Master in Politiche Attive, di Direzione e Gestione delle Risorse Umane Link Campus University

Il Master in Politiche Attive, di Direzione e Gestione delle Risorse Umane mira a formare una figura manageriale che sia in grado di valutare, analizzare, gestire e dirigere in base alle conoscenze fornite le politiche attive del lavoro in un azienda o ente. Il master affronta inoltre il tema della legislazione d'emergenza e dei cambiamenti dell'organizzazione delle imprese e della gestione del mercato del lavoro intervenuti in ragione della crisi sanitaria. Vengono approfonditi gli aspetti dell'organizzazione del lavoro attraverso lo smart working, i cambiamenti del sistema di welfare per il lavoro e la promozione delle misure di sostegno alla formazione continua, al welfare aziendale ed al processo di riorganizzazione economica e del lavoro, resi necessari dall'esigenza di sostenere ed implementare misure di riforma ed interventi adatti a favorire la ripresa economica ed occupazionale

Contatti Website

Il Master in Politiche attive, di direzione e gestione delle risorse umane vuole trasmettere agli studenti la conoscenza approfondita delle:

- politiche attive e del sistema dei servizi per il lavoro in Italia ed in Europa;

- nuove modalità di gestione e promozione delle risorse umane nella Pubblica Amministrazione e nelle organizzazioni aziendali e complesse;

- principali metodologie di management degli operatori dei servizi per il lavoro e per le politiche attive;

- banche dati e sistemi informativi online e loro utilizzo;

e degli:

- strumenti metodologici per l’analisi dell’impatto delle politiche e degli incentivi del lavoro;

- strumenti per la progettazione degli interventi di promozione del capitale umano, in azienda, sul territorio e nel rapporto tra impresa e contesto locale di riferimento;

- principali sistemi operativi e gestionali informatici e loro utilizzo

Il Master intende altresì far acquisire ai partecipanti le seguenti competenze:

- progettazione di modelli organizzativi e gestionali dei servizi pubblici per la garanzia dell’erogazione dei livelli essenziali delle prestazioni sociali e del lavoro richiesti dalla legge;

- analisi dei modelli di funzionamento e promozione del welfare per il lavoro sul territorio e del welfare aziendale, nel rapporto tra benessere e produttività;

- progettazione, gestione e organizzazione di interventi di orientamento specialistico, di counseling e di coaching, nell’ambito della presa in carico di un utente;

- progettazione, gestione e organizzazione di percorsi di accompagnamento e ricollocazione al lavoro;

- sviluppo delle competenze e dei contenuti professionali necessari per operare nei servizi e nelle istituzioni del mercato del lavoro;

- comprensione e organizzazione di servizi con modalità innovative nella gestione dei rapporti con l’utente (quali: intelligenza emotiva, gestione di gruppi di auto, comunicazione via WhatsApp e social media, ecc.

Finalità

Il Master in Politiche Attive, di Direzione e Gestione delle Risorse Umane mira a formare una figura manageriale che sia in grado di valutare, analizzare, gestire e dirigere in base alle conoscenze fornite le politiche attive del lavoro, gli interventi formativi e le risorse umane in un’azienda o ente.

Il modello didattico utilizzato presenta un carattere innovativo per le metodologie didattiche, improntate a un approccio “hands-on” - un approccio cioè informale e concreto –, e per le piattaforme tecnologiche utilizzate. La modalità di erogazione è blended, con il 50% delle lezioni in presenza e il 50% a distanza.

Per particolari situazioni è prevista la possibilità di frequentare tutte le lezioni in modalità streaming.

Il programma dura complessivamente 18 weekend alterni, durante i quali verranno trattate le seguenti materie:

1-INSEGNAMENTI FONDAMENTALI E ISTITUZIONI DEL MERCATO DEL LAVORO

2-POLITICHE ATTIVE E FINANZIAMENTI DEI SISTEMI DI WORKFARE

3-SERVIZI E POLITICHE PER IL LAVORO: MODELLI EVOLUTI

4-GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEL CAPITALE UMANO

5-RETI E STRUMENTI PER L’ATTIVAZIONE AL LAVORO

E’ consentita la frequenza del master in qualità di “uditore” a coloro che non sono in possesso del titolo di Laurea. La partecipazione come uditore non consente l’acquisizione del titolo, l’uditore ottiene un attestato di partecipazione per le attività didattiche frequentate.

Criteri di valutazione delle candidature:
  • Valutazione del cv
  • Colloquio individuale motivazionale

 I candidati al Master devono essere in possesso di Laurea Specialistica, di Laurea Magistrale e/o di Laurea Vecchio Ordinamento.

· Laureati con laurea magistrale in: Consulenza del lavoro, Giurisprudenza, Mercato del lavoro e relazioni industriali, Economia, Economia aziendale, Psicologia, Scienze politiche, Scienze sociali e Lauree equipollenti.

· Operatori e responsabili dei sistema dei servizi pubblici per il lavoro

· Operatori e responsabili agenzie per il lavoro

· Operatori e responsabili servizi sociali

· Responsabili risorse umane

· Consulenti del lavoro

· Psicologi del lavoro

· Consulenti di welfare aziendale

· Navigator

· Progettisti formativi

Requisiti per essere ammessi:
  • Laurea Magistrale/Specialistica/Vecchio ordinamento
  • Titolo equivalente
Per le opportunità di finanziamento a copertura totale o parziale, scrivici: ti risponderemo subito.
Costo del master: 10000 Esente IVA
Sono previste borse di studio
Richiedi maggiori informazioni a:
Link Campus University

        Master in Politiche Attive, di Direzione e Gestione delle Risorse Umane

                  Puoi anche scrivere un messaggio:

                    * campi obbligatori
                    Normativa privacy
                      • Altre edizioni
                      • Roma - Italia
                      La mia scelta per il futuro

                      La mia scelta per il futuro

                      Social stream

                      Provenienza allievi Worldwide:
                      Professione Corpo Docente:
                      70%
                      Docenti universitari
                      5%
                      Ricercatori/lettori/visiting professor
                      15%
                      Professionisti
                      10%
                      Consulenti/liberi professionisti
                      * I dati potrebbero essere relativi alla Scuola e non al Master