Master in Diritto ed Economia degli Scambi Internazionali Università degli Studi di Verona Dipartimento di Scienze Giuridiche

Ragioni per cui frequentare il Master in Diritto ed Economia degli Scambi Internazionali- Università degli studi di Verona. Se sei laureato in economia o giurisprudenza e vuoi intraprendere una carriera in un'impresa che opera con l'estero o in uno studio che si occupa di fiscalità e contrattualistica internazionale... Se sei un professionista accreditato e vuoi aiutare i tuoi clienti ad internazionalizzarsi... Se sei a capo di un'azienda e vuoi migliorare la gestione di questioni fiscali, doganali (AEO) e legali sugli scambi transnazionali... Compila il form per avere maggiori informazioni. Possiamo offrirti grandi opportunità.

Mariagrazia Ortoleva Website

Che cos'è il Master in Diritto ed economia scambi internazionali ?

Il corso si propone di formare figure altamente specializzate, con abilità e competenze indispensabili per affrontare in un’ottica pluridisciplinare le problematiche connesse agli scambi internazionali ed è stato accreditato dalla Commissione Europea come high-quality customs-specific study programme (EU Reference Training Programmes for Academic Customs Education).

Il Master consente ai partecipanti di acquisire una conoscenza completa, teorica e applicativa:

  •  degli istituti previsti dal nuovo Codice doganale dell’Unione;
  • del sistema delle accise; della normativa IVA, della giurisprudenza e della prassi relative alle operazioni con l’estero;
  • delle tecniche utili per la pianificazione fiscale internazionale;
  • dei temi e delle problematiche di maggior rilievo  nella contrattualistica internazionale;
  • degli strumenti indispensabili ad analizzare i bilanci delle imprese che agiscono in contesti internazionali e segnatamente nel settore agroalimentare;
  • dell’english for customs & excise and for lawyers.

Per i professionisti (avvocati e dottori commercialisti) e i giuristi d’impresa è un’occasione per approfondire o aggiornare la loro preparazione in tutte o solo in alcune delle discipline trattate, frequentando anche i singoli moduli.

Gli operatori possono acquisire i crediti formativi obbligatori per conseguire lo status di Operatore Economico Organizzato (AEO) secondo il Codice Doganale dell’Unione.

Finalità

Il Master intende formare soggetti qualificati a ricoprire ruoli di responsabilità presso:

  • uffici estero di aziende e banche;
  • spedizionieri doganali
  • aziende di vigilanza e controllo merci (stazioni, hub, porti e aeroporti)
  • dipartimenti di fiscalità internazionale di società di consulenza, di studi legali o di dottori commercialisti
  • dipartimenti di contrattualistica internazionale di società di consulenza, di studi professionali
  • Agenzia delle Dogane
  • Agenzia delle Entrate
  • società di trasporto aereo, navale, su rotaia e su gomma
  • interporti nei servizi di Total Logistics.

Le 342 ORE DI DIDATTICA FRONTALE sono suddivise in lezioni in aula, esercitazioni, case studies e simulazioni.

MODALITÀ DI FREQUENZA ANCHE ONLINE:

  • in webinar, permettendo di essere virtualmente in aula, guardando e ascoltando la lezione, visualizzando inoltre sullo schermo del proprio computer il docente, le slides e il materiale che viene videoproiettato durante la lezione e avendo la possibilità di intervenire e porre domande;
  • in differita, visualizzando la videoconferenza di ciascuna lezione nell’orario che ciascuno riterrà più opportuno.

Lo STAGE presso le aziende o gli studi partner o in quelli indicati dai partecipanti, di durata pari a circa 3 mesi, è obbligatorio.

Per consentire un ulteriore approfondimento e implementare le nozioni acquisite, è prevista la possibilità di elaborare un PROJECT WORK attinente ai temi trattati nel Modulo di Diritto doganale e delle accise e in quello dell’IVA sulle operazioni transnazionali.

È inoltre possibile iscriversi ai SINGOLI MODULI del Master.

Il materiale didattico sarà disponibile nella PIATTAFORMA E-LEARNING dedicata.

È prevista l’organizzazione di INCONTRI TEMATICI, dopo la conclusione del Master, riservati ai partecipanti per consentire un aggiornamento continuo e un costante scambio di esperienze professionali.

PROGRAMMA

– Diritto doganale e delle accise

– IVA sulle operazioni transnazionali

– Diritto tributario internazionale 

– Diritto del commercio internazionale

– Economia del commercio internazionale

– Operations & Accounting extra UE

– Economia delle imprese agro-alimentari negli scambi internazionali

– Inglese tecnico

– Management della supply chain

Il programma formativo – elaborato dall’Ateneo di Verona (firmatario di un protocollo di intesa con la Word Customs Organization ed affiliato all’International Network of Customs Universities) con la collaborazione dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, Direzione interregionale per il Veneto e Friuli Venezia Giulia –  è conforme ai Professional Standards stabiliti dall’Organizzazione Mondiale delle Dogane, soddisfa inoltre l’obbligo formativo necessario all’acquisizione dello status di Operatore Economico Autorizzato (AEO) secondo il Codice doganale dell’Unione ed è infine accreditato per la Formazione continua degli Avvocati e dei Dottori Commercialisti.

  • Docenti internazionali

CRITERI DI VALUTAZIONE PER L'AMMISSIONE :

La valutazione dei CV avverrà sulla base dei seguenti criteri
- Titolo di laurea
- Dottorati di ricerca ;
- Master universitari;
- Corsi di formazionei;
- Pubblicazioni scientifiche;
- Esperienze professionali, esclusi stage;
- Competenze linguistiche.

Criteri di valutazione delle candidature:
  • Valutazione del cv
  • Referenze

REQUISITI PER L’AMMISSIONE :

Per accedere ai Master di primo livello occorre essere in possesso di:
a) laurea triennale conseguita ai sensi del Decreto Ministeriale n. 270 del 2004 o del Decreto Ministeriale n. 509 del 1999;
b) titolo di studio universitario di durata almeno triennale, secondo gli ordinamenti previgenti;
c) titolo rilasciato all’estero, riconosciuto idoneo in base alla normativa vigente.

Requisiti per essere ammessi:
  • Laurea primo livello
  • Laurea Magistrale/Specialistica/Vecchio ordinamento
  • Titolo equivalente
Numero massimo di studenti ammessi: 30
Sono previste n.3 borse di studio a copertura parziale della quota, fornite dai Partner del Master, e erogate a fine percorso a coloro che si sono distinti per impegno e risultati.
Costo del master: 3266 Incl. IVA
Sono previste borse di studio
3 a copertura parziale
ISCRIZIONI IN SCADENZA
Richiedi maggiori informazioni a:
Università degli Studi di Verona | Dipartimento di Scienze Giuridiche

        Master in Diritto ed Economia degli Scambi Internazionali

                  Puoi anche scrivere un messaggio:

                    * campi obbligatori
                    Normativa privacy
                      • Altre edizioni
                      • Verona - Italia 14 novembre 2022
                      • ONLINE 14 novembre 2022

                      Social stream

                      Provenienza allievi Worldwide
                      Totali:
                      18
                      Stranieri:
                      15%
                      Professione Corpo Docente:
                      50%
                      Docenti universitari
                      20%
                      Professionisti
                      10%
                      Consulenti/liberi professionisti
                      10%
                      Manager
                      10%
                      Imprenditori
                      * I dati potrebbero essere relativi alla Scuola e non al Master

                      Università degli Studi di Verona

                      (6)
                      • Dipartimento di Economia Aziendale (1)
                      • Dipartimento di Scienze Giuridiche (2)
                      • Dipartimento di Diagnostica e Sanità Pubblica (1)