Master in Disturbi dello Sviluppo e Difficoltà di Apprendimento Università degli Studi di Torino Dipartimento di Scienze Chirurgiche - Corep

Il Master ha come obiettivo l’acquisizione delle nuove conoscenze sullo sviluppo infantile e sui progressi delle neuroscienze e fornisce le competenze necessarie all'identificazione delle problematiche dei disturbi e delle difficoltà di apprendimento, e dei problemi dello sviluppo in età evolutiva.Il Master intende fornire agli insegnanti gli strumenti per conoscere, riconoscere e comprendere le manifestazioni dei principali disturbi dello sviluppo in età evolutiva e le competenze necessarie per l’ideazione, la pianificazione e la costruzione di percorsi rivolti agli studenti con tali difficoltà o disturbi. Intende, inoltre, abilitare al potenziamento dei prerequisiti della letto-scrittura, del numero e del calcolo anche con l’impiego di supporti informatici .Il Master intende fornire agli Specialisti della Sanità modalità di valutazione, di presa in carico e di abilitazione/riabilitazione conformi agli ultimi modelli delle neuroscienze e delle raccomandazioni cliniche.

Katia Barci Website

  • 0116399353
  • Master di primo Livello
  • Italiano
  • Part time

Il Master di I livello in “Disturbi dello sviluppo e difficoltà di apprendimento”, è un corso di alta formazione che ha come obiettivo l’acquisizione delle nuove conoscenze sullo sviluppo infantile ed i recenti progressi delle neuroscienze. La continua evoluzione delle neuroscienze, della normativa scolastica e sanitaria in merito ai disturbi dello sviluppo e dell’apprendimento scolastico e l’attenzione sempre maggiore da parte dei professionisti sanitari e della scuola a tali tipi di disturbi e difficoltà, ha portato al presente livello qualitativo di formazione post-universitaria.

Il Master intende fornire agli insegnanti gli strumenti atti a conoscere, riconoscere e comprendere le manifestazioni dei principali disturbi dello sviluppo in età evolutiva e le competenze necessarie per l’ideazione, la pianificazione e la costruzione di percorsi rivolti agli studenti con difficoltà o disturbi dell’apprendimento e disturbi dello sviluppo. Intende, inoltre, abilitare al potenziamento dei prerequisiti della letto-scrittura, del numero e del calcolo  anche con l’impiego di supporti informatici .

Il Master intende fornire agli Specialisti della Sanità modalità di valutazione, di presa in carico e di abilitazione/riabilitazione conformi agli ultimi modelli delle neuroscienze e delle raccomandazioni cliniche.

Il Master ha ottenuto dall'INPS Direzione Regionale del Piemonte 10 borse di studio a copertura totale della quota di iscrizione.

Il Master è proposta dal Prof. Roberto Albera, Dip. Scienze Chirurgiche dell'Università di Torino.

Finalità

Il Master fornisce le competenze necessarie alla identificazione delle problematiche dei disturbi e delle difficoltà di apprendimento, nonché dei problemi dello sviluppo in età evolutiva.
Il partecipante sarà in grado di:
•    individuare i segni critici di difficoltà dello sviluppo nelle principali aree evolutive (linguaggio, motricità, prassie, percezioni, organizzazione spaziale…) e dei processi di apprendimento con particolare riferimento alla lettura, scrittura e calcolo;
•    utilizzare strumenti di valutazione (nel caso dei professionisti sanitari) e di individuazione (nel caso degli insegnanti) per la rilevazione delle tappe dello sviluppo e dei processi di base dell’apprendimento;
•    utilizzare un “linguaggio comune” tra  i Professionisti della Sanità e della Scuola;
•    utilizzare metodiche di intervento abilitative/riabilitative;
•    essere in grado di progettare un intervento didattico (nel caso degli insegnanti) e riabilitativo (nel caso delle figure sanitarie) adeguato ai soggetti con problemi di sviluppo e di apprendimento, utilizzando un adeguato approccio relazionale con il soggetto stesso e con i care givers;
•    utilizzare le nuove tecnologie nel campo degli apprendimenti scolastici e in ambito abilitativo/riabilitativo.

La figura professionale formata nel Master può trovare sbocco:
•    nei Servizi Territoriali pubblici e privati 
•    nella scuola e negli sportelli scolastici, dove si vuole rispondere alle esigenze di individualizzazione/personalizzazione dei percorsi didattici;
•   come referenti per i DSA all’interno delle Scuole.

Il Master è annuale, corrisponde a 60 cfu e ha una durata complessiva di 1.500 ore, così articolate:

  • Didattica frontale n. 220 ore, didattica alternativa n. 217 ore, studio individuale n. 638 ore, corrispondenti ad un totale di 43 CFU
  • Tirocinio formativo n. 350 ore, pari a 14 CFU
  • Prova finale n. 75 ore, pari a 3 CFU

 Le lezioni saranno articolate nelle seguenti sei macroaree:

Modulo 1: Sviluppo nella prima infanzia e linee di sviluppo.

Modulo 2: Apprendimento della lotto-scrittura e del calcolo

Modulo 3: Inquadramento disturbi dello sviluppo e dell’apprendimento

Modulo 4: Individuazione scolastica e bilancio sanitario

Modulo 5: Gestione scolastica, abilitazione e

Modulo 6: Tic e risorse nelle difficoltà e disturbi di apprendimento

Per verificare l’apprendimento, durante il percorso didattico saranno proposte verifiche in itinere con valutazione espressa in trentesimi, mentre, a conclusione dell’intero percorso, è prevista una verifica finale, valutata in centodecimi, consistente nella discussione della tesi di Master, legata all’esperienza dello tirocinio formativo.

Coloro che frequenteranno il percorso di formazione in aula (obbligatoriamente almeno i 2/3) e svolgeranno il tirocinio formativo, superando tutte le verifiche previste e raggiungendo i crediti prestabiliti, otterranno il titolo di Master Universitario di I livello dell’Università degli Studi di Torino in “Disturbi dello sviluppo e difficoltà di apprendimento”.

L'INPS Direzione Regionale del Piemonte mette a disposizione n. 10 borse di studio da 2.552,00 € per la partecipazione al master in favore dei dipendenti della Pubblica Amministrazione.La domanda dovrà tassativamente essere trasmessa dai Richiedenti all'INPS entro il 16/1/2017.
Costo del master: 2552 Esente IVA
Sono previste borse di studio
10 a copertura totale
I partecipanti al master dell'Università degli Studi di Torino, gestito dal COREP, avranno inoltre a disposizione: -FACILITAZIONI DI PAGAMENTO: Al fine di agevolare il pagamento della quota di iscrizione gli studenti in possesso dei requisiti di onorabilità creditizia possono richiedere un prestito ad honorem di Euro 5.000 erogato da UniCredit Banca.-ORIENTAMENTO: Servizio di tutoraggio e orientamento per la scelta dello stage.-PIATTAFORMA E-LEARNING: Tutti gli iscritti avranno accesso via Internet alla piattaforma COREP CLUB, un personal learning environment con un’area riservata per ogni attività formativa (master/corso).
  • Tutoraggio
  • Accesso wifi
Richiedi maggiori informazioni a:
Università degli Studi di Torino
Dipartimento di Scienze Chirurgiche - Corep

Master in Disturbi dello Sviluppo e Difficoltà di Apprendimento

Puoi anche scrivere un messaggio:

* campi obbligatori

Acconsento alla registrazione dei miei dati nel data base Mercurius. I miei dati NON saranno mai ceduti a terzi ad esclusione della scuola contattata. Acconsento a ricevere informazioni sulle opportunità di formazione post-laurea.

Normativa privacy
  • Altre edizioni
  • Torino - Italia 16 gennaio 2017

Social stream

Provenienza allievi Worldwide:
Totali:
30
Professione Corpo Docente:
50%
Docenti universitari
50%
Professionisti
* I dati potrebbero essere relativi alla Scuola e non al Master

Università degli Studi di Torino

(5)
  • Dipartimenti di Culture, Politica e Società - Informatica - Matematica - Economia e Statistica - Corep (1)
  • Dipartimenti di: Studi Umanistici, Culture Politica e Società, Informatica, Filosofia e Scienze dell'Educazione - Corep (1)
  • Dipartimento di Scienze Agrarie, Forestali e Alimentari - Corep (1)
  • Dipartimento di Culture Politica e Società - Corep (1)
  • Dipartimento di Scienze Chirurgiche - Corep (1)