Master il building information modelling (BIM) per l’approccio smart al processo edilizio Università degli Studi di Genova - Servizio apprendimento permanente - PerForm

Il Master intende fornire la conoscenza e le competenze necessarie per operare nel settore delle costruzioni, in qualità di esperti BIM. Obiettivo del Master è formare esperti, abili e competenti, nel dialogo tra progettisti, imprenditori, costruttori, committenti e gestori del patrimonio immobiliare e rispondere al fabbisogno crescente di processi digitali al servizio della manutenzione e della sicurezza del patrimonio edilizio..Il Building information modeling (BIM) rappresenta una delle principali sfide cui è chiamato oggi il settore dell’edilizia. Il BIM è un processo di progettazione, realizzazione, manutenzione, programmazione di una costruzione che utilizza un modello che ne contiene tutte le informazioni che riguardano il suo intero ciclo di vita, dal progetto alla costruzione, fino alla sua demolizione e dismissione.Le iscrizioni al Master sono chiuse. Per maggiori informazioni, visita www.masterfse.unige.it.

Servizio apprendimento permanente - PerForm Website

  • 0102099466
  • Master di secondo Livello
  • Full time

Le iscrizioni al Master sono chiuse. Per maggiori informazioni, visita www.masterfse.unige.it.

Il Master intende fornire la conoscenza e le competenze necessarie per operare nel settore delle costruzioni, in qualità di esperti BIM. Obiettivo del Master è formare esperti, abili e competenti, nel dialogo tra progettisti, imprenditori, costruttori, committenti e gestori del patrimonio immobiliare e rispondere al fabbisogno crescente di processi digitali al servizio della manutenzione e della sicurezza del patrimonio edilizio.

Il Building information modeling (BIM) rappresenta una delle principali sfide cui è chiamato oggi il settore dell’edilizia. Il BIM è un processo di progettazione, realizzazione, manutenzione, programmazione di una costruzione che utilizza un modello che ne contiene tutte le informazioni che riguardano il suo intero ciclo di vita, dal progetto alla costruzione, fino alla sua demolizione e dismissione.

Finalità

Il professionista in uscita sarà una figura in grado di governare strumenti e procedure innovative per la realizzazione di un progetto BIM secondo le differenti procedure disciplinari e di utilizzarli per l’aggiornamento della documentazione tecnica operativa di commessa, per la produzione di elaborati o modelli secondo precisi standard e procedure.

L'esperto in BIM potrà proporsi come figura di riferimento all’interno di aziende per l’implementazione di processi innovativi e di strategie BIM. In particolare gli sbocchi occupazionali sono: la libera professione, la committenza pubblica e privata, le imprese di costruzioni, le società immobiliari e le società gestrici di patrimoni immobiliari, gli enti certificatori e le associazioni di categoria gli studi professionali e società di ingegneria.

Il Master si propone inoltre di conferire ai diplomati la certificazione di competenza professionale BIM specialist in conformità con la norma UNI CEI EN ISO/IEC 17024.

Il Master della durata di 12 mesi, si svolge da maggio 2018 a maggio 2019.

Il Master si articola in 1500 ore di cui:
- 492 ore, attività didattica (formazione frontale e verifiche di apprendimento)
- 450 ore, stage ovvero sviluppo dell’idea imprenditoriale
- 558, studio individuale, autoformazione, orientamento, redazione del project work

L’attività didattica prevede la frequenza a tempo pieno con un’articolazione media di 6 ore giornaliere per 5 giorni alla settimana. La fase d’aula, suddivisa in moduli base e di approfondimento, tratterà, anche attraverso la testimonianza di esperti del settore, gli aspetti relativi all’applicazione dei sistemi strumentali e metodologici BIM nelle diverse fasi del processo edilizio: il progetto, la costruzione e la gestione. Sono previsti moduli trasversali inerenti la normativa di settore e i processi di certificazione di parte terza relative alle varie fasi del progetto.

Al termine della fase didattica saranno organizzate 450 ore di stage. Lo stage permetterà agli studenti un primo ingresso nel mondo del lavoro attraverso progetti formativi mirati e concordati con i soggetti ospitanti. A conclusione del Master gli allievi dovranno inoltre redigere una tesi, con la supervisione di uno o più docenti, avente per oggetto argomenti sviluppati durante le lezioni e/o in funzione del proprio progetto formativo di tirocinio o del proprio project work.

Criteri di valutazione delle candidature:
  • Valutazione del cv
  • Colloquio individuale motivazionale
Requisiti per essere ammessi:
  • Laurea Magistrale/Specialistica/Vecchio ordinamento
Numero massimo di studenti ammessi: 20
Costo del master: Gratuito

Azienda Settore
  • Project Work
  • Docenze
  • Stage
ANCE Genova Assedil
ICMQ
Team System
ESSEG - Ente Scuola e Sicurezza in Edilizia della Città metropolitana di Genova
Totale Partnership: 4
Richiedi maggiori informazioni a:
Università degli Studi di Genova - Servizio apprendimento permanente - PerForm

Master il building information modelling (BIM) per l’approccio smart al processo edilizio

Puoi anche scrivere un messaggio:

* campi obbligatori

Acconsento alla registrazione dei miei dati nel data base Mercurius. I miei dati NON saranno mai ceduti a terzi ad esclusione della scuola contattata. Acconsento a ricevere informazioni sulle opportunità di formazione post-laurea.

Normativa privacy
  • Altre edizioni
  • Genova - Italia

Social stream

Provenienza allievi Worldwide:
Totali:
7
Professione Corpo Docente:
60%
Docenti universitari
40%
Consulenti/liberi professionisti
* I dati potrebbero essere relativi alla Scuola e non al Master

School

  • Università degli Studi di Genova - Servizio apprendimento permanente - PerForm (16)