Master in Governance, Sistema di Controllo e Auditing negli Enti Pubblici e Privati Università degli Studi Roma Tre Dipartimento di Studi Aziendali

Un progetto formativo che si focalizza sull'approfondimento di tematiche legate alla Governance aziendale, in particolare sul sistema dei controlli e il delicato ruolo della funzione di Internal Audit. Un profilo accademico caratterizzato da un elevato approfondimento scientifico, ma anche da una marcata accezione pragmatica fornita grazie alla collaborazione di numerosi professionisti del settore, un contributo strategico per il raggiungimento degli obiettivi professionalizzanti. Aule, web-conference, seminari, workshop, progetti di ricerca, una combinazione di modalità didattiche che caratterizzano e rendono il Master GSA un’opportunità di crescita unica per gli iscritti rispetto alle aree tematiche affrontate durante il percorso.Il Master è riservato a laureati in Economia, Ingegneria e Giurisprudenza (Laurea specialistica o vecchio ordinamento).

Donatella Bonucci Website

Il Master di II livello in “Governance, Sistema di controllo e Auditing negli enti pubblici e privati” (GSA) è indirizzato a due categorie di soggetti:

1) neo-laureati in discipline coerenti (cd Master "J" GSA)

2) lavoratori (cd Master "Executive" GSA)

La parte didattica è in larga misura comune. Per i neo-laureati, il Master si completa con un periodo di tirocinio in azienda. 

Sono previsti doversi moduli didattici, ed una specifica porzione di rafforzamento della lingua inglese.

La frequenza è possibile sia in presenza fisica, sia da remoto mediante account riservati ai discenti e fruizione in real time delle lezioni. L'utilizzo di una piattaforma specifica consente, oltre all'audio ed al video HD, la piena accessibilità ad ogni documentazione impiegata durante gli interventi didattici.

Il materiale didattico proiettato viene inviato ai corsisti in formato file e stampato su richiesta. Sono previsti in dotazione alcuni volumi editoriali ed ogni docente suggerisce una bibliografia per eventuali approfondimenti.

Il corpo docente è valutato ogni anno e ottimizzato anche grazie ai suggerimenti ed alle valutazioni dei corsisti.

La convenzione con AIIA permette ai corsisti sconti rilevanti sull'acquisto di materiali tematici nonchè - per i due migliori corsisti di ogni edizione - la possibilità di accedere gratuitamente all'esame del CIA.

Finalità

Finalità: Il programma formativo del Master intende sviluppare:

  • Conoscenze di base dei temi propri dell’accounting e del diritto sia in riferimento alle novità in materia nelle imprese private che al proliferare di norme contabili nella pubblica amministrazione.
  • Conoscenze sui modelli di governance nelle imprese private e nella pubblica amministrazione, con specifico riferimento al nesso tra questi ed il sistema di controllo interno, sia sotto il profilo giuridico, che economico-aziendale.
  • Competenze in merito agli strumenti professionali necessari per le attività di pianificazione, controllo e revisione, di misurazione delle performance e di gestione dei rischi nei diversi contesti istituzionali, dal mondo quotato agli enti locali.
  • Le peculiarità e le potenzialità tecniche e relazionali dell’attività di auditing interno quale base operativa e teorica per il continuo miglioramento dei sistemi di controllo, in ottica di performance aziendali complessive.
  • In relazione a questi obiettivi Il master è contemporaneamente destinato sia ai neolaureati che a pubblici dipendenti, in quest’ultimo caso per favorirne l’ aggiornamento e l’approfondimento dei temi teorico-pratici in oggetto del Master.

Contabilità e Bilancio nelle imprese e nella Pubblica Amministrazione

Contabilità e Bilancio

Bilancio Consolidato

Contabilità pubblica

 

I profili giuridici delle società e della Pubblica Amministrazione

Nozioni di Diritto societario

Le normative in materia di Safety e di Privacy

Nozioni di Diritto amministrativo

I controlli istituzionali (authorities)

Normativa AntiCorruzione e Trasparenza

 

La governance pubblica e privata

Il sistema Azienda/Gruppo: la corporate governance in realtà multinazionali

Il gruppo economico e le sue logiche: economiche, finanziarie e di governance

Caratteristiche dell’azienda pubblica

La Governance Pubblica

 

Il Sistema di Controllo Interno e Gestione dei Rischi

Il processo di Valutazione dei rischi (risk assessment)

Il processo di Gestione dei rischi (risk management)

Fondamenti del sistema di controllo interno (compresi etica e deontologia)

Reingegnerizzazione dei processi

La pianificazione e il controllo nelle imprese e nella Pubblica Amministrazione

Il controllo di gestione nelle imprese e nella Pubblica Amministrazione

L'implementazione di un sistema AntiCorruzione e Trasparenza

L'implementazione di un Modello Organizzativo ex 231/2001

Gli strumenti di misurazione delle performance

La compliance e la legalità nelle imprese e nella Pubblica Amministrazione

Testimonianze

 

Sistemi complessi ed elementi di statistica

I Sistemi ERP e data mining

Il campionamento

Le tecniche di estrazione dati

 

Auditing

L’internal auditing nelle imprese: introduzione e fondamenti

La revisione legale dei conti

L’internal auditing nella Pubblica Amministrazione: fondamenti logici e metodologici

Operational Audit

ICT Audit

Environmental Audit

Compliance 231 Audit

Compliance 262 Audit

Fraud Audit

L’internal audit nella Pubblica Amministrazione e nelle Partecipate pubbliche

I rapporti tra Internal Audit e Revisione legale dei conti

Testimonianze

 

Corso di lingua inglese

Il Master è convenzionato con l'AIIA (Associazione Italiana Internal Auditors) che permette diverse utilità agli studenti. Per informazioni rivolgersi alla segreteria del Master.

Per partecipare ai Master “Executive” e di II livello in Governance, Sistema di Controllo e Auditing negli enti pubblici e privati, istituiti è necessario essere in possesso di una laurea (vecchio ordinamento o specialistica) in Economia, Ingegneria o Giurisprudenza. In ogni caso è previsto, per entrambi i master un numero massimo di partecipanti ammessi pari a 40 iscritti.

Requisiti per essere ammessi:
  • Laurea primo livello
  • Laurea Magistrale/Specialistica/Vecchio ordinamento
  • Titolo equivalente
  • Disoccupati
  • Professionisti
Alla realizzazione del Master concorre l’Inps attribuendo BORSE DI STUDIO INTEGRALI a favore di figli/orfani di dipendenti iscritti alla gestione unitaria delle Prestazioni Creditizie e Sociali (“Fondo Credito”) e di figli di pensionati, utenti della Gestione Dipendenti Pubblici.
Costo del master: 5700 Esente IVA
Sono previste borse di studio
7 a copertura totale
Per ogni ulteriore informazione utile sui "numeri" del placement nelle passate edizioni, rivolgersi alla Segreteria.

  • Sondaggio occupazionale ex-allievi
  • Inoltro cv alle imprese
  • Monitoraggio feedback aziende
  • Individuazione aziende per stage
  • Affiancamento nei contatti con le aziende
tutte le aziende partner sono: KPMG, PwC, Deloitte, Protiviti, Macfin, Cogitek, Aristeia, Stern & Zanin Servizi d’Impresa, AdR, Toyota Financial Service, Poligrafico Zecca dello Stato, Sidief, Sirti, MCC, BCC Roma, Bracco, ENI, Pirelli, Acea, Telecom, Autogrill, Atlantia
Azienda Settore
  • Project Work
  • Docenze
  • Stage
Telecom Italia ICT
Pwc
ACEA Elettrico
Autogrill Ho.Re.Ca
Deloitte Revisione
Pirelli
Kpmg
Eni Energetico
Toyota Financial Service
Totale Partnership: 9
Richiedi maggiori informazioni a:
Università degli Studi Roma Tre
Dipartimento di Studi Aziendali

Master in Governance, Sistema di Controllo e Auditing negli Enti Pubblici e Privati

Puoi anche scrivere un messaggio:

* campi obbligatori

Acconsento alla registrazione dei miei dati nel data base Mercurius. I miei dati NON saranno mai ceduti a terzi ad esclusione della scuola contattata. Acconsento a ricevere informazioni sulle opportunità di formazione post-laurea.

Normativa privacy
  • Altre edizioni
  • Roma - Italia 10 gennaio 2017
Provenienza allievi Worldwide:
Dettaglio provenienza:
Europa
%
100%
%
%
%
Italia
5%
20%
65%
5%
5%
Sesso:
50%
50%
Esperienza professionale:
SI50%
NO50%
Età dei partecipanti:
  • Sotto 25

    25%
  • 26 - 30

    75%
Totali:
56
Professione Corpo Docente:
40%
Docenti universitari
10%
Ricercatori/lettori/visiting professor
10%
Politici, funzionari PA, lobbisti
20%
Consulenti/liberi professionisti
20%
Manager
* I dati potrebbero essere relativi alla Scuola e non al Master

Università degli Studi Roma Tre

(8)
  • Dipartimento di Scienze (1)
  • Dipartimento di Studi Umanistici (1)
  • Dipartimento di Studi Aziendali (1)
  • Dipartimento di Studi Umanistici, Dipartimento di Scienze (1)
  • Dipartimento di Scienze della Formazione (3)
  • Dipartimento di Economia - Scuola di Economia (1)