Corso di Alta Formazione Wine Design

Il primo Corso di Alta Formazione in Wine Design si propone di formare professionisti in grado di gestire processi di progettazione complessi, di coordinare competenze molto diverse tra loro, al fine di migliorare la capacità di risposta, progettuale e culturale, alla domanda di tutti gli attori della filiera. 

Valeria Auzino Website

  • 0223997208
  • Corsi Alta Formazione
  • Italiano
  • Formula weekend
  • 160 Ore

Formare professionisti in grado di comprendere il fenomeno del vino in tutti i suoi aspetti, di gestire processi di progettazione complessi, di coordinare competenze molto diverse tra loro, al fine di migliorare la capacità di risposta, progettuale e culturale, alla domanda di tutti gli attori della filiera.

La comprensione del “sistema vino” può migliorare la capacità di “regia” dell’offerta, acquisendo il linguaggio e le modalità operative che caratterizzano le diverse expertise della filiera.

Il corso è articolato in tre macro sezioni: 

LifestyleE' l’ambito della relazione tra vino, cultura, consumo, ritualità e mercati emergenti:All’interno di “Lifestyle” è inoltre approfondito il caso “Cina”: un mercato dove il consumo del vino è in crescita (e la produzione di qualità pure) con opportunità per i produttori e per gli operatori (compreso i wine-designer) del settore, in un contesto dove il “Made in Italy” ha ancora un appeal sorprendente.  

BrandingUn ambito proprio del progetto della comunicazione, interpretato in modo ampio, a partire dagli attributi del territorio che si riflettono nel prodotto, sino ad aspetti più tradizionali di comunicazione (corporate image, packaging, disegno della bottiglia, etichette, ecc..).

ExperienceSi occuperà, nel dettaglio, degli spazi e dei luoghi della produzione, della trasformazione e del consumo del vino; degli accessori, degli oggetti, dei supporti di esposizione, di informazione, di comunicazione.

Finalità

Il primo Corso di Alta Formazione in Wine Design si propone di formare professionisti del design, su cultura e metodi del progetto,  in grado di comprendere il fenomeno del vino in tutti i suoi aspetti, di gestire processi di progettazione complessi, di coordinare competenze molto diverse tra loro, al fine di migliorare la capacità di risposta, progettuale e culturale, alla domanda di tutti gli attori della filiera. La comprensione del “sistema vino” può migliorare la capacità di “regia” dell’offerta, acquisendo il linguaggio e le modalità operative che caratterizzano le diverse expertise della filiera.  Il “wine designer” è quindi un regista, non necessariamente con un background progettuale specifico,  capace di coordinare tutti i punti di contatto (di prodotto, comunicazione e servizio) tra chi produce e chi consuma, garantendone coerenza e senso. 

Il percorso formativo si articola in contributi teorici e pratici e in una sessione progettuale intensiva denominata workshop.  Il workshop sarà guidato da docenti e progettisti e si concluderà con un seminario di presentazione dei concept. Al seminario potranno essere presenti le imprese sponsor e gli enti patrocinatori del corso.

Durante il corso verranno organizzate visite presso imprese e presentati casi studio per fornire ai partecipanti la possibilità di toccare con mano la realtà produttiva.

Il corso avrà una durata complessiva di 160 ore, sarà composto da 100 ore di corso teorico, 20 ore di mini-workshop e da 40 ore di main workshop.I contenuti teorici verranno erogati in forma di e-learning. Questa modalità prevede che ogni studente abbia la possibilità di accedere ad un'area riservata della piattaforma e-learning, dove potrà visionare i contenuti delle singole lezioni caricate dai nostri docenti, completare i test o le esercitazioni e consultare contributi extra. Durante i workshop sarà obbligatoria la presenza in aula nei seguenti giorni: 15-16-22-23-29-30 gennaio e 19-20 febbraio 2016. L’impegno giornaliero durante questa fase potrà variare dalle 6 alle 8 ore.Il corso verrà lanciato il 9 ottobre 2015, gli iscritti dovranno terminare di visionare le lezioni online e completare i test o le esercitazioni entro e non oltre il 10 gennaio. Il corso si concluderà il 20 febbraio 2016.

Alcune attività potranno essere erogate in lingua inglese e congiuntamente con altri corsi o master.

  • Aula internazionale
Criteri di valutazione delle candidature:
  • Valutazione del cv
  • Lettera di motivazioni
  • Valutazione del portfolio
  • Colloquio individuale motivazionale

Per informazioni sulle modalità di iscrizione contattare formazione@polidesign.net.

Requisiti per essere ammessi:
  • Nessun requisito minimo
Chiedi informazioni a formazione@polidesign.net.
Costo del master: 2000 Escl. IVA
Sono previste borse di studio
  • Tutoraggio
  • Laboratorio
  • Accesso wifi
  • Accessibilità disabili
Questa modalità di contributo sostiene la nascita e lo sviluppo di una comunità culturale formatadagli studenti del Master, dalla Faculty, dai visitor professors e dai sostenitori del progetto in generale.Tale modalità prevede un contatto diretto con lo sponsor attraverso presentazione del marchio,organizzazione di visite a showroom, stabilimenti, laboratori, ecc. Ogni edizione del Master produrrà figure professionali, capaci di rappresentare un punto diriferimento culturale e in grado di diffondere e supportare nel mondo l’identità dello sponsor.

  • Book e/o database dei diplomati
  • Sondaggio occupazionale ex-allievi
  • Inoltro cv alle imprese
  • Monitoraggio feedback aziende
  • Opportunità internazionali
  • Individuazione aziende per stage
  • Affiancamento nei contatti con le aziende
  • Monitoraggio qualità del tirocinio
Attivita legate alla Community Alumni:
  • Associazione ex-allievi
  • Presenza su social network
  • Newsletter
  • Altro
Richiedi maggiori informazioni a:

Puoi anche scrivere un messaggio:

* campi obbligatori

Acconsento alla registrazione dei miei dati nel data base Mercurius. I miei dati NON saranno mai ceduti a terzi ad esclusione della scuola contattata. Acconsento a ricevere informazioni sulle opportunità di formazione post-laurea.

Normativa privacy

Social stream

Provenienza allievi Worldwide:
Dettaglio provenienza:
Europa
40%
20%
15%
15%
10%
Italia
30%
15%
15%
20%
20%
Sesso:
50%
50%
Esperienza professionale:
SI50%
NO50%
Età dei partecipanti:
  • Sotto 25

    20%
  • 26 - 30

    30%
  • 31 - 35

    30%
  • Oltre 35

    20%
Totali:
100
Stranieri:
10%
Professione Corpo Docente:
90%
Docenti universitari
5%
Ricercatori/lettori/visiting professor
5%
Professionisti
* I dati potrebbero essere relativi alla Scuola e non al Master