Master in Gestione e co-Produzione di Processi Partecipativi, Comunità e Reti di Prossimità

Alma Mater Studiorum Università di Bologna Dipartimento di Storia Culture Civiltà – Disci

Questo master offre un percorso formativo annuale di secondo livello che si propone di formare 'agenti di prossimità', figure professionali che uniscono la capacità di leggere e interpretare i processi socio-economici globali e il loro impatto sui contesti locali con la capacità di implementare sul campo strumenti e tecniche di ascolto e coinvolgimento delle comunità. L'obiettivo è individuare soluzioni di politica pubblica e/o imprenditoriali efficaci e innovative a bisogni e sfide emergenti. Il master rilascia 60 crediti formativi universitari (CFU) e è erogato in lingua italiana. Offre inoltre la possibilità di ricevere contributi per merito e coperture parziali o totali delle rate di iscrizione.

  • Master di secondo Livello
  • Italiano
  • 1 Anno
  • Edizioni del master
  • Sede
    Iscrizioni
    Partenza
    Fine
Richiedi maggiori informazioni a:
Alma Mater Studiorum Università di Bologna | Dipartimento di Storia Culture Civiltà – Disci

          Master in Gestione e co-Produzione di Processi Partecipativi, Comunità e Reti di Prossimità

            Puoi anche scrivere un :

              * campi obbligatori
              Normativa privacy

                Il master in Gestione e co-produzione di processi partecipativi, comunità e reti di prossimità ha come obiettivo quello di formare "agenti di prossimità", figure professionali nuove, che uniscono la capacità di leggere e interpretare i processi socio-economici globali e il loro impatto sui contesti locali e i processi organizzativi, con la capacità di implementare sul campo strumenti e tecniche di ascolto e coinvolgimento delle comunità per la produzione di nuove forme di conoscenza e per individuare soluzioni di politica pubblica e/o imprenditoriali efficaci e innovative a bisogni e sfide emergenti.

                Le finalità del Master sono formare figure professionali in grado di interpretare e implementare strumenti e tecniche di coinvolgimento delle comunità per la produzione di nuove forme di conoscenza e soluzioni di politica pubblica e/o imprenditoriali

                La didattica del Master è organizzata in lezioni frontali, laboratori, esercitazioni pratiche, seminari, workshop e attività di progettazione

                I partecipanti conseguono il titolo di Master

                - lauree magistrali e magistrali a ciclo unico conseguite ai sensi del DM 270/04 (o lauree di secondo ciclo o ciclo unico eventualmente conseguite ai sensi degli ordinamenti previgenti DM 509/99 e Vecchio Ordinamento); lauree magistrali conseguite all’estero e ritenute valide ai fini dell’ammissione al Master.

                L’ammissione al Master è subordinata al superamento della selezione, tramite valutazione dei titoli e colloquio motivazionale.

                Frequentare questo master ha un costo di € 3000 .

                Il Master offre supporto per l'inserimento nel mondo del lavoro attraverso attività di career service e stage

                Esiste una community per gli Alumni del Master

                Alma Mater Studiorum Università di Bologna

                (123)

                Il Master in Gestione e co-Produzione di Processi Partecipativi, Comunità e Reti di Prossimità in sintesi:

                Perché scegliere il Master in Gestione e co-Produzione di Processi Partecipativi, Comunità e Reti di Prossimità?

                Il Master in Gestione e co-Produzione di Processi Partecipativi, Comunità e Reti di Prossimità dell'Alma Mater Studiorum Università di Bologna offre una formazione avanzata e unica nel suo genere. Rivolto a chi desidera diventare un agente di prossimità, questo percorso formativo combina conoscenze teoriche profonde con esperienze pratiche, preparando i partecipanti a interpretare i processi socio-economici globali e a implementare sul campo strumenti di ascolto e coinvolgimento delle comunità.

                Quali competenze acquisirai?

                • Lettura e interpretazione dei processi socio-economici globali
                • Implementazione di tecniche di coinvolgimento delle comunità
                • Identificazione di soluzioni di politica pubblica e imprenditoriali

                Quali sono le opportunità post-master?

                Con i suoi 60 CFU e il forte legame con le realtà imprenditoriali e della politica pubblica, il Master offre significative opportunità di carriera in ambito nazionale e internazionale. Inoltre, grazie al servizio di career service e alle opportunità di stage, i partecipanti sono supportati attivamente nell'inserimento nel mondo del lavoro.

                Scopri come diventare un professionista capace di gestire e co-produrre processi partecipativi innovativi, rivolgiti all'Università di Bologna per il tuo futuro nella gestione delle comunità e delle reti di prossimità.