Master di II livello in Internet Ecosystem: governance e diritti Università di Pisa Dipartimento di Giurisprudenza

Il Master organizzato dal Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Pisa ha l’obiettivo di accompagnare i propri iscritti in questo processo. E non solo da un punto di vista giuridico.Il Master propone infatti un approccio interdisciplinare a Internet, per formare operatori in grado di affrontarne in modo critico le problematiche giuridiche, economiche, sociali e tecniche.

Claudia Salvadori Website

Con un approccio interdisciplinare, il master di II livello in Internet Ecosystem: governance e diritti  intende formare operatori in grado di affrontare in modo critico le problematiche giuridiche, economiche, sociali e tecniche del mondo digitale.  Lo schema formativo tende a ricostruire le tematiche generali legate alla rete, concentrandosi sui suoi aspetti sociali e giuridici di maggior rilievo.

Obiettivo del corso di studi

Tre sono gli obiettivi di fondo che il programma didattico del Master in Internet Ecosystem vuole perseguire:

  • interconnessione delle conoscenze acquisite in studi universitari di diverso orientamento o in pregresse esperienze lavorative;
  • sviluppo delle capacità critiche riferite alla rete nella sua globalità, posto che la complessità di Internet sfugge a un inquadramento fondato sulle competenze acquisibili nei singoli corsi universitari o anche in esperienze lavorative settoriali;
  • specializzazione sulle problematiche innescate dalla rete e dal suo sviluppo, grazie all’approfondimento dei singoli temi proposti.

Destinatari principali

Il master intende offrire approcci e strumenti critici che rendano i professionisti formati nei corsi di laurea universitari capaci di gestire i casi di problem-solving connessi alla rete Internet.

Finalità

Il master intende offrire approcci e strumenti critici che rendano i professionisti formati nei corsi di laurea universitari capaci di gestire i casi di problem-solving connessi alla rete Internet.

Opportunità lavorative e figure professionali

In particolare si propone di formare:

– avvocati specializzati nel diritto della rete e nella consulenza legale-informatica;

– consulenti privacy e Data Protection Officers;

– consulenti legali in materia di contrattazioni telematiche, digitalizzazione, intellectual property rights e cybersecurity;

– figure professionali specializzate nelle problematiche relative all’informatica, alla comunicazione e al marketing, da inserire negli uffici legali ed affari generali di società ed enti privati che operano nei settori afferenti alle nuove tecnologie;

– professionisti in grado di trovare collocazione all’interno della pubblica amministrazione o di prestare collaborazione alla pubblica amministrazione sugli aspetti di informatizzazione, trasparenza e digitalizzazione.

I Moduli del corso

Articolato in dieci moduli didattici, il master approfondisce, dapprima, le tematiche connesse alla struttura della rete ed alla sua governance, per poi passare alla disamina delle questioni connesse al suo impiego nei rapporti interprivati e tra individui e pubblici poteri.
Le attività che si dispiegano sul web vengono analizzate nell’ottica di prospettarne un inquadramento giuridico, sociale ed economico che, senza prescindere dalla considerazione delle categorie classiche, ne mostri il carico di novità e le prospettive di sviluppo.

La lettura omnicomprensiva dell’Internet Ecosystem si compenetra con l’attenzione ai profili problematici di maggiore attualità, collegati all’e-governement ed all’e-democracy, alla privacy ed all’identità degli utenti della rete, ai rapporti contrattuali ed all’e-finance, ai property rights ed al cybercrime, per concludere con l’esame del processo telematico.

Criteri di valutazione delle candidature:
  • Valutazione del cv
Requisiti per essere ammessi:
  • Laurea primo livello
  • Laurea Magistrale/Specialistica/Vecchio ordinamento
  • Titolo equivalente
Numero massimo di studenti ammessi: 60
3 agevolazioni (esenzioni 3 e 4 rata 1.200 €)3 agevolazioni (esenzione 4 rata 600 €) Solo Isee
Costo del master: 4000 Esente IVA
Sono previste borse di studio
6 a copertura parziale

  • Sondaggio occupazionale ex-allievi
  • Risorse multimedia: links/e-books
  • Inoltro cv alle imprese
  • Monitoraggio feedback aziende
  • Opportunità internazionali
  • Presentazioni aziendali
  • Stesura CV
  • Individuazione aziende per stage
  • Seminari di orientamento
  • Preparazione al colloquio
  • Affiancamento nei contatti con le aziende
  • Monitoraggio qualità del tirocinio
Richiedi maggiori informazioni a:
Università di Pisa
Dipartimento di Giurisprudenza

        Master di II livello in Internet Ecosystem: governance e diritti

                  Puoi anche scrivere un messaggio:

                    * campi obbligatori
                    Normativa privacy
                      • Altre edizioni
                      • ONLINE 28 gennaio 2022
                      Provenienza allievi Worldwide:
                      Dettaglio provenienza:
                      Europa
                      %
                      90%
                      10%
                      %
                      %
                      Italia
                      20%
                      30%
                      50%
                      %
                      %
                      Sesso:
                      40%
                      60%
                      Esperienza professionale:
                      SI60%
                      NO40%
                      Età dei partecipanti:
                      • Sotto 25

                        15%
                      • 26 - 30

                        50%
                      • 31 - 35

                        25%
                      • Oltre 35

                        10%
                      Totali:
                      57
                      Stranieri:
                      5%
                      Professione Corpo Docente:
                      50%
                      Docenti universitari
                      5%
                      Ricercatori/lettori/visiting professor
                      5%
                      Politici, funzionari PA, lobbisti
                      15%
                      Professionisti
                      15%
                      Consulenti/liberi professionisti
                      10%
                      Manager
                      * I dati potrebbero essere relativi alla Scuola e non al Master