Master in Controlling inFinance

Il Master inquadra e delinea la funzione di Controlling nei suoi risvolti strategici e operativi: dalla definizione delle finalità aziendali alla progettazione di un sistema di controllo delle performance efficace e coerente con la complessità e l’esigenza informativa interna. Al fine di sfruttare appieno le potenzialità degli strumenti di Controlling, l’attività deve essere infatti orientata non solo alla costante valutazione e al monitoraggio sistematico delle marginalità ma a divenire guida dell’organizzazione verso il miglioramento continuo. In questo modo il sistema di controlling e di budgeting diventa la bussola dell’intera azienda per lo sviluppo di modelli vincenti di business e per il mantenimento nel tempo dei relativi vantaggi competitivi.Il Master è costruito, diretto ed erogato da advisor industriali e finanziari, attivi nei servizi di performance management.

Segreteria didattica inFinance Website

Il Master inquadra e delinea la funzione di Controlling nei suoi risvolti strategici e operativi: dalla definizione delle finalità aziendali alla progettazione di un sistema di controllo delle performance efficace e coerente con la complessità e l’esigenza informativa interna.

Al fine di sfruttare appieno le potenzialità degli strumenti di Controlling, l’attività deve essere infatti orientata non solo alla costante valutazione e al monitoraggio sistematico delle marginalità ma a divenire guida dell’organizzazione verso il miglioramento continuo. In questo modo il sistema di controlling e di budgeting diventa la bussola dell’intera azienda per lo sviluppo di modelli vincenti di business e per il mantenimento nel tempo dei relativi vantaggi competitivi.

Il Master è costruito, diretto ed erogato da advisor industriali e finanziari, attivi nei servizi di performance management.

Attraverso la partecipazione attiva al percorso si sviluppano competenze operative di controllo antecedente (budgeting), concomitante e susseguente (reporting) e la sensibilità e le tecniche per promuovere una dimensione più strategica ed evoluta del ruolo

Il Master è patrocinato da AssoController, l'associazione italiana dei Controller e degli operatori del Controllo di Gestione, e prevede un'iscrizione biennale all’associazione

Al termine del percorso è prevista una prova finale, che fornisce ai partecipanti un feedback dettagliato sulle competenze acquisite.

Il percorso prevede, inoltre, una ulteriore giornata esperienziale presso la digital factory 4.0 di EY

Modulo 1 - Sistemi di Controllo della Gestione

  • Sistemi di programmazione e controllo della gestione - introduzione
  • Controllo di gestione: caratteristiche e finalità
  • Costi e ricavi nei processi decisionali di breve periodo
  • Sistema di contabilità industriale e analitica

Modulo 2 - Analisi di redditività e costing di prodotto

  • Configurazioni di costo e contabilità per centri di costo
  • Costing di prodotto
  • Analisi dei costi per le decisioni

Modulo 3 – Il Budget

  • Sistema di Budgeting
  • Sistema di Reporting e analisi degli scostamenti

Modulo 4 – Strumenti evoluti di controllo di gestione per il miglioramento continuo

  • Definizione della Road Map ed il ruolo del business plan
  • Dimensione organizzativa e sistemi di controllo direzionale
  • Controllo dei processi aziendali
  • Balanced scorecard come strumento strategico di controllo
  • Introduzione ai sistemi di Lean Accounting
  • Progettazione dei sistemi informativi a fini di controllo

Giornata esperienziale presso la digital factory EY

  • Conoscere i fondamenti Lean volti a indirizzare percorsi di efficientamento dei processi e delle attività
  • Avvalersi di tecnologie 4.0 integrate nel flusso dei materiali e nel flusso informativo
  • kanban elettronico
  • Realtà aumentata
  • Data analysis
  • Conoscere ed applicare strumenti dedicati per l'informatizzazione della raccolta dati e della gestione del flusso informativo
  • Analizzare la mole di informazioni e dati messa a disposizione da una raccolta dati informatizzata e strutturata per definire ed implementare un sistema di KPI (indicatori chiave) rispondente alle esigenze informative.
Criteri di valutazione delle candidature:
  • Valutazione del cv
Requisiti per essere ammessi:
  • Laurea primo livello
  • Laurea Magistrale/Specialistica/Vecchio ordinamento
  • Titolo equivalente
Costo del master: 2500 Escl. IVA

inFinance periodicamente propone una serie di iniziative volte a favorire la creazione di network e lo sviluppo di relazioni professionali. La principale destinataria di tali iniziative è la community degli Alumni inFinance. Tutti i partecipanti ai Master e ai Corsi inFinance entrano automaticamente a far parte della community degli Alumni. A loro è riservata importante opportunità di aggiornamento e approfondimento, che continua nel tempo: l'accesso gratuito ai Workshop inFinance.
Attivita legate alla Community Alumni:
  • Associazione ex-allievi
  • Presenza su social network
  • Tavole rotonde
  • Sondaggi
  • Newsletter
  • Directory degli ex-allievi
  • Convenzioni per corsi executive
Richiedi maggiori informazioni a:
inFinance

        Master in Controlling

                  Puoi anche scrivere un messaggio:

                    * campi obbligatori
                    Normativa privacy
                      • Altre edizioni
                      • Milano - Italia 22 aprile 2021
                      Un Rubinetto e una Spugna | Capire gli equilibri di cassa verticali e orizzontali

                      Un Rubinetto e una Spugna | Capire gli equilibri di cassa verticali e orizzontali

                      Il Capitale Circolante

                      Il Capitale Circolante

                      Perché riclassificare lo Stato Patrimoniale nel prospetto Investimenti e Coperture?

                      Perché riclassificare lo Stato Patrimoniale nel prospetto Investimenti e Coperture?

                      Bilancio consolidato... e rendiconto finanziario!

                      Bilancio consolidato... e rendiconto finanziario!

                      Paradossi da IFRS16!

                      Paradossi da IFRS16!

                      inFinance | Presentazione

                      inFinance | Presentazione

                      Break Even economico  ...o finanziario?

                      Break Even economico ...o finanziario?

                      Perché riclassificare il Conto Economico a Valore Aggiunto & MOL?

                      Perché riclassificare il Conto Economico a Valore Aggiunto & MOL?

                      Il moltiplicatore dei Costi Fissi

                      Il moltiplicatore dei Costi Fissi

                      Activity Based Costing per le PMI

                      Activity Based Costing per le PMI

                      Debt Service Coverage Ratio – inFinance Risponde

                      Debt Service Coverage Ratio – inFinance Risponde

                      Social stream

                      Provenienza allievi Worldwide:
                      Professione Corpo Docente:
                      5%
                      Docenti universitari
                      40%
                      Professionisti
                      30%
                      Consulenti/liberi professionisti
                      20%
                      Manager
                      5%
                      Imprenditori
                      * I dati potrebbero essere relativi alla Scuola e non al Master