Master in Teoria e Management degli Appalti Pubblici Università LUMSA

Il Master risponde quindi alla crescente richiesta del mercato del lavoro di figure professionali altamente qualificate, a formazione multidisciplinare, in grado di affrontare tematiche complesse con implicazioni non solo giuridiche, ma anche di natura economica e tecnica. L’obiettivo è, dunque, quello di fornire una formazione di tipo manageriale, anche in considerazione del processo di progressiva professionalizzazione delle stazioni appaltanti imposto dalla disciplina vigente (art. 38 d.lgs. n. 50/2016), fornendo un’analisi che tiene conto anche dei delicati profili di natura etica e di sostenibilità sociale e ambientale, strettamente connessi al settore del public procurement.

Segreteria master

Il settore dei contratti pubblici costituisce sempre più uno dei principali fattori strategici all’interno del mercato unico, assorbendo circa il 13% del PIL dell’Unione Europea (e l’11% di quello in Italia). 

Il settore, che offre numerose ed eterogenee opportunità di inserimento professionale, si caratterizza, oltreché per la rilevanza degli interessi economici coinvolti, anche per la oggettiva complessità delle relative problematiche e per un quadro normativo in continua evoluzione, nel quale confluiscono norme di fonte europea, nazionale e regionale.

Il Master si pone dunque gli obiettivi di: 

(a) analizzare le numerose e importanti innovazioni introdotte sia sul piano nazionale che a livello europeo nella materia dei contratti pubblici (“Teoria”); 

(b)approfondire le problematiche di maggiore impatto pratico, secondo un approccio multidisciplinare, esaminando la materia non solo sul piano normativo, ma anche su quello tecnico, economico e strategico, fornendo ai discenti gli strumenti necessari per superare dubbi interpretativi e incertezze applicative, a loro volta indispensabili per l’ottimale gestione  delle complesse problematiche di natura pratica che caratterizzano le diverse fasi di affidamento ed esecuzione dei contratti pubblici (“Management”).

Finalità

Il Master offre una formazione altamente qualificante e multidisciplinare in favore di figure professionali che operano o aspirano ad operare nel settore del public procurement, nel quale sono presenti oltre 30.000 soggetti pubblici e privati in qualità di committenti e oltre 100.000 imprese in qualità di esecutori contrattuali.

Il Master si rivolge dunque a coloro che – con competenza giuridica, economica o tecnica – operano o intendano operare nel settore della contrattualistica pubblica, all’interno di pubbliche amministrazioni, di grandi aziende (pubbliche e private) o in qualità di consulenti in studi professionali specializzati, anche in considerazione del processo di progressiva professionalizzazione delle stazioni appaltanti imposto dalla disciplina vigente (art. 38 d.lgs. n. 50/2016) e degli specifici adempimenti formativi ad esso connessi.

Costo del master: 3516 Incl. IVA
Il LUMSA Café è un bar, pasticceria e tavola calda gestita da Palmieri s.r.l. offre a tutti gli studenti, docenti e collaboratori consumazioni a prezzi inferiori rispetto a un normale esercizio commerciale.
  • Tutoraggio
  • Accesso wifi
  • Accessibilità disabili
  • Mensa/Buoni Pasto
  • Attività culturali
Richiedi maggiori informazioni a:
Università LUMSA

        Master in Teoria e Management degli Appalti Pubblici

                  Puoi anche scrivere un messaggio:

                    * campi obbligatori
                    Normativa privacy
                      • Altre edizioni
                      • Roma - Italia 05 febbraio 2021

                      Social stream

                      Provenienza allievi Worldwide:
                      Professione Corpo Docente:
                      85%
                      Docenti universitari
                      5%
                      Ricercatori/lettori/visiting professor
                      10%
                      Consulenti/liberi professionisti
                      * I dati potrebbero essere relativi alla Scuola e non al Master