Master in Storytelling: Contesti e Pratiche Riflessive di Comunità

Università degli Studi Roma Tre

Questo master prevede insegnamenti teorici e operativi su metodologie e tecniche specifiche delle scienze dell'educazione in grado di mettere in evidenza il ruolo comunicativo, terapeutico ed educativo della pedagogia della narrazione. A tal fine, le attività del corso promuovono la specializzazione di educatori, pedagogisti, insegnanti, psicologi, assistenti e mediatori sociali, operatori del volontariato e dell'associazionismo attivi in situazioni di disagio e operanti in aree marginali, giornalisti, esperti di editoria, creativi nel settore artistico e gestionale, operatori di cinema e di teatro, organizzatori di eventi sociali, culturali e di progetti istituzionali, esperti di nuovi media interessati a didattiche innovative, operatori nel campo delle politiche ambientali, dello sviluppo sostenibile e della biodiversità. Il corso è svolto nella modalità didattica blended, ovvero in parte in presenza avvalendosi di docenti ed esperti del settore e prevalentemente a distanza attraverso la piattaforma Moodle e-learning. Analizzare compiutamente concetti e tecniche dello storytelling inteso come metodologia di narrazione determinante nell'uso riflessivo delle esperienze, nella costruzione di significati condivisi, nel miglioramento dei processi di apprendimento. Individuare gli strumenti e utilizzare competenze utili per progettare iniziative ed eventi culturali di narrazione individuale e collettiva. Sviluppare una clinica della formazione che nelle situazioni di disabilità, disagio, marginalità, consideri gli approcci della Pedagogia Narrativa, della Didattica Inclusiva, della NBM (Narrative Based Medicine), della Psicologia. Consolidare le capacità di ascolto e di attenzione alle narrazioni altrui, sapendo cogliere il punto di vista dell'altro, le sue motivazioni e le sue esperienze. Acquisire ed essere in grado di usare gli strumenti di lettura critica dei fenomeni e dei temi legati alle problematiche della comunicazione, al patrimonio ambientale e allo sviluppo sostenibile. Interagire con enti istituzionali, pubblici e privati, per lo sviluppo di sistemi educativi inclusivi. Promuovere la narrazione e il suo uso ai fini dell'educazione al rispetto dell'ambiente e ad un consumo consapevole per favorire un miglioramento degli stili di vita. Approfondire il go-telling per favorire la promozione della conoscenza del patrimonio culturale materiale e immateriale di aree poco note e periferiche in Italia e nel mondo. Attraverso attività formative basate su metodologie e tecniche specifiche della narrazione e della riflessione in azione, il Corso promuove una specializzazione e/o una riqualificazione professionale nei settori culturali, didattici e pedagogici e in particolare nei seguenti ambiti: artistico e gestionale, giornalistico-editoriale e della comunicazione multimediale, socio-psico-pedagogico, educativo, del volontariato, e dell'associazionismo a favore del disagio e della marginalità. A conclusione delle attività i corsisti dovranno conoscere le principali tecniche, metodologie e contesti delle narrazioni e saranno in grado di mettere in pratica la riflessione sul rapporto tra narrazione-linguaggio-emozione e l'uso dello storytelling come strumento formativo e di orientamento valido in qualunque ambito lavorativo.

  • Master di primo Livello
  • Italiano
  • Edizioni del master
  • Sede
    Iscrizioni
    Partenza
    Fine
Richiedi maggiori informazioni a:
Università degli Studi Roma Tre

          Master in Storytelling: Contesti e Pratiche Riflessive di Comunità

            Puoi anche scrivere un :

              * campi obbligatori
              Normativa privacy

                Il Master prevede insegnamenti teorici e operativi su metodologie e tecniche specifiche delle scienze dell’educazione in grado di mettere in evidenza il ruolo comunicativo, terapeutico ed educativo della pedagogia della narrazione. A tal fine, le attività del corso promuovono la specializzazione di educatori, pedagogisti, insegnanti, psicologi, assistenti e mediatori sociali, operatori del volontariato e dell’associazionismo attivi in situazioni di disagio e operanti in aree marginali, giornalisti, esperti di editoria, creativi nel settore artistico e gestionale, operatori di cinema e di teatro, organizzatori di eventi sociali, culturali e di progetti istituzionali, esperti di nuovi media interessati a didattiche innovative, operatori nel campo delle politiche ambientali, dello sviluppo sostenibile e della biodiversità. Il corso è svolto nella modalità didattica blended, ovvero in parte in presenza avvalendosi di docenti ed esperti del settore e prevalentemente a distanza attraverso la piattaforma Moodle e-learning.

                Analizzare compiutamente concetti e tecniche dello storytelling inteso come metodologia di narrazione determinante nell’uso riflessivo delle esperienze, nella costruzione di significati condivisi, nel miglioramento dei processi di apprendimento. Individuare gli strumenti e utilizzare competenze utili per progettare iniziative ed eventi culturali di narrazione individuale e collettiva. Sviluppare una clinica della formazione che nelle situazioni di disabilità, disagio, marginalità, consideri gli approcci della Pedagogia Narrativa, della Didattica Inclusiva, della NBM (Narrative Based Medicine), della Psicologia. Consolidare le capacità di ascolto e di attenzione alle narrazioni altrui, sapendo cogliere il punto di vista dell’altro, le sue motivazioni e le sue esperienze. Acquisire ed essere in grado di usare gli strumenti di lettura critica dei fenomeni e dei temi legati alle problematiche della comunicazione, al patrimonio ambientale e allo sviluppo sostenibile. Interagire con enti istituzionali, pubblici e privati, per lo sviluppo di sistemi educativi inclusivi. Promuovere la narrazione e il suo uso ai fini dell’educazione al rispetto dell’ambiente e ad un consumo consapevole per favorire un miglioramento degli stili di vita. Approfondire il go-telling per favorire la promozione della conoscenza del patrimonio culturale materiale e immateriale di aree poco note e periferiche in Italia e nel mondo.

                Nome del Master
                Master in Studi e Politiche di Genere
                Master in Reuhref - Recovery of Urban Heritage and Real Estate Finance / Recupero del Patrimonio Urbano Storico e Finanza Immobiliare
                Master in hr Specialist – Professionisti per le Risorse Umane
                Master in Governance, Sistema di Controllo e Auditing Negli Enti Pubblici e Privati
                Master in Comunicazione Della Scienza e Della Ricerca Scientifica (comris)
                Master in Data Analytics
                Master in Responsabilità Della Pubblica Amministrazione e del Pubblico Funzionario (civile-Penale-Erariale)
                Master in Impresa Cooperativa: Economia, Diritto e Management
                Master in Arpa - Architettura e Rappresentazione del Paesaggio e Dell’ambiente – Architecture and Representation of Environment and Landscape
                Master in Politiche e Strumenti per la Direzione e la Valorizzazione Delle Risorse Umane
                Master in Operatore Specializzato in Information and Communication Technologies (ict)
                Master in Economia Dell'Interdipendenza: Metodologie di Analisi, Governo e Insegnamento
                Master in Esperto in Relazioni Industriali e di Lavoro
                Master in Consulente Esperto nei Servizi di Orientamento e Placement
                Master in Leadership and Humanistic Management
                Master in Esperti Nelle Attività di Valutazione e di Tutela del Patrimonio Culturale
                Master in Restauro Architettonico e Culture del Patrimonio
                Master in Storytelling: Contesti e Pratiche Riflessive di Comunità
                Master in M.o.v.e. Movement, Outdoor and Adventure Education: Movimento, Educazione all'Aperto e all'Avventura
                Master in Stato Digitale
                Master in Management-Promozione Innovazioni Tecnologiche Nella Gestione dei Beni Culturali
                Master in Accoglienza e Inclusione dei Richiedenti Asilo e Rifugiati
                Master in Heritage Making and Adaptive Reuse
                Master in le Artiterapie (musicoterapia, Danzamovimentoterapia, Arti Grafiche e Plastiche, Teatroterapia e Comicoterapia): Teorie, Metodi, Tecniche
                Master in Leadership e Management in Educazione. Dirigenza Scolastica e Governo Della Scuola nel Contesto Italiano
                Master in Embriologia Umana Applicata
                Master in Human Development, Food Security and Sustainability: Tools for Analysis and Action
                Master in Esperto in Mercato del Lavoro e Welfare
                Master in Lingue e Management del Turismo
                Master in Innovazione e Regolazione del Farmaco
                Master in Economia e Gestione dei Beni Culturali
                Sociologia: Teoria, Metodologia, Ricerca (master Interuniversitario)
                Master in Consulenza e Pratiche Filosofico-Sociali
                Master in Valutazione Scolastica, Qualificazione dei Sistemi di Istruzione e Innovazione Didattica (vsqi)
                Master in Educazione Interculturale
                Master in Culture del Patrimonio: Conoscenza, Tutela, Valorizzazione, Gestione
                Master in Teoria e Pratica Della Formazione Alla Musica di Insieme
                Master in Leadership e Management in Educazione. Dirigenza Scolastica e Governo Della Scuola
                Master in Valutazione Educativa e Formativa per il Miglioramento dei Processi di Insegnamento e Apprendimento
                Master in Giuristi e Consulenti D’impresa
                Master in Open – Architettura e Rappresentazione del Paesaggio
                Master in Diritto Penitenziario e Costituzione
                Master in Diritto Alimentare (midal)
                Master in Responsabile Della Protezione dei Dati Personali: Data Protection Officer e Privacy Expert
                Master in Umani e Digitali, Giovani Generazioni, Educatori di Prossimità. I Nuovi Luoghi Dell’educazione
                Master in Educazione Affettiva e Sessuale, Clinico, Forense e Criminologico, per L’infanzia, L’adolescenza e la Genitorialità
                Master in Studi Dell'Ambiente e del Territorio – Environmental Humanities
                Master in Storia, Teorie e Tecniche Della Letteratura per L’infanzia

                Il Master in Storytelling: Contesti e Pratiche Riflessive di Comunità in sintesi:

                Esplora il Master in Storytelling: Contesti e Pratiche Riflessive di Comunità all'Università degli Studi Roma Tre

                Scopri come trasformare la narrazione in uno strumento potente di educazione, terapia e comunicazione con il nostro master. Sei pronto a diventare un professionista in grado di operare efficacemente in ambiti vari, dalla pedagogia alla psicologia, dall'editoria all'arte, dalla gestione di eventi sociali alla promozione culturale?

                • Impara metodologie e tecniche avanzate di storytelling.
                • Sviluppa abilità per la progettazione di eventi culturali significativi.
                • Rafforza competenze nell'ascolto e nell'attenzione alle narrazioni.
                • Favorisci l'educazione al rispetto dell'ambiente e uno stile di vita sostenibile.

                Unisciti a noi nella modalità blended, attraverso lezioni in presenza e online, per un percorso che fa della narrazione lo strumento centrale per un'impatto positivo sulla società. Iscriviti ora e inizia il tuo viaggio nel mondo del master in Storytelling!