Master in Management Infermieristico della Cronicità Università degli Studi di Parma Dipartimento di Scienze Chirurgiche

II Master in “management infermieristico della cronicità" è un corso di formazione avanzata. Il corso ha la finalità di preparare un infermiere esperto nella gestione della cronicità in possesso di una formazione avanzata con una competenza distintiva professionale atta a far fronte alla importante riorganizzazione nel settore del territorio e delle case della salute. Le nuove competenze sviluppate durante il percorso formativo sono finalizzate ad accompagnare e sostenere le scelte e le decisioni necessarie a mantenere un elevato livello di qualità nell’assistenza infermieristica anche a fronte dei mutamenti sociali e sanitari del territorio e i bisogni di salute/malattia emergenti, con particolare riferimento alla dimensione della cronicità.

Giovanna Artioli Website

Il Master in “management infermieristico della cronicità" è un corso di formazione avanzata. Il corso ha la finalità di preparare un infermiere esperto nella gestione della cronicità in possesso di una formazione avanzata con una competenza distintiva professionale atta a far fronte alla importante riorganizzazione nel settore del territorio e delle case della salute. Le nuove competenze sviluppate durante il percorso formativo sono finalizzate ad accompagnare e sostenere le scelte e le decisioni necessarie a mantenere un elevato livello di qualità nell’assistenza infermieristica anche a fronte dei mutamenti sociali e sanitari del territorio e i bisogni di salute/malattia emergenti, con particolare riferimento alla dimensione della cronicità.

Finalità

Al termine del Master il professionista sarà in grado 

effettuare un’analisi della comunità  evidenziandone i problemi principali di salute  con particolare riferimento alla cronicità 

realizzare un’assistenza infermieristica centrata sui problemi della cronicità e le necessità della persona e della famiglia

gestire il processo infermieristico in collaborazione con la persona, la famiglia, la comunità attivandosi nell’ambito dell’équipe di cura/care 

promuovere l’educazione terapeutica della persona, della famiglia e del caregiver 

pianificare e realizzare interventi informativi ed educativi rivolti ai singoli, alle famiglie e alle comunità, atti a promuovere modificazioni degli stili di vita e migliore aderenza ai piani terapeutici e riabilitativi

progettare, gestire ed essere garante di un’articolazione integrata di reti in un sistema di servizi che comprendono interventi domiciliari, semiresidenziali e residenziali

favorire il ruolo partecipato del cittadino e delle associazioni nella gestione del SSN, puntare su modelli organizzativi innovativi e incentrati sull’integrazione per l’ampliamento delle potenzialità dei servizi; 

garantire la continuità e lo sviluppo del percorso assistenziale per realizzare un’assistenza infermieristica, centrata sulla persona; 

attivare un sistema di integrazione professionale nella pianificazione delle cure offerte tramite un continuo interscambio delle informazioni che preveda momenti di audit dei risultati ottenuti e degli obiettivi da raggiungere; 

attuare buone pratiche assistenziali tramite l’utilizzo di evidenze scientifiche e collaborare nel realizzare la ricerca scientifica; 

prendere decisioni e coinvolgere sui principi etici e del codice deontologico

Il Master si articola in 5 moduli:

1)Evoluzione del contesto socio-sanitario: il fenomeno della cronicità, il chronical care model, strumenti per la lettura del territorio e per l’individuazione dei bisogni di salute della comunità

2)la risposta assistenziale ai problemi prioritari di salute della comunità: l’integrazione socio-sanitaria, le case della salute, i percorsi di continuità assistenziale, il lavoro in team multidisciplinari e multiprofessionali

3)La relazione professionista persone e famiglia; l’educazione della persona e della famiglia, del care giver e della comunità alla gestione delle problematiche relative alla salute/malattia/cronicità; la partecipazione del cittadino al progetto di caring; le relazioni interprofessionali

4)aspetti giuridici, di responsabilità e etico/deontologici dell’assistenza infermieristica di comunità5)l’utilizzo della ricerca per il miglioramento continuo dell’assistenza e per la qualità del servizio erogato

In ogni master è prevista almeno una lezione con docenti internazionali o in lingua inglese

  • Docenti internazionali

Al fine di individuare coloro che potranno essere ammessi al Master, l’apposita Commissione procederà a redigere la graduatoria degli ammissibili, sulla base del punteggio acquisito dai medesimi in esito a:

  • valutazione dei titoli presentati
  • prova scritta (motivazionale)

Saranno ammessi al Master coloro i quali, in relazione al numero dei posti disponibili, avranno ottenuto il miglior punteggio.

Criteri di valutazione delle candidature:
  • Valutazione del cv
  • Esame
Requisiti per essere ammessi:
  • Laurea primo livello
  • Titolo equivalente
  • Professionisti
Numero massimo di studenti ammessi: 35
Costo del master: 2532 Esente IVA
Richiedi maggiori informazioni a:
Università degli Studi di Parma
Dipartimento di Scienze Chirurgiche

Master in Management Infermieristico della Cronicità

Puoi anche scrivere un messaggio:

* campi obbligatori

Acconsento alla registrazione dei miei dati nel data base Mercurius. I miei dati NON saranno mai ceduti a terzi ad esclusione della scuola contattata. Acconsento a ricevere informazioni sulle opportunità di formazione post-laurea.

Normativa privacy
  • Altre edizioni
  • Parma - Italia 16 gennaio 2017

Social stream

Provenienza allievi Worldwide:
Totali:
30
Stranieri:
5%
Professione Corpo Docente:
10%
Docenti universitari
10%
Ricercatori/lettori/visiting professor
30%
Professionisti
40%
Consulenti/liberi professionisti
10%
Altro
* I dati potrebbero essere relativi alla Scuola e non al Master