Master in management turistico e valorizzazione territoriale Università degli Studi di Genova - Servizio apprendimento permanente - PerForm

Il Master offre una formazione specialistica sia nella promozione e valorizzazione turistica territoriale, sia nella progettazione, realizzazione e commercializzazione di prodotti turistici complessi, sviluppando professionalità riguardanti l’autoimprenditorialità, il turismo esperienziale, il web e il digital-marketing.Il Master persegue obiettivi funzionali alle sfide strategiche e rispondenti ai fabbisogni del settore turistico, offrendo una formazione specialistica specie nel campo delle ICT applicate al settore turistico e, specificamente, nel web e digital-marketing.

Servizio apprendimento permanente - PerForm Website

Il Master offre una formazione specialistica sia nella promozione e valorizzazione turistica territoriale, sia nella progettazione, realizzazione e commercializzazione di prodotti turistici complessi, sviluppando professionalità riguardanti l’autoimprenditorialità, il turismo esperienziale, il web e il digital-marketing.

L’importanza del settore è indiscutibile a livello globale, per effetto di flussi turistici internazionali sostenuti e in progressiva crescita. Lo è altresì per l’Italia, sebbene abbia perso il primato, in termini di movimento di turisti stranieri, detenuto per lungo tempo in passato, pur disponendo di risorse naturali e culturali senza pari. Lo è nondimeno per la Liguria, come evidenzia l’Osservatorio turistico regionale, non solo perché risponde a una vocazione tipica dell’intero territorio regionale, ma anche per la forte progressiva contrazione di altre attività economiche.

Il Master persegue obiettivi funzionali alle sfide strategiche e rispondenti ai fabbisogni del settore turistico, offrendo una formazione specialistica specie nel campo delle ICT applicate al settore turistico e, specificamente, nel web e digital-marketing.

Finalità

Il Master offre una formazione specialistica, sia nella promozione e valorizzazione turistica territoriale, sia nella progettazione, realizzazione e commercializzazione di prodotti turistici complessi, sviluppando professionalità tra loro collegate riguardanti l’autoimprenditorialità, il turismo eperienziale e il web e digital-marketing.

Grazie alle competenze acquisite, l’allievo potrà avviare una propria start-up, oppure svolgere attività di consulenza presso imprese o reti di imprese turistiche per curare le attività di creazione, organizzazione ed erogazione di prodotti di turismo esperienziale. Gli sbocchi occupazionali prevedono altresì la possibilità di lavoro nelle istituzioni pubbliche e presso piccole e medie imprese.

Il Master della durata di 12 mesi, si svolge da giugno 2018 a giugno 2019.

Il Master si articola in 1500 ore di cui:
- 372 ore, attività formative d’aula;
- 450 ore, stage/ project work;
- 678 ore, studio individuale, verifiche di apprendimento, orientamento

La frequenza è a tempo pieno con un’articolazione didattica media di 6 ore giornaliere per 5 giorni alla settimana.
La fase d’aula si compone di tre moduli formativi così articolati: un modulo introduttivo attraverso cui allineare le conoscenze multidisciplinari di base, necessarie per operare efficacemente in campo turistico; due moduli specialistici e professionalizzanti dedicate a Autoimprenditorialità, Management e Marketing turistico, Analisi economico-finanziaria, Geografia del turismo e del paesaggio, Storia, archeologia, arte e cultura, Lingua Inglese e Francese per le relazioni in campo turistico, Turismo esperienziale, ICT, web e digital-marketing turistico.

Al termine dell’attività d’aula saranno organizzate 450 ore di stage, sia in Italia che all’estero, presso aziende ed enti operanti nel settore di riferimento. Il tirocinio permetterà agli iscritti un primo ingresso nel mondo del lavoro attraverso progetti formativi mirati e concordati con i soggetti ospitanti.

Entro il termine del Master gli allievi dovranno inoltre redigere una tesi, con la supervisione di uno o più docenti, avente per oggetto argomenti sviluppati durante le lezioni e/o in funzione del proprio progetto formativo di tirocinio o del proprio project work.

Criteri di valutazione delle candidature:
  • Valutazione del cv
  • Colloquio individuale motivazionale
Requisiti per essere ammessi:
  • Laurea primo livello
Numero massimo di studenti ammessi: 24
Costo del master: Gratuito

Azienda Settore
  • Project Work
  • Docenze
  • Stage
Mesa
Alleanza delle Cooperative Liguria
Artes
Assotes
BMC
Camera di Commercio Riviere di Liguria
CNA La Spezia
CNA Liguria
Comune Diano Marina
Comune di San Biagio della Cima
Comune di Sanremo
Comune di Ventimiglia
Confcommercio Imperia
Confartigianato Imperia
Confartigianato La Spezia
Confcommercio La Spezia
Confesercenti Imperia
Confindustria Imperia
Consorzio forestale Alpi liguri
Consorzio per la tutela dell’olio extra vergine di oliva DOP Riviera ligure
Totale Partnership: 28
Richiedi maggiori informazioni a:
Università degli Studi di Genova - Servizio apprendimento permanente - PerForm

Master in management turistico e valorizzazione territoriale

Puoi anche scrivere un messaggio:

* campi obbligatori

Acconsento alla registrazione dei miei dati nel data base Mercurius. I miei dati NON saranno mai ceduti a terzi ad esclusione della scuola contattata. Acconsento a ricevere informazioni sulle opportunità di formazione post-laurea.

Normativa privacy
  • Altre edizioni
  • Genova - Italia

Social stream

Provenienza allievi Worldwide:
Totali:
7
Professione Corpo Docente:
60%
Docenti universitari
40%
Consulenti/liberi professionisti
* I dati potrebbero essere relativi alla Scuola e non al Master

School

  • Università degli Studi di Genova - Servizio apprendimento permanente - PerForm (17)