Master in Case Management Infermieristico

Università degli Studi di Pavia Dipartimento di Scienze Clinico-Chirurgiche, Diagnostiche e Pediatriche

Questo master forma infermieri esperti e competenti con capacità specifiche nel prendersi cura della persona e nella gestione dei percorsi di cura in ambito assistenziale, preventivo, relazionale, educativo, riabilitativo: una visione integrata e multidisciplinare dei percorsi diagnostico-terapeutico-riabilitativo-assistenziali (PDTRA), nella consapevolezza del ruolo centrale che l’infermiere deve ricoprire nella governance degli outcome di qualità della gestione del rischio clinico. I professionisti acquisiscono competenze specifiche di case management in ambito assistenziale preventivo, gestionale, organizzativo, relazionale, educativo, riabilitativo, laddove sia necessario garantire un coordinamento/integrazione dell’assistenza per il singolo paziente e la sua famiglia, la continuità delle cure tra ospedale e territorio, la gestione dell’assistenza a domicilio e nelle strutture territoriali, rispondendo ai bisogni di salute dell’utente con il coinvolgimento della famiglia e delle risorse della comunità. L’infermiere case manager sarà in grado di prendersi cura globalmente della persona e di gestire i percorsi di cura dell’utente ed essere di supporto alla famiglia in Ospedale e sul Territorio. L’infermiere Case Manager assume il ruolo chiave di facilitatore del percorso del paziente, accompagnandolo dalla fase della diagnosi di malattia a quella di stadiazione, del trattamento, della riabilitazione, del follow-up e, ove necessario, delle cure palliative. La figura professionale formata nel Master può trovare sbocco in settori quali strutture sanitarie pubbliche e private.

  • Master di primo Livello
  • Italiano
  • 1 Anno
  • Edizioni del master
  • Sede
    Iscrizioni
    Partenza
    Fine
Richiedi maggiori informazioni a:
Università degli Studi di Pavia | Dipartimento di Scienze Clinico-Chirurgiche, Diagnostiche e Pediatriche

          Master in Case Management Infermieristico

            Puoi anche scrivere un :

              * campi obbligatori
              Normativa privacy

                Il Master ha lo scopo di formare infermieri esperti e competenti con capacità specifiche nel prendersi cura della persona e nella gestione dei percorsi di cura in ambito assistenziale, preventivo, relazionale, educativo, riabilitativo: una visione integrata e multidisciplinare dei percorsi diagnostico-terapeutico-riabilitativo-assistenziali (PDTRA), nella consapevolezza del ruolo centrale che l’infermiere deve ricoprire nella governance degli outcome di qualità della gestione del rischio clinico. I professionisti acquisiscono competenze specifiche di case management in ambito assistenziale preventivo, gestionale, organizzativo, relazionale, educativo, riabilitativo, laddove sia necessario garantire un coordinamento/integrazione dell’assistenza per il singolo paziente e la sua famiglia, la continuità delle cure tra ospedale e territorio, la gestione dell’assistenza a domicilio e nelle strutture territoriali, rispondendo ai bisogni di salute dell’utente con il coinvolgimento della famiglia e delle risorse della comunità. L’infermiere case manager sarà in grado di prendersi cura globalmente della persona e di gestire i percorsi di cura dell’utente ed essere di supporto alla famiglia in Ospedale e sul Territorio. L’infermiere Case Manager assume il ruolo chiave di facilitatore del percorso del paziente, accompagnandolo dalla fase della diagnosi di malattia a quella di stadiazione, del trattamento, della riabilitazione, del follow-up e ove necessario, delle cure palliative.

                Il Master si propone in particolare di favorire l’acquisizione di strumenti mirati a prendersi cura e a gestire dal punto di vista clinico/assistenziale, preventivo, educativo, riabilitativo e organizzativo l’utente e la sua famiglia, al fine di migliorare l’efficacia e l’efficienza dell’assistenza sanitaria durante tutto il percorso clinico/assistenziale; favorire interazioni positive con pazienti/utenti e le famiglie.

                Il Master è rivolto a chi abbia conseguito il Diploma di laurea triennale ai sensi del D.M. 270/04, in una delle seguenti classi: (L/SNT1) Classe delle lauree in Professioni sanitarie, infermieristiche e professione sanitaria ostetrica. Ordinamenti previgenti e altri titoli di studio accettati/eccezioni: (SNT/1) Classe delle lauree in professioni sanitarie, infermieristiche e professione sanitaria ostetrica. Diploma universitario delle professioni infermieristiche o diplomi ad esso equipollenti, ai sensi della vigente legislazione, ritenuti validi per l’ammissione ai Master di I Livello, purché congiunti al possesso di diploma di istruzione secondaria di secondo grado. I candidati devono inoltre essere: Iscritti all'ordine professionale; Abilitati all'esercizio della professione.

                Frequentare questo master ha un costo di € 2500 .

                Il Master in Case Management Infermieristico in sintesi:

                Diventa un Esperto in Case Management Infermieristico con il Master dell'Università degli Studi di Pavia

                Il Master in Case Management Infermieristico presso l'Università degli Studi di Pavia offre una formazione avanzata per infermieri, concentrata sulla gestione integrata e multidisciplinare dei percorsi diagnostico-terapeutico-riabilitativo-assistenziali. Gli studenti acquisiranno competenze chiave per assicurare la qualità e l'efficacia dell'assistenza sanitaria, migliorando i risultati nella gestione del rischio clinico e promuovendo la continuità delle cure tra ospedale e territorio.

                Cosa Ti Aspetta:

                • Sviluppamento delle competenze in ambito di assistenza, prevenzione, educazione, e riabilitazione.
                • Capacità di gestire l'assistenza domiciliare e territoriale, rispondendo in modo efficace ai bisogni di salute.
                • Opportunità di impiego in strutture sanitarie pubbliche e private.

                Preparati per il futuro con un Master che ti permetterà di essere al centro della governance degli outcome di qualità nel settore sanitario.