Corso di Alta Formazione Architecture for Exhibition YACademy

L’architettura ha da sempre giocato un ruolo fondamentale nell'ambito dell’exhibition. Musei, mostre ed esposizioni non si risolvono in un’offerta culturale, ma anche e soprattutto in una spazialità, in un percorso espositivo che sia in grado di sorprendere e affascinare, trascinando il visitatore in un’esperienza attiva ed edificante. L’architettura è fondamentale per mostre e musei quanto le opere d’arte, le collezioni e i manufatti in essi contenuti. Il corso di “Architecture for Exhibition” nasce con il fine di formare progettisti esperti che sappiano dare materia ai più differenti percorsi artistici e museali, valorizzando il racconto, sempre diverso, che è alla base di ogni proposta culturale. Acquisendo competenze nell'ambito della progettazione allestitiva, i progettisti si abiliteranno in un ambito estremamente prestigioso – quello culturale - caratterizzato da una crescente domanda nonché da committenze esigenti e raffinate.

Staff YACademy Website

L’architettura ha da sempre giocato un ruolo fondamentale nell’ambito dell’exhibition. Musei, mostre ed esposizioni non si risolvono in una semplice offerta culturale, ma anche e soprattutto in una spazialità, in un percorso - quello espositivo - che sia in grado di sorprendere ed affascinare, trascinando il visitatore in un’esperienza attiva ed edificante. L’architettura è fondamentale per mostre e musei al pari delle opere d’arte, delle collezioni e dei manufatti negli stessi contenuti.

È dunque sulla scorta di simile necessità che nasce il corso di “Architecture for Exhibition”, con il fine di formare progettisti esperti che sappiano dare materia ai più differenti percorsi artistici e museali, valorizzando il racconto, sempre diverso, che è alla base di ogni proposta culturale. Acquisendo competenze nell’ambito della progettazione allestitiva, i progettisti si abiliteranno in un ambito estremamente prestigioso – quello culturale - caratterizzato da una crescente domanda nonché da committenze esigenti e raffinate.

Attraverso lo studio delle norme di conservazione, delle tecniche di illuminazione e della psicologia della percezione i corsisti approfondiranno le tematiche tecniche e compositive da adottarsi in ambito espositivo, secondo un percorso composto da 110 ore di didattica frontale, 60 ore di laboratorio e numerosi interventi di professionisti di chiara fama.

Finalità

Il corso in “Architecture for Exhibition” intende formare progettisti che sappiano rispondere alle più differenti necessità di allestimento culturale o museografico. Approfondendo le problematiche fruitive, percettive e compositive dello spazio allestitivo, i progettisti impareranno a strutturare percorsi architettonici utili ad amplificare ed enfatizzare i differenti contenuti oggetto dell’allestimento, assecondando le esigenze sia dell’industria culturale che del mondo delle imprese – sempre più proteso al racconto della propria storia e tradizione produttiva. Il corso si propone di offrire competenze pratiche immediatamente spendibili, anche attraverso il confronto con numerosi attori operanti nell’ambito museografico e curatoriale. Attraverso un percorso presso realtà professionali di chiara fama, infine, i progettisti otterranno un efficace collegamento al mercato del lavoro.

Didattica

  • STORIA DELLA MUSEOGRAFIA (10 ore)

Storia degli spazi per la cultura

Matteo Cassani Simonetti

  • ARTE CONTEMPORANEA (12 ore)

Leggere e comprendere i linguaggi dell'arte

Fabriano Fabbri

  • IL PROGETTO ALLESTITIVO PERMANENTE (8 ore)

La mostra e la sfida del tempo

Antonio Ravalli

  • IL PROGETTO ALLESTITIVO TEMPORANEO (8 ore)

La mostra e le dimensioni dell'effimero

Antonio Addari

  • I PREZIOSI (8 ore)

Tecniche di conservazione ed esibizione

Manuela Panarelli

  • IL PROGETTO DELLA LUCE (14 ore)

La luce come guida del percorso espositivo

Virginia Della Casa

  • IMMERSIVE STORYTELLING PER L'EXHIBITION (12 ore)

Fondamenti e soluzioni per lo storytelling digitale

Andrea Gion

  • MARKETING E COMUNICAZIONE DELLA MOSTRA (6 ore)

Orizzonti culturali e commerciali a confronto

Gino Fienga

  • CURATELA E COMUNICAZIONE VISIVA (10 ore)

L'architetto come artefice del percorso culturale

Vittorio Linfante

  • ALLESTIMENTO DELLO SPAZIO PUBBLICO (8 ore)

La città come ambientazione

Simone Gheduzzi

  • CASE HISTORY (14 ore)

Casi di successo nell'architettura per l'exhibition

Sandro Pittini

 

             

Special Lectures

LA MOSTRA DI ARCHITETTURA / Pippo Ciorra, SAAD

THE PUBLIC: UN NUOVO CONCETTO DI CULTURA / aLL DESIGN

I MUSEI FERRARI / Michele Pignatti Morano di Custoza, MUSEI FERRARI

INNOVAZIONE IN MOSTRA / Carlo Ratti, CARLO RATTI ASSOCIATI

NEUES MUSEUM / Rick Nys, DAVID CHIPPERFIELD ARCHITECTS

IL MAXXI / Paolo Matteuzzi, ZAHA HADID ARCHITECTS

IL MUSEO DEL MILAN / Fabio Novembre, STUDIO FABIO NOVEMBRE

FERRARI UNDER THE SKIN / Patricia Urquiola, PATRICIA URQUIOLA

 

Laboratorio

FERRARI WORLD EXHIBITION (60 ore); allestimento della Galleria Ferrari del Ferrari World Abu Dhabi

- Conoscenza della lingua italiana o inglese.

- Conoscenza pre-intermedia della lingua inglese (almeno livello B1).

- Laurea magistrale e magistrale a ciclo unico conseguita ai sensi del D.M. 270/04 nelle seguenti classi:

  • LM-03 Architettura del paesaggio
  • LM-04 Architettura e ingegneria dell’architettura
  • LM-10 Conservazione dei beni architettonici e ambientali
  • LM-11 Conservazione e Restauro dei beni culturali
  • LM-12 Design

Il titolo di studio deve essere conseguito entro la data di termine delle iscrizioni. La commissione giudicatrice, a fronte della valutazione di curriculum vitae, portfolio, lettera motivazionale, unitamente agli esiti di un eventuale colloquio, può ammettere studenti con titoli di studio differenti da quelli riportati.

- Completamento della procedura di iscrizione.

- Regolare contribuzione dei diritti di segreteria e della quota di iscrizione.

Requisiti per essere ammessi:
  • Laurea Magistrale/Specialistica/Vecchio ordinamento
  • Titolo equivalente
Le 8 borse di studio disponibili per questo corso saranno assegnate ai primi 8 candidati ammessi al corso sulla base del punteggio derivante dalla valutazione del loro CV, portfolio e lettera motivazionale.
Costo del master: 2450 Escl. IVA
Sono previste borse di studio
8 a copertura totale
Richiedi maggiori informazioni a:
YACademy

Corso di Alta Formazione Architecture for Exhibition

Puoi anche scrivere un messaggio:

* campi obbligatori

Acconsento alla registrazione dei miei dati nel data base Mercurius. I miei dati NON saranno mai ceduti a terzi ad esclusione della scuola contattata. Acconsento a ricevere informazioni sulle opportunità di formazione post-laurea.

Normativa privacy
  • Altre edizioni
  • Bologna - Italia 19 novembre 2018
About YAC_interview Nicola Scaranaro

About YAC_interview Nicola Scaranaro

About YAC_interview Ippolito Pestellini Laparelli

About YAC_interview Ippolito Pestellini Laparelli

About YAC_interview Aser Ortega

About YAC_interview Aser Ortega

About YAC_interview Melodie Leung

About YAC_interview Melodie Leung

About YAC_interview Alfonso Femia

About YAC_interview Alfonso Femia

About YAC_interview Claudio Silvestrin

About YAC_interview Claudio Silvestrin

Social stream

Provenienza allievi Worldwide:
Stranieri:
15%
Professione Corpo Docente:
15%
Docenti universitari
85%
Professionisti
* I dati potrebbero essere relativi alla Scuola e non al Master