Master in Gestire e Comunicare l’Arte in Ambito Museale Alma Artis Academy

Gestire e comunicare l’arte. L’attività museale richiede competenze trasversali che passino da quelle artistiche a quelle manageriali, toccando temi affascinanti come allestimento, illuminazione, integrazione delle opere nell’architettura, ma anche problematiche meno strettamente artistiche, quali legislazione e bilancio, funding e prestiti di opere. In tutto questo, il grande tema della comunicazione copre tutto e spazia dentro e fuori lo spazio fisico del museo. Il master si propone come un workshop operativo attraverso queste problematiche museali, con grande enfasi su tutto quello che genera ed alimenta il marketing e la comunicazione per musei, con mostre ed eventi culturali, e per tutti quei soggetti, pubblici e privati, che lavorano nell’ambito dei Beni Culturali.

Andrea Brogni Website

  • 3775252015
  • andreaonthephone
  • Master di primo Livello
  • Italiano
  • Formula weekend
  • 1500 Ore

La gestione di un museo richiede competenze trasversali che passino da quelle storico-artistiche a quelle manageriali, toccando temi affascinanti come allestimento, illuminazione, integrazione delle opere nell’architettura, ma anche problematiche meno strettamente artistiche, quali legislazione e bilancio, funding e prestiti di opere. In questo contesto, il grande tema della comunicazione copre tutto e spazia dentro e fuori lo spazio fisico del museo.

Un museo è un luogo dove l’arte viene conservata, studiata, protetta e restaurata, ma anche valorizzata, per permettere a chiunque di capire ed avvicinarsi alle opere d’arte, e vivere esperienze non solo formative ma anche e soprattutto culturali.

La gestione di ambiente così fatto richiede conoscenze che spaziano in ambiti estremamente diversi, perché diversa è la natura del materiale in carico: si va da opere di materiali diversi ad opere che spaziano nel tempo e nello spazio, tutte con esigenze profondamente diverse.

Il master si propone come un workshop, estremamente operativo, che affronta tutte queste tematiche museologiche e museografiche, con grande particolare enfasi sugli spetti della comunicazione, della progettazione e gestione di iniziative e eventi culturali e del marketing. Questo percorso di approfondimento è pertanto rivolto tutti quei ai soggetti che operano o desiderano inserirsi nell’ambito della valorizzazione dei Beni Culturali, in particolare artistici, nel settore pubblico o privato.

Finalità

Il museo è un sistema complesso e come tale deve essere gestito, per questo sono necessarie figure specifiche con competenze trasversali. Questa esigenza è molto sentita a livello europeo e nazionale, come emerso anche dagli ultimi concorsi in ambito pubblico e privato per rivestire ruoli di alto livello nei musei. Nell’ambito locale, questo è stato confermato da stretti colloqui con la Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio di Pisa e Livorno.

La capacità di gestire un opera d’arte dal suo arrivo al museo, alla sua sistemazione sino all’eventuale prestito esterno, è un aspetto che, anche nell’ottica del nuovo ordinamento museale italiano, di autonomia ed indipendenza economica, risulterà, a nostro parere, sempre più importante.

Questa professionalità è adeguata tanto per le attività di un museo di piccola/media grandezza, che non a può permettersi un numero di professionisti dedicato a vari aspetti specialisti di ogni settore, quanto nei musei di grandi dimensioni, in cui gli specialisti devono essere consapevolmente coordinati.

Il Master, di 1° livello, è costituito da 60 CF 1500 ore, suddivise in

  • 25 % lezioni frontali: 375 ore
  • 40% esercitazioni progettuali: 600 ore
  • 20 % internship aziendale: 300 ore
  • 15% elaborato progettuale, 225 ore

Durante il master, enti, musei ed aziende saranno coinvolti sia nella fase formativa che in quella di stage attivi sul campo. Lo stesso dicasi per principali centri di ricerca che, sul territorio, forniscono risultati di altissimo livello negli ambiti toccati dal master.

Saranno coinvolti sia alcuni Musei del territorio che la Soprintendenza, per le lezioni pratiche e stage formativi in veri casi di studio.

Il Master Accademico ha la durata di circa un anno, pari a 60 crediti formativi CF. Il titolo viene rilasciato a coloro che hanno svolto le attività, adempiuto agli obblighi prescritti e superato l’esame finale (produzione e discussione di un elaborato di tesi).

Alma artis academy è istituto accreditato dalla Regione Toscana (Decreto numero 5123
Data decreto 06/11/2015).

Azienda certificata:

ISO 9001:2008 per la qualità di processo aziendale

ISO 29990:2011 per la qualità dell’erogazione della didattica

Requisiti per essere ammessi:
  • Laurea primo livello
  • Laurea Magistrale/Specialistica/Vecchio ordinamento
  • Professionisti
  • Manager
  • Esperienza professionale
Costo del master: 4500 Esente IVA

  • Risorse multimedia: links/e-books
  • Careerday
  • Individuazione aziende per stage
  • Affiancamento nei contatti con le aziende
Richiedi maggiori informazioni a:
Alma Artis Academy

Master in Gestire e Comunicare l’Arte in Ambito Museale

Puoi anche scrivere un messaggio:

* campi obbligatori

Acconsento alla registrazione dei miei dati nel data base Mercurius. I miei dati NON saranno mai ceduti a terzi ad esclusione della scuola contattata. Acconsento a ricevere informazioni sulle opportunità di formazione post-laurea.

Normativa privacy
  • Altre edizioni
  • Pisa - Italia

Social stream

Provenienza allievi Worldwide:
Dettaglio provenienza:
Europa
%
100%
%
%
%
Italia
30%
35%
35%
0%
0%
Sesso:
50%
50%
Età dei partecipanti:
  • Sotto 25

    20%
  • 26 - 30

    50%
  • 31 - 35

    20%
  • Oltre 35

    10%
Professione Corpo Docente:
30%
Docenti universitari
10%
Ricercatori/lettori/visiting professor
10%
Politici, funzionari PA, lobbisti
10%
Professionisti
10%
Consulenti/liberi professionisti
15%
Imprenditori
15%
Artisti
* I dati potrebbero essere relativi alla Scuola e non al Master