Master in Gestione delle Autonomie Locali (MPA) Università degli Studi di Milano - Bicocca Dipartimento di Scienze Economico-Aziendali e Diritto per l’Economia

Il master in Gestione delle Autonomie Locali (MPA) forma i nuovi manager e consulenti della pubblica amministrazione. MPA si avvale di partner della pubblica amministrazione (Comune di Milano, Regione Lombardia, Regione Piemonte, Camera di Commercio, della consulenza (Assoconsult) e delle fondazioni (Fondazione Pirelli). MPA si svolge tre giorni a settimana. Il master fornisce gli strumenti per conoscere gli attori e le dinamiche della PA e per gestire il processo di trasformazione in atto. L’obiettivo formativo è alimentare le specializzazioni professionali nella prospettiva di un approccio culturale integrato e consapevole nelle nuove immissioni nella PA ed enti partner. Gli stage sono di durata variabile a partire da un minimo di 360 ore e sono programmati presso le istituzioni aderenti (Comune di Milano, regione Lombardia, Camera di Commercio, Pirelli) al progetto nelle aree idonee. Coordinatore Ing. Vaciago già DG Comune di Torino, DG Poste Italiane, DG Ferrovie dello Stato

Giacomo Di Foggia Website

  • 0264483178
  • Master di primo Livello
  • Italiano
  • Formula mista
  • 12 Mesi

MPA

Il Master in Gestione delle Autonomie Locali (MPA) dell’Università di Milano-Bicocca rappresenta un progetto innovativo basato sulla cooperazione tra studiosi, istituzioni pubbliche e imprese finalizzato a formare i nuovi manager e consulenti della pubblica amministrazione.

Costo e agevolazioni

  • 5.600 euro
  • DISPONIBILI 13 borse di studio da 3.000 euro

Partnership

MPA vanta partnrship di prestigio che concorrono al successo.

  • Comune di Milano
  • Regione Lombardia
  • Regione Piemonte
  • Camera di Commercio
  • Assoconsult Confindustria
  • Fondazione Pirelli
  • Intesa Sanpaolo S.p.A.

Faculty

Docenze di eccellenza composta da accademici, manager delle aziende partner, consulenti specializzati.

Stage & Career

Gli stage sono sono programmati presso le amministraioni patner. Per garantire un placement ottimale MPA si avvale della collaborazione delle principali società di consulenza nazionali aderenti a Assoconsult Confindustria all’interno delle quali gli studenti potranno intraprendere percorsi qualificanti.

Vision

MPA intende  contribuire alla creazione di una nuova classe dirigente, fornendo le conoscenze e le competenze necessarie per una carrier di succeso nella Pubblica amministrazione e nel mondo consulenziale specializzato.

Didattica innovativa, business case, testimoninze di professionisti contribuiscono a trasferire il contenuto del programma didattico in competenze.

Qualità

I partecipanti al Master hanno la possibilità di esprimere le proprie valutazioni in merito alla didattica e al grado di soddisfazione individuale compilando i questionari preparati e somministrati loro dallo staff del Presidio di Qualità di Ateneo – PQA. Il supporto alla gestione del master è il sistema di gestione per la qualità ISO 9001:2008 certificato nel settore EA37.

Management

Direttore: Ugo Arrigo

Coordinatore: Cesare Vaciago

Organizzazione: Giacomo Di Foggia

Finalità

Il Master nasce per preparare i futuri manager della Pubblica amministrazione ed i futuri consulenti specializzati nel settore pubblico oltre che  manager di utilities.

Mission

MPA fornisce gli strumenti per comprendere e di governare i processi di cambiamento che interessano tutte le amministrazioni pubbliche e quelle local.

L’obiettivo formativo è alimentare le specializzazioni professionali nella prospettiva di un approccio culturale integrato e consapevole nelle nuove immissioni nella Pa ed enti partner.

La struttura organizzativa delle amministrazioni locali è stata capace di declinare il tema della responsabilità politica, distinta da quella amministrativa, e di introdurre sistemi integrati di governance.

Oggi è necessario inserire nelle Amministrazioni una quota di giovani di forte motivazione e portatori delle nuove culture e professionalità.

L’eccellenza del percorso formativo, garantita dalle competenze interne dell'Ateneo e dai contributi attivi di tutte le istituzioni partner, fornirà alle Autonomie Locali capitale umano specializzato ad alto potenziale.

Design

Il programma didattico prevede 440 ore di lezione frontale in aula, comprensive di un modulo di 24 ore di orientamento al mercato del lavoro.  

Il Master privilegia un approccio applicativo alle tematiche oggetto del programma tramite lo studio di casi, lo svolgimento di attività di gruppo, di esercitazioni pratiche con esponenti della Pa, lo svolgimento di progetti d’interesse delle Amministrazioni partner e per conto delle medesime.

Orari e giorni di lezione

3 giorni a settima 9-18

Onboarding

I frequentanti sono il patrimonio principale del Master. Il corso è strutturato per dare l’opportunità di partire nel migliore dei modi a prescindere dal curriculum formativo pregresso. I moduli di base sono pensati in modo da permettere l’allineamento tra le diverse conoscenze possedute dai partecipanti: economiche e manageriali,  politico-sociali, ingegneristiche, giuridiche, ICT.

Scheda

  • Economia della Pa
  • Bilancio, finanza e controllo
  • Management, marketing e comunicazione
  • ICT
  • Diritto Pubblico e Amministrativo
  • Strategia e pianificazione urbana
  • Organizzazione aziendale e risorse umane
  • Gestione patrimonio e tributi locali
  • Progettazione, finanziamento e gestione
  • progetti
  • Legislazione delle autonomie locali
  • Economia dei servizi pubblici
  • Organizzazione di servizi ed eventi
  • Politiche e trends del mercato del lavoro

Patrocini:

ANCI Lombardia

CINSEDO: Conferenza delle regioni e delle provincie autonome

La modalità di selezione dei partecipanti consiste nella valutazione delle competenze e motivazioni individuali tramite colloquio con la commissione designata. Oltre al colloquio volto a valutare la motivazione dei candidati è prevista la valutazione del curriculum vitae e dei titoli conseguiti

Criteri di valutazione delle candidature:
  • Valutazione del cv
  • Valutazione del portfolio
  • Colloquio individuale motivazionale

Laurea di primo livello o titolo equivalente

Requisiti per essere ammessi:
  • Laurea primo livello
Numero massimo di studenti ammessi: 24
13 Borse di studio da 3.000 euro
Costo del master: 5600 Esente IVA
Sono previste borse di studio
13 a copertura parziale

  • Sondaggio occupazionale ex-allievi
  • Monitoraggio feedback aziende
  • Presentazioni aziendali
  • Individuazione aziende per stage
  • Seminari di orientamento
  • In-company training
  • Preparazione al colloquio
  • Affiancamento nei contatti con le aziende
  • Monitoraggio qualità del tirocinio
Stage e docenze
Azienda Settore
  • Project Work
  • Docenze
  • Stage
Comune di Milano Sicurezza
Regione Lombardia
Assoconsult Confindustria
Regione Piemonte
Intesa Sanpaolo Bancario
Fondazione Pirelli
Totale Partnership: 6
Richiedi maggiori informazioni a:
Università degli Studi di Milano - Bicocca
Dipartimento di Scienze Economico-Aziendali e Diritto per l’Economia

Master in Gestione delle Autonomie Locali (MPA)

Puoi anche scrivere un messaggio:

* campi obbligatori

Acconsento alla registrazione dei miei dati nel data base Mercurius. I miei dati NON saranno mai ceduti a terzi ad esclusione della scuola contattata. Acconsento a ricevere informazioni sulle opportunità di formazione post-laurea.

Normativa privacy
  • Altre edizioni
  • Milano - Italia

Social stream

Provenienza allievi Worldwide:
Totali:
15
Professione Corpo Docente:
40%
Docenti universitari
10%
Ricercatori/lettori/visiting professor
10%
Consulenti/liberi professionisti
40%
Manager
* I dati potrebbero essere relativi alla Scuola e non al Master

Università degli Studi di Milano - Bicocca

(6)
  • Dipartimento di Giurisprudenza (1)
  • Dipartimento di Scienze Economico-Aziendali e Diritto per l’Economia (2)
  • Dipartimento di Scienze dell'Ambiente e della Terra (DISAT) (1)