PERIODICHE, PROVA FINALE

Al termine degli insegnamenti di Diritto doganale e delle accise e dell’IVA sulle operazioni transnazionali è previsto lo svolgimento di un modulo interattivo di studio/lavoro individuale o in gruppi su un tema che consenta di applicare le nozioni apprese a fattispecie concrete. Le prove intermedie verranno svolte al termine di ciascun insegnamento al fine diverificare l'apprendimento dei discenti.

1. Laurea anche triennale (o Diploma Universitario triennale) presso le Università italiane o titoli di studio rilasciati da Università europee ed extraeuropee che siano giudicati equivalenti in base alla normativa vigente e ritenuti adeguati dal Comitato Scientifico del Master.

2. Laurea conseguita ai sensi del D.M. 509/99;

3. Titolo di studio universitario di durata almeno triennale (secondo gli ordinamenti precedenti il D.M. 509/99).Ambito disciplinare del titolo richiesto per l’accesso: economico, giuridico, informatico, ingegneria, lettere e filosofia, lingue e letterature straniere.

Requisiti per essere ammessi:
  • Laurea primo livello
  • Titolo equivalente
  • Laureandi
Costo del master: 2816 Incl. IVA
Richiedi maggiori informazioni a:
Università degli Studi di Verona
Università degli studi di Verona

Master in Diritto ed Economia degli Scambi Internazionali

Puoi anche scrivere un messaggio:

* campi obbligatori

Acconsento alla registrazione dei miei dati nel data base Mercurius. I miei dati NON saranno mai ceduti a terzi ad esclusione della scuola contattata. Acconsento a ricevere informazioni sulle opportunità di formazione post-laurea.

Normativa privacy
  • Prossime edizioni in partenza
  • Verona - Italia 25 novembre 2019

Social stream

Provenienza allievi Worldwide:
Professione Corpo Docente:
50%
Docenti universitari
50%
Professionisti
* I dati potrebbero essere relativi alla Scuola e non al Master