Corso MENTE E LUOGHI Percezione e corporeità nel design dell’abitare contemporaneo POLI.design, Società consortile a responsabilità limitata

Il corso si inserisce nella tematica dipartimentale Inclusione sociale e qualità della vita salute e sicurezza della persona e dei gruppi sociali.Si strutturerà intorno a parole chiave che consentiranno di sviluppare tematiche rilevanti per la città contemporanea e verrà organizzato in due sezioni che in modo caleidoscopico affronteranno due punti di vista simmetrici.

Contatti Website

Abitare, così come respirare, interagire con le persone, produrre cultura, è una delle forme in cui si sviluppa il nostro modo di essere nel mondo. La vivibilità dello spazio si fonda non solo su aspetti razionali e funzionali, ma anche su valori e significati che permettono alle persone di sentire un legame di appartenenza con i luoghi e di riconoscerli, siano essi spazi interni, pubblici, nuovi o riutilizzati.

Le scoperte in ambito neuro-scientifico aprono prospettive sempre più stimolanti al progetto di spazi accoglienti e mettono in evidenza come la nostra capacità di comprendere gli altri e ciò che gli altri realizzano materialmente è fortemente legato alla nostra natura socio-relazionale, la cui struttura più profonda è la corporeità.

Progettare ambienti che influenzano il nostro comportamento non è una novità, ma recentemente anche gran parte delle aziende e delle istituzioni locali stanno diventando sempre più consapevoli delle opportunità offerte da un design centrato sull'uomo. Si comprende, ad esempio, come spazi meglio progettati per gli utenti e più adatti alle attività che vi si svolgono siano caratterizzati da una maggiore competitività; istituzionalmente si vedono i benefici di un design che mira ad una popolazione più sana.

Per cogliere la sfida che la dimensione urbana del futuro pone al contemporaneo Interior Design, il corso si propone di preparare professionisti in grado di integrare nella progettazione una conoscenza sempre più approfondita degli aspetti comportamentali, capaci di migliorare il design process e di gestire l’intersezione con altri campi disciplinari - filosofia, psicologia, antropologia, musica - per aumentare l'intelligenza di ciò che ci circonda e migliorare il nostro benessere.

Finalità

Obiettivi formativi

Il corso si inserisce nella tematica dipartimentale Inclusione sociale e qualità della vita salute e sicurezza della persona e dei gruppi sociali.

Si strutturerà intorno a parole chiave che consentiranno di sviluppare tematiche rilevanti per la città contemporanea e verrà organizzato in due sezioni che in modo caleidoscopico affronteranno due punti di vista simmetrici.

Titolo rilasciato

Per coloro che raggiungeranno l’80% di frequenza al termine del Corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione al Corso da POLI.design S.c.r.l.

Costo del master: 2200 Escl. IVA
Richiedi maggiori informazioni a:
POLI.design, Società consortile a responsabilità limitata

        Corso MENTE E LUOGHI Percezione e corporeità nel design dell’abitare contemporaneo

                Puoi anche scrivere un messaggio:

                  * campi obbligatori

                  Acconsento alla registrazione dei miei dati nel data base Mercurius. I miei dati NON saranno mai ceduti a terzi ad esclusione della scuola contattata. Acconsento a ricevere informazioni sulle opportunità di formazione post-laurea.

                  Normativa privacy
                    • Altre edizioni
                    • Milano - Italia 12 settembre 2020
                    Provenienza allievi Worldwide:
                    Totali:
                    100
                    Stranieri:
                    10%
                    Professione Corpo Docente:
                    90%
                    Docenti universitari
                    5%
                    Ricercatori/lettori/visiting professor
                    5%
                    Professionisti
                    * I dati potrebbero essere relativi alla Scuola e non al Master