Master in Management, Innovazione e Ingegneria dei Servizi – MAINS Scuola Superiore di Studi Universitari e Perfezionamento Sant'Anna di Pisa

Il MAINS intende formare giovani manager in grado di gestire l’interazione tra servizi avanzati alle imprese ed innovazione. Caratteristica distintiva del corso, che da oltre 25 anni definisce l’eccellenza nel settore dell’innovazione manageriale, è lo stretto rapporto con le imprese partner.

Contatti Website

Il MAINS è un master full time di II livello che da più di 25 anni definisce l’eccellenza nel settore dell’innovazione manageriale.

Grande tradizione dunque e innovazione sempre ai massimi livelli.

Il corso, pur essendo un master in general management, presenta una forte focalizzazione sulla gestione strategica dell’impresa nella nuova “Economia dei Servizi”; in questa prospettiva il tema dell’innovazione è affrontato con un’ottica interdisciplinare, a cavallo tra la cultura scientifico-tecnologica, economica ed organizzativa.

I temi trattati forniscono, infatti, un ampio spettro di competenze, preziose per operare nelle imprese che stanno realizzando la trasformazione digitale dei loro modelli di business e che saranno protagoniste nell'ambito della quarta rivoluzione industriale.

Finalità

Il MAINS ha l’obiettivo di abilitare sia all’assunzione di responsabilità manageriali in aziende private e nella pubblica amministrazione sia alla creazione di nuove imprese.

Lo scopo è , infatti, quello di formare figure professionali ad alto potenziale per imprese industriali, finanziarie e di servizi, che siano in grado di accrescere l'interazione tra servizi avanzati alle imprese ed innovazione.

Sotto il profilo delle competenze e dei comportamenti, un obiettivo fondamentale del Master è abilitare alla gestione della conoscenza e del cambiamento e in particolare nell'ambito dello sviluppo dei servizi all'impresa. Ciò richiede competenze di lavoro in team, organizzazione dei compiti, leadership, delega e monitoraggio dello svolgimento dei progetti. Richiede, inoltre, comportamenti individuali che contemplano la gestione dello stress e la comunicazione personale e di gruppo.

Il master prevede:

da gennaio a luglio la fase di aula (circa 950 ore, oltre allo studio individuale) di cui 160 ore dedicate alle attività di laboratorio (“Innovation Lab”) che si svolgono da metà marzo; da settembre a dicembre è prevista una fase di stage obbligatoria presso le aziende della durata  massima di 600 ore.

Moduli didattici:

  • Business Models
  • Business Models Innovation
  • Change Management
  • Corporate Social Responsibility e Reporting management
  • Data mining e CRM
  • E-business
  • Finanza per l'innovazione
  • Innovation and R &D management
  • Knowledge Management
  • Managing Teams
  • Marketing
  • New Manufacturing
  • Progettazione organizzativa e gestione delle risorse umane
  • Project and Risk Management 
  • Smart Services:design & management
  • Supply chain Management
  • Tecnologie di base per business intelligence
  • Valutazione economico finanziaria e controllo di gestione

Durante gli Innovation Labs gli allievi lavorano fianco a fianco con i manager su specifici temi di interesse proposti dalle stesse Aziende partner.

  • Docenti internazionali
  • Lezioni in lingua straniera 20%
  • Tirocinio formativo presso aziende internazionali
Criteri di valutazione delle candidature:
  • Valutazione del cv
  • Test e/o colloquio di lingua
  • Test di logica e/o psico-attitudinali
  • Colloquio individuale motivazionale
  • laurea di secondo livello, magistrale o equipollente
  • non avere superato il trentesimo anno di età
Requisiti per essere ammessi:
  • Laurea Magistrale/Specialistica/Vecchio ordinamento
  • Titolo equivalente
  • Laureandi
Numero massimo di studenti ammessi: 24
Ogni allievo solitamente riceve una borsa di studio a copertura totale o parziale della quota di iscrizione da parte delle aziende partner, il n° delle borse varia di anno in anno. Inoltre l'INPS prevede n.6 borse totali a favore dei figli e orfani di dipendenti,pensionati pubblici (www.inps.it).
Costo del master: Finanziato
Sono previste borse di studio
Il master prevede due tutor per il supporto all'organizzazione didattica e per la definizione degli stage; inoltre nella fase di tirocinio gli allievi avranno ognuno un tutor accademico ed uno aziendale.
  • Tutoraggio
  • Laboratorio
  • Accesso wifi
  • Accessibilità disabili
  • Attività culturali

  • Job posting
  • Sondaggio occupazionale ex-allievi
  • Risorse multimedia: links/e-books
  • Assessment tool (punti di forza, match con aziende, attitudinietc.)
  • Inoltro cv alle imprese
  • Monitoraggio feedback aziende
  • Opportunità internazionali
  • Presentazioni aziendali
  • Careerday
  • Stesura CV
  • Individuazione aziende per stage
  • Preparazione al colloquio
  • Affiancamento nei contatti con le aziende
  • Monitoraggio qualità del tirocinio
Azienda Settore
  • Project Work
  • Docenze
  • Stage
Ansaldo energia Industriale
Cabel Finanziario
IBM ICT
Intesa Sanpaolo Bancario
Leroy Merlin Grande distribuzione
Piaggio Industriale
Telespazio Aerospaziale
Engineering
Spindox
Amadeus
Illogic
TIM
Totale Partnership: 12
Attivita legate alla Community Alumni:
  • Associazione ex-allievi
  • Presenza su social network
  • Ex-allievi nel corpo docente
  • Incontri con ex-allievi
  • Tavole rotonde
  • Accesso a servizi bibliografici
  • Directory degli ex-allievi
  • Pagina personale ex-allievi
Richiedi maggiori informazioni a:
Scuola Superiore di Studi Universitari e Perfezionamento Sant'Anna di Pisa

Master in Management, Innovazione e Ingegneria dei Servizi – MAINS

Puoi anche scrivere un messaggio:

* campi obbligatori

Acconsento alla registrazione dei miei dati nel data base Mercurius. I miei dati NON saranno mai ceduti a terzi ad esclusione della scuola contattata. Acconsento a ricevere informazioni sulle opportunità di formazione post-laurea.

Normativa privacy
  • Altre edizioni
  • Pisa - Italia

Social stream

Provenienza allievi Worldwide:
Sesso:
50%
50%
Esperienza professionale:
SI50%
NO50%
Età dei partecipanti:
  • Sotto 25

    40%
  • 26 - 30

    60%
Totali:
70
Stranieri:
5%
Professione Corpo Docente:
45%
Docenti universitari
15%
Ricercatori/lettori/visiting professor
5%
Professionisti
5%
Consulenti/liberi professionisti
20%
Manager
10%
Imprenditori
* I dati potrebbero essere relativi alla Scuola e non al Master

School

  • Scuola Superiore di Studi Universitari e Perfezionamento Sant'Anna di Pisa (2)