Master di II livello in Psicologia Forense e Criminologia LUMSA

Il Master Universitario di II livello in Psicologia Forense e Criminologia è pensato per coloro che intendono arricchire il proprio percorso formativo: psicologi, avvocati, medici e infermieri, giornalisti, assistenti sociali, sociologi, mediatori familiari e appartenenti alla Forze dell’Ordine. Il professionista formato sarà in grado di operare per l’elaborazione di perizie e consulenze tecniche d’ufficio e di parte in favore di soggetti adulti e di minori.

Contatti Website

  • Master di secondo Livello
  • Italiano
  • Formula weekend
  • 1500 Ore

Conseguendo il Master Universitario di II livello in Psicologia Forense e Criminologia diverrai un esperto in grado di operare con conoscenze e competenze psicologiche, criminologiche, legali e mediche rilevanti in ambito giudiziario, investigativo, preventivo e riabilitativo. Il professionista formato è in grado di operare per l’elaborazione di perizie e consulenze tecniche d’ufficio e di parte in favore di soggetti adulti e di minori.

Finalità

Fornire conoscenze e competenze nell’ambito della psicologia forense e della criminologia a operatori dei vari settori - fra cui psicologia, giurisprudenza, medicina, sociologia, assistenza sociale - in ambito giudiziario, investigativo, carcerario e della sicurezza pubblica e privata.

Psicologia e psicopatologia forense
30 ore
Diritto penale: capacità di intendere e volere, capacità di stare in giudizio, la testimonianza.
Diritto civile: responsabilità civile, capacità di agire, incapacità legale e naturale.
Diritto del lavoro: disturbi di personalità e disturbi di natura psichica.

Sistema giudiziario, attività del Perito, del CTU e CTP
30 ore
Processo penale e civile. Perizia e consulenza tecnica nel processo penale. CTU nel processo civile.

Criminologia
80 ore
Vittimologia, scena del crimine. La perizia in criminologia: imputabilità e pericolosità sociale. Serial killer, terrorismo suicida. Criminalità organizzata e sequestro di persona. Sex Addiction. Cybercrime.

Valutazione del danno psichico alla persona 
50 ore
I reati di lesione personale e il danno alla persona in ambito civilistico. Danno patrimoniale e non. Danno biologico, morale, esistenziale. Criteri di valutazione in ambito psicologico, giuridico e medico-legale. Valutazione del danno.

Il minore e la famiglia
50 ore
Diritto di famiglia. Psicologia e psicopatologia del minore. Valutazione dell’idoneità, processo di inserimento del minore, supporto alla genitorialità. Mediazione familiare, separazioni e divorzi. La testimonianza e l'affidamento dei minori. Bullismo e cyberbullismo.

Valutazione del danno psichico alla persona in ambito giuslavoristico
40 ore
Malattia professionale, valutazione del danno biologico in ambito INAIL.

Valutazioni per la concessione di patenti e porto di armi
10 ore
Norme di riferimento. Neuropsicologia. Abuso e dipendenza da alcol e da sostanze psicotrope. Perizia in ambito di idoneità alla guida e al porto d’armi.

Etica, deontologia e responsabilità professionali
10 ore
Linee guida per l’uso degli strumenti psicologici in ambito forense. Metodologia dell’accertamento peritale.

Costo del master: 2950 Incl. IVA
Richiedi maggiori informazioni a:
LUMSA

Master di II livello in Psicologia Forense e Criminologia

Puoi anche scrivere un messaggio:

* campi obbligatori

Acconsento alla registrazione dei miei dati nel data base Mercurius. I miei dati NON saranno mai ceduti a terzi ad esclusione della scuola contattata. Acconsento a ricevere informazioni sulle opportunità di formazione post-laurea.

Normativa privacy
  • Altre edizioni
  • Roma - Italia 12 gennaio 2018
Provenienza allievi Worldwide:
Dettaglio provenienza:
Europa
%
%
100%
%
%
Italia
20%
20%
20%
20%
20%
Sesso:
30%
70%
Esperienza professionale:
SI100%
NO0%
Età dei partecipanti:
  • Sotto 25

    25%
  • 26 - 30

    25%
  • 31 - 35

    25%
  • Oltre 35

    25%
Totali:
30
Professione Corpo Docente:
20%
Docenti universitari
80%
Professionisti
* I dati potrebbero essere relativi alla Scuola e non al Master