Corso di Perfezionamento Educazione e Formazione dello Sport LUMSA

Approfondire le tematiche del gioco, dello sport e della cultura sportiva, partendo dalla concezione dello sport come componete essenziale della condizione umana, come universale culturale presente sempre e dappertutto, come fatto sociale totale e fonte di ispirazione per la letteratura, la poesia, il cinema. Il Corso approfondirà queste tematiche attraverso un approccio interdisciplinare articolato in cinque moduli rispettivamente di Pedagogia dello sport, Filosofia dello sport, Storia dello sport, Teologia dello sport, Educazione motoria, animazione giovanile, vocazione umana e talento.

Segreteria master Website

  • 0668422467
  • Corsi di perfezionamento
  • Italiano
  • Formula weekend
  • 220 Ore

Obiettivi del corso

  • approfondire, con lezioni accademiche e open Forum di alto livello scientifico, il valore educativo, culturale e persino spirituale dell'esperienza sportiva, affrontando tematiche quali pedagogia, filosofia, storia e teologia dello sport, sport e formazione umana, sport e dialogo interculturale, sport e disabilità;
  • studiare lo sport, e con esso il gioco, come una delle componenti della struttura antropologica umana, un fatto sociale totale, una delle massime espressioni dell'umano, carica di valori e possibilità di nobilitazione della condizione umana. Con riferimenti  ai contributi offerti dalla scuola di pensiero promossa dall’Ufficio Nazionale per la pastorale del tempo libero, turismo e sport della CEI e dal Pontificio Consiglio della Cultura,  “Sport per l’uomo aperto all’assoluto”;
  • fornire strumenti operativi pratici perché una nuova cultura sportiva attecchisca in tutte le realtà coinvolte nella pratica motoria e sportiva;
  • imporsi come alternativa al dominante uso commerciale e spettacolare dell’agonismo sportivo, educando allo sport e con lo sport;
  • proporre metodi e didattiche delle attività sportive come vie pratiche per raggiungere concretamente gli  obiettivi tracciati dalla riflessione teorica;
  • armonizzare gli aspetti educativi con quelli manageriali dei dirigenti sportivi  nel poliedrico mondo dello sport.
Finalità

Profilo professionale
La figura del professionista che sarà formato padroneggerà, nella quotidianità,  le più diverse problematiche educative, legate allo sport e alla cultura sportiva, soprattutto quelle che nascono dai rapporti tra  la famiglia, il mondo della scuola e dell'extra scuola. La stessa figura assumerà, a sua volta, la funzione di “formatore ” nell’ambito delle singole realtà organizzative quale:

  • progettista di attività di avviamento dei giovani alla pratica sportiva
  • dirigente responsabile di enti pubblici e privati che gestiscono manifestazioni, campionati e tornei di carattere sportivo;
  • dirigente e/o consulente per gli aspetti interdisciplinare  negli istituti scolastici ad indirizzo sportivo;
  • consulente di  imprese che producono attrezzature e servizi per lo sport destinate ai giovani Praticanti;
  • consulente responsabili territoriali di Associazioni  con finalità sportive.

Contenuti del Corso
Approfondire le tematiche del gioco, dello sport e della cultura sportiva, partendo dalla concezione dello sport come componete essenziale della condizione umana, come universale culturale presente sempre e dappertutto, come fatto sociale totale e fonte di ispirazione per la letteratura, la poesia, il cinema.

Il Corso approfondirà queste tematiche attraverso un approccio interdisciplinare articolato  in cinque moduli rispettivamente di Pedagogia dello sport, Filosofia dello sport, Storia dello sport, Teologia dello sport, Educazione motoria, animazione giovanile, vocazione umana e talento.

Il Corso di perfezionamento è realizzato in compartecipazione con la Scuola dello sport del CONI
con il patrocinio del Pontificio Consiglio della Cultura – Dip.to Cultura e Sport
con  il partenariato di:

  • Conferenza Episcopale Italiana (CEI) Ufficio Nazionale per la pastorale del turismo, tempo libero e sport
  • Distretto Italia del Panathlon International
  • Fondazione “Giovanni Paolo II” per lo sport
  • Istituto per il Credito sportivo
  • Società Italiana di Storia dello Sport

Struttura

  • Numero massimo di partecipanti: 30
  • Numero minimo di partecipanti: 20
  • Ore complessive di formazione 220 così ripartite:
    lezioni frontali: n. ore 100
    periodo di stage o project work: n. ore 25
    studio individuale
    Tesi e progetto finale : 70  ore
  • Verifiche scritte: tesi finale
  • Modalità di erogazione della didattica: convenzionale
  • Lingua della didattica: italiano
Criteri di valutazione delle candidature:
  • Valutazione del cv
  • Colloquio individuale motivazionale

Il corso è indirizzato a coloro che sono in possesso di Laurea di primo livello o laurea specialistica/magistrale o laurea di vecchio ordinamento, in qualsiasi disciplina.

Requisiti per essere ammessi:
  • Laurea primo livello
  • Titolo equivalente
  • Professionisti
  • Manager
  • Esperienza professionale
Numero massimo di studenti ammessi: 40
Costo del master: 1800 Incl. IVA
  • Tutoraggio
  • Accesso wifi
  • Accessibilità disabili
  • Attività culturali

  • Assessment tool (punti di forza, match con aziende, attitudinietc.)
  • Opportunità internazionali
  • Careerday
  • Individuazione aziende per stage
  • Seminari di orientamento
  • Preparazione al colloquio
Attivita legate alla Community Alumni:
  • Associazione ex-allievi
  • Presenza su social network
  • Ex-allievi nel corpo docente
  • Incontri con ex-allievi
  • Tavole rotonde
  • Sondaggi
  • Accesso a servizi bibliografici
  • Magazine
  • Newsletter
  • Blog/Gruppi di discussione
Richiedi maggiori informazioni a:
LUMSA

Corso di Perfezionamento Educazione e Formazione dello Sport

Puoi anche scrivere un messaggio:

* campi obbligatori

Acconsento alla registrazione dei miei dati nel data base Mercurius. I miei dati NON saranno mai ceduti a terzi ad esclusione della scuola contattata. Acconsento a ricevere informazioni sulle opportunità di formazione post-laurea.

Normativa privacy
  • Altre edizioni
  • Roma - Italia 31 ottobre 2017
CareerTV.it: Corso di Perfezionamento in Diritto dello Sport- LUMSA

CareerTV.it: Corso di Perfezionamento in Diritto dello Sport- LUMSA

Social stream

Provenienza allievi Worldwide:
Dettaglio provenienza:
Europa
%
100%
%
%
%
Italia
%
55%
45%
%
%
Sesso:
50%
50%
Esperienza professionale:
SI15%
NO85%
Età dei partecipanti:
  • Sotto 25

    5%
  • 26 - 30

    40%
  • 31 - 35

    35%
  • Oltre 35

    20%
Professione Corpo Docente:
40%
Docenti universitari
25%
Politici, funzionari PA, lobbisti
15%
Professionisti
10%
Consulenti/liberi professionisti
10%
Manager
* I dati potrebbero essere relativi alla Scuola e non al Master