Gender studies and social change/Studi di genere e gestione del cambiamento sociale Università Ca´Foscari Venezia

Il Master intende sensibilizzare alle problematiche di genere, alla complessa questione dell'uguaglianza e della parità in una situazione in cui il gender-gap a livello nazionale e internazionale evidenza una perdita di talento, competitività, forza lavoro e cambiamento. In questo va sottolineato il riconoscimento e la valorizzazione dei di versi talenti che la componente femminile porta in un clima di partecipazione condivisa, rispettando le esigenze sociali e professionali, di cura, di lavoro, in famiglia e nel lavoro. Particolare attenzione sarà data alle competenze inerenti il mondo del lavoro, della scuola, della famiglia, dell'interculturalità, del lavoro sociale e delle istituzioni in un sistema di promozione di diritti e di riduzione delle disuguaglianze.

Contatti Website

  • Master di secondo Livello
  • Italiano
  • Formula mista
  • 1500 Ore

Il Master in Gender studies and social change propone una lettura dei generi nel mondo culturale e sociale, nelle azioni e nei rapporti di potere. L'interazione sociale tra i sessi è un aspetto centrale di tutte le società ed è quindi un focus di ricerca di vitale importanza per le scienze sociali, umane, economiche, tecniche e artistiche.
Il percorso formativo combina elementi teorici di livello universitario, testimonianze di chi opera all'interno delle organizzazioni, negli ambiti educativi e sociali e best practices. La partecipazione a project work costituisce parte integrante del percorso didattico: si partirà dalla messa a fuoco di un'idea-progetto, per poi passare alla sua elaborazione in termini di compiti, obiettivi e risorse necessarie alla sua realizzazione, per concludere con la valutazione del suo impatto.
In linea con questo obiettivo, ai partecipanti viene richiesto lo studio delle tematiche relative; attivare ricerche mirate per esplorare questioni di genere; mobilitare le metodologie di varie discipline; costruire percorsi di formazione e servizi destinati ai diversi contesti e alle diverse problematiche che le tematiche dei diversi generi mettono in campo.

Finalità

Il master intende condurre a padroneggiare le problematiche di genere, la complessa questione dell'uguaglianza e della parità in una situazione in cui il gender-gap a livello nazionale e internazionale evidenzia una perdita di talento, competitività, forza lavoro e cambiamento culturale, economico e sociale. In questo va sottolineato il riconoscimento e la valorizzazione dei diversi talenti che la componente femminile porta in un clima di partecipazione condivisa, rispettando le esigenze sociali e professionali, di cura, di lavoro, in famiglia e nel lavoro. Particolare attenzione sarà data alle competenze inerenti il mondo del lavoro, della scuola, della famiglia, dell'interculturalità, del lavoro sociale e delle istituzioni in un sistema di promozione di diritti e di riduzione delle disuguaglianze. Il master richiama al confronto la cultura/letteratura femminista, la cultura/letteratura sulla maschilità, la cultura/letteratura sugli orientamenti di genere, nelle loro differenze, nell'intersezionalità dei costrutti sociali e delle scelte politiche.

Questo master intende inoltre promuovere la comprensione delle differenze, ricercare condivisione e parità per facilitare la vita personale, interpersonale, sociale, lavorativa e il benessere delle persone, nelle istituzioni e nella società. Particolare attenzione sarà dedicata alla questione della violenza di genere e alle problematiche di de-sviluppo che questa comporta
 
 

Il Master è articolato in 4 percorsi di insegnamento in presenza e online. La parte in presenza è dedicata alle aree tematiche, simulazioni, action learning e laboratori. L'online prevede lo studio del materiale, la sperimentazione con verifica, lo studio e la riflessione individuale e in gruppo. Questo percorso ha una durata minima di 18 mesi, verrà affiancato da laboratori di formazione personale e didattica operativa, tirocinio, stage e presentazione di lavori online. Sono previste  minimo 200 ore di didattica frontale, 240 ore di didattica online e 325 ore di tirocinio o/e stages. Le ore totali di impegno didattico, che comprendono anche lo studio individuale e l’elaborazione di una tesi finale (tesi di progetto professionale o ricerca nel settore), sono complessivamente 1500 per un totale di 60 CFU.

Il percorso propone lo studio e l'analisi di nuovi processi di mainstreaming per lo sviluppo delle pari opportunità e delle misure positive volte a ridurre il gender gap e la diffusione di buone pratiche; la costruzione e la partecipazione a iniziative di cambiamento e innovazione sociale attraverso la valorizzazione di processi materiali (economici, sociali, educativi, di cura, artigianali, artistici) ed processi immateriali (personaggi, vita, tradizioni, culture, salute, cura) legati anche ai "negletti" saperi del femminile. Attivazioni di azioni delle diverse discipline, conoscenze e prassi al fine di ridurre il gap, in particolare nei contesti istituzionali culturali e sociali, economici e di libero mercato, direzionali, e di gestione, politici, formativi e dei media.

Costo del master: 3500 Escl. IVA
Richiedi maggiori informazioni a:
Università Ca´Foscari Venezia

Gender studies and social change/Studi di genere e gestione del cambiamento sociale

Puoi anche scrivere un messaggio:

* campi obbligatori

Acconsento alla registrazione dei miei dati nel data base Mercurius. I miei dati NON saranno mai ceduti a terzi ad esclusione della scuola contattata. Acconsento a ricevere informazioni sulle opportunità di formazione post-laurea.

Normativa privacy
  • Altre edizioni
  • Venezia - Italia

Social stream

Provenienza allievi Worldwide:
Totali:
50
Stranieri:
5%
Professione Corpo Docente:
10%
Docenti universitari
10%
Politici, funzionari PA, lobbisti
80%
Consulenti/liberi professionisti
* I dati potrebbero essere relativi alla Scuola e non al Master