Master in Internazionalizzazione dei Processi Aziendali Università degli Studi di Torino Università degli studi di Torino - Corep

Il master in "Internazionalizzazione dei processi aziendali" è un master in alto apprendistato. I partecipanti sono assunti fin dall'inizio del master, ricevono una formazione universitaria di alto livello e ottengono il titolo di master universitario. I profili richiesti dalle aziende aderenti sono disponibili sul sito del master.Poiché si intende avviare il Master in modalità apprendistato, non è prevista quota di iscrizione al Master salvo il versamento delle quote accessorie all'Università (circa 19 €) da pagarsi in soluzione unica prima dell'avvio del corso.Il Master è biennale da novembre 2019 a ottobre 2021 e si svolgerà a Torino, presso COREP c/o SAA. Scadenza iscrizioni 17 Settembre 2019, inizio master previsto per fine Ottobre 2019.

Cecilia Mariani Website

Il master in INTERNAZIONALIZZAZIONE DEI PROCESSI AZIENDALI intende completare la preparazione di neolaureati (preferibilmente in Economia, Management, Lingue o Scienze internazionali), da inserire in imprese interessate a potenziare/espandere la propria attività all’estero, con modalità di alto apprendistato.

Il Master sarà proposto in modalità apprendistato (Determinazione n. 537 del 03/08/2016 “Apprendistato di Alta Formazione e di Ricerca 2016-2018 ) ed è riservato a laureati e laureate in possesso dei titoli elencati sul sito del master e che non abbiano compiuto 30 anni al momento dell'assunzione.


E' in corso la richiesta di approvazione e finanziamento per il master dalla Regione Piemonte, Bando di cui alla Det. n. 537 del 03/08/2016 “Apprendistato di Alta Formazione e di Ricerca 2016-2018".


I/le candidati/e selezionati/e saranno assunti/e dalle aziende aderenti contestualmente all’inizio del Master con contratto di apprendistato, ai sensi del D.Lgs. 81 del 15 giugno 2015.

L’Apprendistato di Alta Formazione e Ricerca è un contratto di lavoro finalizzato alla formazione e all’occupazione dei giovani, di età massima 29 anni compiuti al momento dell'assunzione (D.Lgs. 81 del 15 giugno 2015), secondo un "sistema duale" che integra organicamente lavoro e formazione. L’apprendista risulta quindi contemporaneamente studente del master e dipendente dell’azienda presso il quale è assunto/a. Master e contratto di lavoro sono allineati: se dovesse terminare il contratto di lavoro, di conseguenza sarà interrotta anche la frequenza al master e viceversa.

La durata del contratto di apprendistato sarà pari alla durata del master. Le aziende aderenti hanno sede in Piemonte.

Finalità

Il master fornisce strumenti teorici e pratici per la valutazione e la gestione dei processi di internazionalizzazione, per poter analizzare, suggerire o cogliere le trasformazioni e renderle operative nell'azienda. Nel percorso di apprendimento vengono forniti modelli e metodi per sviluppare capacità di analisi degli scenari internazionali e maturare le conoscenze basilari a livello contrattuale e fiscale per poter correttamente lavorare con l’estero.
Le conoscenze funzionali e tecnico-settoriali sono integrate, secondo un approccio multidisciplinare, da insegnamenti atti a fornire modelli organizzativi e strumenti per la gestione di attività internazionali, sia in termini di marketing che in termini operativi (supply chain management, operations management, risk management).

Il processo di internazionalizzazione riguarda in primo luogo l’apertura di sbocchi di mercato nuovi, ma implica anche la capacità di internazionalizzarsi in senso più ampio, acquisendo una mentalità ed un approccio orientato al sapersi vivere in chiave internazionale.
In tal senso si parla di «internazionalizzazione dei processi aziendali», in termini di saper cogliere tutte le opportunità e le forme di presenza all'estero.

Il master si propone di dare una formazione complessiva rispetto a questi temi, sviluppando in particolare i seguenti argomenti:

• Scenario internazionale e country analysis
• Pianificazione di marketing internazionale
• Finanza internazionale
• Contrattualistica e fiscalità internazionale
• Supply chain management
• Logistics operations management
• Risk management
• Modelli organizzativi per l’internazionalizzazione
• Processi di management internazionale e tecniche di negoziazione

Il Master è biennale, corrisponde a 63 CFU (crediti formativi universitari) e ha una durata di 1575 ore tra didattica frontale, studio individuale, project work.

E' prevista una prova finale (discussione Tesi di Master).

Il percorso formativo prevede una parte di lezioni d’aula e una parte di formazione presso l’azienda. Tutte le attività dovranno essere svolte durante l’orario lavorativo.

Sono ammessi candidati in possesso dei seguenti titoli di studio:

Lauree del vecchio ordinamento: tutte le lauree
Lauree di I livello: (ex DM 509/99 e DM 270/2004) tutte le lauree
Lauree di II livello: tutte le lauree
Non è necessario il possesso dell'abilitazione all'esercizio della professione.

Il Comitato Scientifico potrà ammettere anche laureati/e stranieri con titolo equivalente (il riconoscimento sarà effettuato in base alle modalità previste dall’art. 2.3 del Regolamento Master dell’Università degli Studi di Torino).

Potranno inoltre essere ammessi anche i laureandi, a condizione che conseguano il titolo prima dell’inizio del corso.

E' richiesta una buona conoscenza dell'inglese scritto e parlato (livello B2). Costituirà titolo preferenziale la conoscenza di una seconda lingua.

Requisiti per essere ammessi:
  • Laurea primo livello
  • Laurea Magistrale/Specialistica/Vecchio ordinamento
  • Laureandi
Costo del master: Gratuito
Il percorso formativo prevede una parte di lezioni d'aula e una parte di formazione presso l'azienda. Il Master prevede un project work della durata di 500 ore. Le aziende aderenti individueranno diverse tipologie di project work che saranno associati ai/alle candidati/e selezionati.Ogni project work sarà monitorato da un/una tutor accademico/a e da un/una tutor aziendale, coordinati dal/dalla direttore/trice del master e dal/dalla coordinatore/trice scientifico/a del master. I dettagli della formazione interna (aziendale) esterna (universitaria) e del project work saranno inseriti del piano formativo individuale di ogni apprendista.

  • Risorse multimedia: links/e-books
  • Opportunità internazionali
  • Monitoraggio qualità del tirocinio
Richiedi maggiori informazioni a:
Università degli Studi di Torino
Università degli studi di Torino - Corep

Master in Internazionalizzazione dei Processi Aziendali

Puoi anche scrivere un messaggio:

* campi obbligatori

Acconsento alla registrazione dei miei dati nel data base Mercurius. I miei dati NON saranno mai ceduti a terzi ad esclusione della scuola contattata. Acconsento a ricevere informazioni sulle opportunità di formazione post-laurea.

Normativa privacy
  • Prossime edizioni in partenza
  • Torino - Italia 17 settembre 2019

Social stream

Provenienza allievi Worldwide:
Totali:
15
Professione Corpo Docente:
50%
Docenti universitari
50%
Professionisti
* I dati potrebbero essere relativi alla Scuola e non al Master

Università degli Studi di Torino

(11)
  • Dipartimenti di Culture, Politica e Società - Informatica - Matematica - Economia e Statistica - Corep (1)
  • Dipartimenti di: Studi Umanistici, Culture Politica e Società, Informatica, Filosofia e Scienze dell'Educazione - Corep (1)
  • SUPSI-Scuola Professionale Svizzera Italiana (1)
  • Dipartimento di Scienze Agrarie, Forestali e Alimentari - Corep (1)
  • SUISS - Dipartimento di Culture Politica e Società - Corep (2)
  • Università degli studi di Torino - Corep (2)
  • SAA - School of Management (1)
  • SUISS, Stato Maggiore della Difesa e Centro Alti Studi per la Difesa (CASD) (2)